Ufficiale: Hamilton e Mercedes insieme anche nel 2021

Ufficiale: Hamilton e Mercedes insieme anche nel 2021


Dopo aver dato stabilità rafforzando ancora di più la posizione di Toto Wolff all’interno del team (leggi qui), alla Mercedes non restava altro che assicurarsi anche le performance di Lewis Hamilton per puntare a mantenere il proprio dominio anche nelle prossime stagioni del campionato mondiale di F1. L’attesa è stata lunga e piena di indiscrezioni, ma alla fine l’accordo è stato trovato.

Oggi finalmente, attraverso un tweet rilasciato pochi minuti fa dalla Mercedes, arriva l’annuncio del rinnovo contrattuale da parte dell’epta campione brtannico che ha così deciso di restare unito al team di Stoccarda anche nel 2021 (di un solo anno il prolungamento contrattuale). Così facendo Lewis Hamilton si è assicurato la possibilità di mettere nel mirino il conseguimento di nuovi record all’interno della massima categoria del motorsport. Primo su tutti l’ottavo iride (cosa mai riuscita a nessuno in F1), per poi cercare di allungare la sua serie di vittorie, ferma al momento a 95, che già lo vede in solitaria in cima alla classifica all-time.

Toto Wolff (team principal e comproprietario Mercedes) ha così commentato la notizia:La nostra volontà, assieme a quella di Lewis, è stata sempre quella di continuare. Purtroppo l’anno insolito, vissuto nel 2020, ha fatto sì che ci sia voluto più tempo da parte nostra per completare il processo. Abbiamo deciso insieme di estendere il rapporto sportivo per un’altra stagione e di avviare un progetto a lungo termine nel nome di una maggior diversità all’interno del nostro sport. I record battuti fanno di Lewis il miglior pilota che il nostro sport abbia mai visto e questo fa di lui un prezioso ambasciatore per il nostro marchio e per i nostri partner. Il binomio Hamilton-Mercedes resterà scritto nei libri di storia della F1. Siamo sempre riusciti a vincere nelle ultime otto stagioni e siamo più che mai determinati ad allungare la nostra serie di vittorie”.

Felice dell’accordo raggiunto, e non poteva essere altrimenti, anche Lewis Hamilton, che a margine del comunicato ha aggiunto: Sono entusiasta di iniziare la mia nona stagione assieme ai miei compagni in Mercedes. Il nostro team ha realizzato cose incredibili e insieme non vediamo l’ora di ampliare ulteriormente il nostro successo. Ci impegneremo a migliorare, sia all’interno che fuori dalla pista. Sono determinato a continuare il viaggio che abbiamo iniziato per rendere il motorsport più diversificato per le generazioni future e sono grato che Mercedes sia stata estremamente favorevole alla mia richiesta di voler affrontare tale problema. Sono orgoglioso di poter portare avanti un simile progetto dando vita ad una fondazione dedicata alla diversità e all’inclusione nello sport. Sono ispirato da tutto quello che potremo costruire insieme e non vedo l’ora di tornare in pista a marzo”.

Entrambi hanno parlato di un’iniziativa ideata nell’intento di garantire una maggior diversificazione ed inclusione all’interno della Formula Uno e del motorsport in generale. Infatti, nella nota pubblicata dalla Mercedes si apprende come una parte significativa del nuovo accordo si basaerebbe proprio sull’impegno comune per una maggiore diversità e inclusione nel motorsport. Ciò assumerà la forma di una fondazione di beneficenza congiunta, che si prefiggerà proprio questa missione.


AutoreAlessandro Arcari – @berrageiz

Foto:  F1 – Mercedes

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
6,136FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Abu Dhabi
cielo sereno
26.3 ° C
27.1 °
25.5 °
74 %
3.1kmh
0 %
Ven
27 °
Sab
27 °
Dom
26 °
Lun
26 °
Mar
26 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings