Orgoglio ed emozione: Vettel ansioso di provare il motore Mercedes

Orgoglio ed emozione: Vettel ansioso di provare il motore Mercedes


Nella serata di ieri è arrivato un importante annuncio riguardante il team Aston Martin. La squadra, ex Racing Point, oltre a cambiare nome, ha anche ‘divorziato’ da BWT andando a stringere una nuova rilevante partnership con Cognizant (società multinazionale statunitense specializzata in servizi digitali, tecnologici, consulenza e gestione avente sede centrale a Teaneck, in New Jersey). Tanto che il nome completo, per quanto riguarda almeno la stagione 2021, sarà Aston Martin Cognizant F1 Team.

Unione, che il presidente Lawrence Stroll ha così commentato: “Il ritorno di Aston Martin in Formula 1, a più di 60 anni dall’ultimo Gp disputato, rappresenta un momento fondamentale per noi. Sono estremamente orgoglioso di poter iniziare questo nuovo capitolo con il supporto di Cognizant…” riporta il sito ufficiale della categoria. “Il nostro obiettivo è quello di rendere Aston Martin una delle più grandi squadre di questo sport, e non riesco a pensare ad un partner migliore con cui cercare di raggiungere questo ambizioso traguardo”.

Orgoglio ed emozione: Vettel ansioso di provare il motore Mercedes
L’Aston Martin annuncia la partnership con il suo nuovo title sponsor Cognizant

Apparso molto motivato e fiducioso, anche Sebastian Vettel, che a seguito dell’annuncio, secondo quanto riportato da SoyMotor.com avrebbe dichiarato: Sono molto ansioso di iniziare a lavorare assieme ad Aston Martin Cognizant. Ci sono molte cose che devo apprendere nei prossimi mesi e sono determinato a dare il mio contributo per rendere questa squadra ancora più vincente in futuro. Ben prima di rendercene conto ci ritroveremo a disputare il primo evento della stagione 2021. Solo allora torneremo a rivedere il nome di questo prestigioso marchio all’interno del palcoscenico che gli compete. Sono orgoglioso di far parte di questo progetto”.

Non va dimenticato che il quattro volte campione del mondo potrà contare anche su alcuni elementi uscenti direttamente dalla fabbrica del team campione del mondo, tra cui ovviamente la power unitNon vedo l’ora di salire in macchina e sentire cosa si prova a guidare il motore Mercedes ha detto il pilota tedesco a margine della presentazione dei nuovi colori Aston Martin, sempre secondo quanto riportato da SoyMotor.com. “Il mio lavoro sarà quello di fornire nuovi feedback alla squadra nel modo più efficiente possibile. Lavorerò con molti volti nuovi, ma sono certo che le cose tra noi funzioneranno. Cercherò di avere una mentalità molto aperta ha chiosato Vettel“Non sarebbe giusto pensare che solo il mio punto di vista possa essere quello corretto”.

Il tedesco è sempre stato un grande uomo squadra, e anche se il 2020 non si è rivelato all’altezza delle aspettative, sicuramente avrà tratto degli importanti insegnamenti anche dai momenti di difficoltà appena vissuti in Ferrari. Gli ingredienti, affinchè il binomio Vettel-Aston Martin possa garantire risultati di grande livello, ci sono tutti… Vada come vada, il 2021 sarà solamente l’antipasto di quello che il team guidato da Lawrence Stroll potrà fare in futuro. Ci sarà da divertirsi.


AutoreMarco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Aston Martin

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,575FansLike
1,032FollowersFollow
3,711FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Monaco
nubi sparse
11.7 ° C
12.8 °
10 °
82 %
3.6kmh
75 %
Sab
18 °
Dom
18 °
Lun
20 °
Mar
19 °
Mer
16 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -