Gp Bahrain 2020: Live Qualifiche

0
Charles Leclerc, Ferrari SF1000, stagione 2020

Gp Bahrain 2020: Live Qualifiche


Buon pomeriggio a tutti amici e amiche di FUnoAT. Eccoci qui pronti a commentare la sessione di qualifica sul circuito di Sakhir. Le FP3 hanno delineato un quadro abbastanza chiaro al vertice. Verstappen ne ha per impensierire la Mercedes. Lo abbiamo visto chiudere in testa con quasi 3 decimi su Hamilton e quasi 4 su Bottas. Un margine importante, anche se sappiamo quanto la Mercedes torni forte nelle sessioni che contano. Mai dare per vinti i campioni del mondo. Tuttavia, Max quest’oggi ha davanti a sé una buona occasione, ma dovrà fare tutto bene per poter riuscire nell’impresa di sovrastare Hamilton e Bottas in partenza. Che la Red Bull abbia una buona vettura questo weekend lo si evince anche dalla quarta posizione ottenuta da Albon, che nonostante gli oltre 6 decimi di ritardo dal compagno, può vantare un vantaggio di 4 decimi su Sainz (risultati FP3).

McLaren e AlphaTauri si presentano al via delle qualifiche con grandi ambizioni, mentre Renault, Racing Point e (forse) Ferrari, si contenderanno un ingresso in Q3. Per gli alfieri della Rossa sarà abbastanza complicato trovare l’ingresso in top-ten con una sola vettura, farlo con entrambe, sarebbe un vero miracolo sportivo. Tuttavia forse oggi sarebbe meglio cercare di non puntare alla Q3 e cercare di partire dalla sesta, anche settima, fila ma con il vantaggio di poter scegliere le gomme da utilizzare al via. Abbiamo visto come la Soft perda rapidamente prestazione a causa del forte degrado termico nel corso di queste prime due giornate (approfondisci qui), quindi è molto probabile vedere alcuni piloti cercare di passare il taglio in Q2 con gomme Medie, così da evitare l’utilizzo della C4 nel corso della gara.

Sarà sicuramente una sessione molto impegnativa per tutti, in particolar modo per quei piloti di centro gruppo. Speriamo soprattutto di vivere una qualifica avvincente per quanto riguarda l’assegnazione della pole position. Alle 15:00 il via della Q1. Di seguito tutti gli aggiornamenti.


Live Qualifiche

Terminano dunque così le qualifiche del Gp del Bahrain. Prima fila tutta Mercedes con Lewis Hamilton in pole. Verstappen in radio si dice comunque contento di partire sul lato pulito. Grazie per essere stati con noi, maggiori considerazioni nel resoconto che uscirà a breve. Per il momento è tutto. Buon proseguimento di serata. Appuntamento per domani alle 15:10 per la diretta della gara.

16:09 – Perez quinto davanti alle due Renault, poi Gasly, Norris e kvyat chiudono la Top Ten.

16:08 – secondo Bottas (1’27”553), terzo Verstappen (1’27”678), quarto Albon (1’28”274).

16.08 – Hamilton: 1’27”264! Pole position per il campione del mondo.

16:07 – Hamilton davanti a Bottas e Verstappen nel t1, si ripete nel t2.

16:06 – iniziato l’ultimo giro

16.04 – Tutti fuori, stavolta con mescola Soft nuova. Nessuno azzarda l’utilizzo della Media.

16.01 – Secondo Verstappen: 1’27”823, terzo Bottas: 1’27”921. Questa la classifica.

16:00 – Hamilton: 1’27”677, peggiore di quello ottenuto con le Medie, ma comunque in pole provvisoria.

16:00 – Norris davanti a Kvyat e Ricciardo: 1’29”029.

15:59 – Iniziati i primi giri lanciati validi per la pole position.

15:57 – Tutti fuori con gomma Soft nuova. Mescola usata per Ricciardo, Albon, Norris e Kvyat.

15:56 – Semaforo verde. 12 minuti a disposizione dei piloti per ottenere la pole position.

15:51 – Albon e Norris non hanno concluso il proprio giro con gomme Soft, quinti TUTTI i piloti all’interno della Top Ten partiranno con gomme Medie.

15:48 – 4° tempo per Ricciardo, poi Albon, Norris, perez, Ocon e le due AlphaTauri. Esclusi: 11° Vettel, 12° Leclerc (le due Ferrari), poi Stroll (Racing Point), Russell (Williams), Sainz (McLaren).

15.47 – Leclerc 11°. Viene scavalcato da Vettel. Fuori le due Ferrari.

15:47 – Bandiera a scacchi.

15:47 – Ocon in settima posizione.

15:45 – Tutti in pista tranne i primi tre classificati e Sainz ovviamente. Tutti su gomma Media, tranne Albon, Norris e Russell su Soft.

15.43 – Terzo Bottas: 1’28”063. La classifica. Tempi ottenuti con le Medie

15:42 – Primo Hamilton: 1’27”586! Nuovo record della pista con gomma Media (la Soft del 2019). battuto il crono realizzato lo scorso anno da Leclerc: 1’27”866.

15.41 – Albon secondo anche a causa di una correzione: 1’28”749

15:41 – Verstappen primo con le Medie: 1’28”025

15:39 – In pista anche le Mercedes con mescola Media nuova. gli altri al momento decisdono di restare ai box. un solo colpo per le Ferrari.

15:38 – Perez, Albon, verstappen e Norris subito fuori con gomme Medie nuove.

15:38 – Semaforo verde in fondo alla pit lane! 9:10 al termine.

15.37 – La vettura di Sainz è stata rimossa, siamo prossimi alla ripresa dell’attività.

15:34 – Ancora nessun crono per i piloti. Sessione ferma a poco più di 9 minuti dal termine.

15:33 – Tutti ai box.

15:31 – Problema tecnico per Carlos Sainz Jr che si gira in curva-1 con la vettura che si spenge. il posteriore gli si blocca improvvisamente e per lui è impossibile tenere la vettura.

15:31 – Bandiera Rossa!!

15:29 – Vestappen e Albon on track con gomma Media.

15:28 – Inizia l’attività, tutti in pista. Ai box le sole Red Bull e Russell. Media per tutti tranne che per Gasly e Kvyat che scelgono la Soft.

15.26 – Le Ferrari sono rimaste con un solo set di gomme Soft a disposizione.

15:25 – Semaforo verde, inizia il Q2. 15 minuti a disposizione dei piloti per entrare in Q3. Sessione in cui si decideranno le gomme da utilizzare alla partenza per i piloti che avranno accesso alla Top Ten.

15:21 – La classifica conclusiva. Esclusi Giovinazzi e Raikkonen (Alfa Romeo), Magnussen e Grosjean (Haas) e infine Latifi (Williams). Russell 14° davanti a Norris che però non ha concluso il secondo tentativo.

Classifica finale Q1

15:19 – Stroll secondo, Albon terzo. Norris che aveva deciso di restare ai box si salva per un nulla, 15°. Leclerc e Vettel chiudono rispettivamente in nona e decima posizione.

15:18 – Leclerc e Vettel in sesta e settima posizione, ma devono concludere tutti gli altri

15.18 – Bandiera a scacchi!!

15:18 – Nono tempo per Russell!

15.17 – Partito l’ultimo tentativo, ricordiamo Leclerc a rischio eliminazione.

15:15 – Escono le due Ferrari e tutti quei piloti a rischio eliminazione. fuori anche le Mercedes, Perez, Albon e Norris.

15:13 – Tutti ai box.

15:12 – Leclerc si lamenta del traffico. Verstappen torna in pista con gomma usata.

15:11 – 10° Vettel, 15° Leclerc ancora in difficoltà. La classifica momentanea dopo il primo run.

15:10 – Secondo Bottas: 1’28”767

15:10 – Hamilton balza al comando: 1’28”343. Mette subito le cose in chiaro, 5 decimi rifilati a Max.

15:09 – Leclerc attaccato a Vettel per cercare di sfruttare la scia.

15:08 – Verstappen torna ai box.

15.07 – Tutti sul tracciato. Soft per tutti tranne che per Stroll che decide di utilizzare le gomme Medie.

15:06 – Mentre la pista inizia finalmente a popolarsi (12 minuti alla conclusione), Max Verstappen conclude il proprio giro e pone il limite in 1’28”885.

15:04 – Attualmente soltanto la Red Bull di Max in pista. Strana quiete? Nemmeno tanto. La Soft permette soltanto un giro lanciato, quindi, meglio aspettare qualche minuto in più ai box ed effettuare il proprio riferimento in condizioni migliori.

15:03 – Russell rientra ai box senza aver effettuato il giro cronometrato.

15:03 – Lascia i box Max Verstappen.

15:01 – Attualmente il solo Russell sul tracciato. Strana calma per essere una Q1.

15:00 – La prima vettura a scendere in pista è la Williams di George Russell.

15:00 – Semaforo verde in fondo alla pit lane! 18 minuti a disposizione dei piloti per passare il taglio ed accedere alla Q2.

14:58 – Un’immagine direttamente dal Bahrain prima di cominciare.

Immagine

14:52Buon pomeriggio amici e amiche appassionate. Ci avviciniamo rapidamente alle qualifiche, ma prima uno sguardo alle condizioni meteo. Siamo al tramonto, temperatura asfalto 28°C, ambiente 26,5°C, umidità 55%, pista asciutta.


AutoreMarco Sassara – @marcofunoat

Foto: Ferrari – F1

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui