Kallenius “chiarisce” la posizione Mercedes in Formula Uno

0
Wolff - Mercedes: il matrimonio potrebbe continuare su basi diverse
Ola Kallenius, presidente del consiglio di amministrazione di Daimler AG

Kallenius “chiarisce” la posizione Mercedes in Formula Uno


La Formula Uno sta vivendo una delle pagine più nere della sua lunga storia. Non certo paragonabile alla grave situazione che tiene in scacco il mondo intero, l’emergenza Coronavirus sta comunque preoccupando il Circus, visto il deficit economico che sta investendo la categoria regina del motorsport. Sono diverse le negoziazioni intavolate in questo momento di stop forzato. Tra le tante spicca la questione sul Patto della Concordia, argomento di particolare interesse per il team Mercedes, speranzoso di giungere a un accordo con Liberty Media in tempi brevi.

Durante gli ultimi mesi, anche grazie all’avvicendamento al vertice tra Dieter Zetsche e Ola Kallenius, sono circolate parecchie voci sull’abbandono della scuderia di Brackley al mondo delle corse. Fin dalle primissime dichiarazioni del nuovo presidente svedese della Daimler, gruppo leader nel segmento delle automobili di fascia alta, si è capita la direzione nella quale l’azienda ha deciso di investire. La volontà è quella di raggiungere entro il 2030 un gran risultato, con i modelli elettrificati capaci di rappresentare la metà delle vendite.

Senza dubbio, la questione ecologica va messa al centro di tutto. Per la nostra azienda, la Formula Uno è un palcoscenico molto attraente. Per questa ragione la nostra volontà è quella di continuare. Senza dubbio però, la questione ecologica va messa al centro di tutto…

Kallenius "chiarisce" la posizione Mercedes in Formula Uno
Ola Kallenius, CEO Daimler AG

Il messaggio di Kallenius, raggiunto dai microfoni del web magazine britannico Autocar, risulta forte e chiaro. Precisando quanto sia importate per Mercedes lo sviluppo delle tecnologie ecosostenibili per il futuro della categoria in relazione al Patto della concordia. Di certo la questione economica non è da meno, come ricorda il presidente del consiglio di amministrazione Daimler AG e capo di MercedesBenz Cars.

Le trattative con i vertici della Formula Uno per un nuovo accordo sono in corso. Alla base dell’intesa saranno cruciali le fondamenta economiche…

Autore: Alessandro Arcari – @BerrageizF1 

foto: Mercedes

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui