Gp Bahrain 2020: Live FP1

0
Sebastian Vettel

Gp Bahrain 2020: Live FP1


Buongiorno a tutti amici e amiche di FUnoaT e bentrovati per assistere a questo primo, dei due weekend previsti, sul circuito di Sakhir. Questa settimana il programma si svolgerà sul layout tradizionale, mentre tra sette giorni verrà utilizzata solamente la parte esterna. Il tracciato come sempre si presenterà molto sporco, con la pioggia che potrebbe condizionare questa prima giornata di prove (sembra strano ma a volte piove anche nel deserto). Anche se i titoli piloti e costruttori sono stati già stati assegnati, ci sono ancora delle battaglie a mantenere alto l’interesse per questo finale di stagione. La sfida al secondo posto tra Bottas e Verstappen, la lotta per il quarto tra Perez, Leclerc e Ricciardo, per non parlare del quadriello che vede coinvolte Racing Point, McLaren, Renault e Ferrari a contendersi il terzo posto costruttori.

Le crescita della Ferrari, mostrata negli ultimi appuntamenti fa ben sperare, ma sappiamo come la rossa abbia sofferto una volta trovatasi sui circuiti di motore, quindi l’esito che maturerà nei prossimi due appuntamenti sarà determinante per capire se il terzo posto costruttori sarà un target raggiungibile, oppure se ci si dovrà accontentare davvero delle briciole. Le due sessioni odierne ci daranno modo di iniziare a capire quelli che saranno i valori in campo e i risultati a cui le squadre potranno ambire nel corso del weekend. Per la giornata di oggi, inoltre, la Pirelli fornirà ad ogni pilota due treni supplementari di mescola C3 versione 2021, così da ricevere ulteriori feedback sulle mescole che vedremo impegnate nel corso della prossima stagione.

Le squadre potranno decidere a proprio piacimento se utilizzare questi due set nel corso delle FP1 e FP2, anche se avranno poi l’obbligo di effettuarvi un run di almeno 6 giri durante le FP2. Questi set andranno a sommarsi a quelli messi in dotazioni per l’evento, che ricordiamo essere: 2 set di P Zero White Hard C2, 3 set di P Zero Yellow Medium C3 e 8 set di P Zero Red Soft C4. Di seguito tutti gli aggiornamenti della prima sessione, ora d’inizio 12:00.


Live FP1

Terminano così dunque le FP1. La seconda sessione sarà sicuramente più interessante, dal momento che si disputerà in notturna, con condizioni più fresche, che sono quelle poi che ritroveremo in qualifica e in gara. Per il momento è tutto. A tra poco per il resoconto di questa prima ora e mezza di attività. Grazie per essere stati con noi, appuntamento alle 16:00 per le FP2.

Classifica FP1

13:30 – Bandiera a scacchi sulla sessione!

13.27 – Ci avviamo verso la conclusione, con Mercedes assolutamente dominanti, Red Bull e Ferrari in ombra. I meccanici austriaci stavano lavoando sulla vettura di Max non si sa per una modifica o per correggere un problema. Fatto sta che a 3 minuti dal termine, il pilota scende dalla vettura con i suoi uomini che non smettono di lavorare nell’area del retrotreno (comunque sembra sulla meccanica della monoposto).

13:24 – Prove di passo gara per mercedes con mescola C3 2021. Hamilton inizia con un ottimo 1’30”353 per poi effettuare due passaggi in 1’33”. Costante sull’1’32”8 Bottas.

13:20 – 1’30”589 per Leclerc. 10° tempo davanti a Vettel, per ora in linea con le prestazioni 2019.

13:18 – Leclerc ancora in 18° posizione, ha montato gomme Soft, ma a causa di un’incomprensione con Gasly è stato costretto ad abortire il giro.

13:16 – Gomma C3 2021 per la coppia Mercedes.

13:15 – Decima posizione per Sebastian Vettel: 1’30”628, probabilmente gomma Soft.

13:14 – Intanto vi riferisco che il set utilizzato da Sainz per ottenere il suo miglior crono era la Soft.

13:10 – Nel frattempo Lando Norris gira con gomme Soft, in kodalità raccoltà dati: flow viz sulla parte anteriore sinistra della vettura.

13:05 – Squillo di Carlos Sainz Jr: 1’30”018, si porta in quarta posizione alle spalle di Perez per soli 18 millesimi. Purtroppo l’app della Formula uno non è molto attendibile, tra poco vi farò sapere quali sono le mescole da lui utilizzate.

13:00Perez monta gomma Soft e si mette in terza posizione davanti a Gasly (Media per il francese): 1’30”000 per il messicano.

12:55 – Leclerc: 1’31”468 con gomma C3 2021. 14° tempo. 16° Vettel.

12:53 – Bottas secondo: 1’29”482 con gomma Media.

12.53 – Lewis Hamilton fa sul serio: 1’29”033 con gomma Media. Tempo già un secondo e 3 decimi più veloce rispetto le FP1 dello scorso anno.

12:52 – Vettel in pista con gomme C3 2021, lo stesso Leclerc.

12:51 – Pierre Gasly si prende la leadership momentanea: 1’30”049, gomme Medie.

12:47 – Bottas, Kvyat e Gasly in pista con gomme Medie 2020.

12:44 – La classifica dopo il primo run. Gomme prototipo per Hamilton, Bottas, Sainz, Norris, Ricciardo. Medium per Giovinazzi, Hard per Ocon e Kubica, tutti gli altri su Soft.

Classifica ore 12.44

12.42 – Al momento in pista solamente le Mercedes su C3 2021 e le McLaren, anche loro su gomme proto. Sainz sale al settimo posto: 1’30”766.

12.40 – I piloti si apprestano a tornare ai box. Il primo run si avvia verso la conclusione.

12:38Perez si prende la seconda posizione: 1’30”201.

12:35 – Classifica aggiornata

Classifica 12:35

12:34 – Confermiamo gomme C3 2021 per Vettel, mescole Soft per Leclerc. I due della Ferrari al momento si trovano in 14° e 15° posizione. Lavoro differenziato rispetto ai piloti di testa.

12:33 – Sergio Perez al terzo posto con gomme Soft: 1’30”356

12:31 – Fa meglio Hamilton: 1’30”133 sempre con gomme C3 2021.

12:30 – Bottas. 1’30”277 con C3 2021 prototipo. Potete riconoscere la C3 2020, utilizzata in questo evento, tramite la banda gialla.

12:29 – Verstappen terzo: 1’30”552 con gomma Soft. In pista anche Vettel e Leclerc. Sebastian con mescole C3 2021.

12:29 – Albon in testa con gomma Soft: 1’30”426, davanti ad Hamilton per soli 77 millesimi.

12:27 – Per farvi capire la bontà del giro realizzato da Hamilton con gomma Hard, riportiamo il miglior tempo realizzato alla fine delle FP1 dello scorso anno: 1’30”354, ottenuto da Charles Leclerc.

12:23 – Le uniche vetture a realizzare un tempo di rilievo sono Mercedes e Alpha Tauri. Gli altri finora soprattuto Ferrari, stanno conducendo un altro tipo di lavoro.

12:20La classifica a 20 minuti dall’inizio delle attività. Questa sessione vede impegnati anche due test driver: è il caso di Robert Kubica (al posto di Kimi Raikkonen in Alfa Romeo) e Roy Nissany (sulla Williams di George Russell).

Classifica ore 12:20

12:19 – Come vi abbiamo riportato già nell’anteprima, poco sopra, i piloti oggi possono andare anche a testare le mescole C3 in versione 2021, cosa che già si sono apprestati a fare Albon, Verstappen, Magnussen, Norris, Grosjean, Perez, Stroll, Ocon e Gasly. Trattandosi di set addizionali, questi driver hanno deciso di andare a cercare di pulire la pista con questo compound così da preservare i set buoni per il proseguo del weekend.

12:15 – Kvyat, AlphaTauri, è secondo con gomma Soft: 1’31”020.

12:15 – Hamilton alza l’asticella: 1’30”503, gomma Hard.

12:11 – La Ferrari sta portando avanti il suo lavoro di raccolta dati a velocità costante. Montati dei grandi rastrelli e un sensore luminoso che dovrebbe servire ad analizzare la deformazione delle gomme posteriori. Vettel e Leclerc in pista con mescole Soft.

12:08 – Hamilton segna il riferimento con gomma Hard: 1’31”014, già un buon tempo per il britannico considerando che il record in qualifica detenuto da Charles Leclerc (SF90 – 2019) è di 1’27”866.

12:07 – Andiamo a conoscere dunque le condizioni meteo: pista pressoché asciutta, temperatura asfalto: 27°C, ambiente 26°C, umidità 59%. Cielo nuvoloso.

Immagine

12:03 – No, mi devo correggere, caduta qualche gocciolina di pioggia pochi istanti prima dell’inizio. Pioggia che ha reso umido il tracciato. Umidità imperettibile da vedere dallo schermo. Dagli onboard si nota giusto in qualche punto. A differenza comunque della Turchia, il tracciato si dovrebbe andare ad asciugare completamente in modo rapido. I piloti stanno utilizzando le slick.

12:01 – Pista asciutta anche se il cielo è abbastanza coperto. Ferrari e Red Bull subito sul tracciato.

12:00 – Semaforo verde in fondo alla pit lane! Inizia la prima sessione di libere in Bahrain!


AutoreMarco Sassara – @marcofunoat

Foto: Ferrari – F1

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui