giovedì, Luglio 18, 2024

Gp Bahrain 2021: live qualifiche

Gp Bahrain 2021: live qualifiche


Buon pomeriggio a tutti, amici e amiche di FUnoAT! Eccoci! Ancora un’ora e sapremo le effettive potenzialità di ogni singola squadra. Finora è come se le squadre stessero giocando a Poker. Red Bull è il giocatore occasionale, quello che, se sa di avere una mano buona, si capisce subito. Che la RB16B sia una buona monoposto lo si è compreso da un pezzo. Ora bisogna solo capire quale sia il punto che ha in mano: che si tratti di un full o di una scala reale (riferimento punti poker texano) lo scopriremo presto. Mercedes finora invece è rimasto lì, imperscrutabile: sai che è un gocatore temuto, rispettato, ma ancora non ha lanciato alcun tipo di segnale che possa far pensare ad una possibile mano vincente.

Quanto starà davvero bluffando lo sanno solo loro. Le difficoltà ci sono, le si sono viste questa mattina, ancora una volta con Bottas: la monoposto al posteriore è davvero nervosa, però impossibile darli per vinti già dopo così poco tempo. Tanto possiamo stare tranquilli, la Red Bull quest’anno è forte e nonostante il bluff, siamo sicuri che non gli lascerà prendere il piatto lasciando qualcosa di intentato. Verstappen andrà a vedere, e come se andrà a vedere.

La Ferrari sembra esser in grado di poter ambire al ruolo di terza forza, anche con un gruppo molto compatto in cui McLaren e AlphaTauri sono apparse all’altezza di poter reggere la competizione. Più indietro al momento Alpine e Aston Martin, per ora un po’ nascoste rispetto a quanto avevamo visto nel 2020. L’Alfa Romeo dovrebbe aver fatto un buon passo avanti e potrebbe ritrovarsi a competere per la zona punti, non credo per la Q3, ma con un gruppo così serrato non possiamo realmente escludere niente. Williams e Haas si ritroveranno invece a contendersi l’ingrato compito di chiudere le fila della griglia. Il team di Grove ha fatto dei piccoli passi avanti, mentre la compagine americana avendo sacrificato molto per gettarsi a capofitto sulla vettura 2022 si ritrova a fare un po’ il gambero ed è per tale ragione che Schumacher e Mazepin si ritroveranno costretti a lottare con Russell e Latifi.

Questo è quanto siamo riusciti ad apprendere fino a questo momento, ma ora ci sono le qualifiche che potrebbero confermare o ribaltare tutto il quadro (un saluto al simpaticissimo Alessandro Borghese, in caso ci leggesse). Il semaforo verde si avvicina! Q1 alle 16:00! A seguire tutti gli aggiornamenti.


Live Qualifiche

17:04 – Bene Leclerc che scatterà dalla quarta posizione. ”Solo” ottavo Sainz che commette qualche imprecisione nel giro finale. Sorprende Alonso in nona posizione con l’Alpine davanti all’Aston Martin di Stroll.

Per il momento è tutto, a tra poco per il resoconto con le prime considerazioni. Buon proseguimento di giornata e grazie per essere stati con noi. Appuntamento alle 17:00 di domani per la prima gara della stagione.

17:02 – Termina la prima qualifica stagionale con Verstappen in Pole (con 4 decimi di vantaggio), secondo Hamilton, terzo Bottas.

17:01 – Quarto tempo per Charles Leclerc che scatterà a fianco a Bottas distante nemmeno un decimo.

17:00 – Pole position per Verstappen: 1’28”997, battuto Lewis Hamilton: 1’29”385!

17:00 – Terzo Bottas

17:00 – Bandiera a scacchi!!

16:58 – Tutti fuori per l’ultimo giro. Le modifiche aerodinamiche hanno causato un bel deficit prestazionale rispetto al 2020. Pochi mesi fa (novembre) Hamilton aveva ottenuto la pole position girando in 1’27”264.

16:57 – Sesta posizione per Stroll (1’30”536) con gomma nuova alle spalle di Sainz che però ha girato in precedenza con gomma usata.

16:56 – Stroll in pista con gomme Soft, da solo sfruttando un momento di quiete.

16:55 – Questa la classifica dopo il primo run. Senza tempo Stroll, Leclec e Alonso.

16:54 – Quinto Sainz alle spalle di Bottas con gomme usate.

16:53 – Verstappen davanti!! 1’29”526

16:53 – Hamilton in pole provvisoria: 1’29”549

16:52 – Bottas alle spalle di Gasly.

16:52 – Pole provvisoria per Gasly (AlphaTauri): 1’30”014

16:50 – Iniziano i primi giri lanciati di queste Q3. Gomme usate per Sainz, Norris, Bottas e Ricciardo.

16:49 – Subito tutti fuori tranne Leclerc, Alonso e Stroll.

16:48 – Semaforo verde! Inizia l’ultima sessione di qualificazione in Bahrain!

16:47 – Prenderanno parte alla gara di domani scattando su gomme Medie i due piloti della Mercedes, Verstappen e Gasly.

16:45 – Sorprende Perez, il grande escluso dalla prima top ten dell’anno. Inizia in salita l’avventura Red Bull per il messico

16:44 – Bello rivedere le Ferrari in prima e seconda posizone anche se per poco, in Q3 i big torneranno a montare le Soft e allora sarà un’altra storia, però bello.

16:42 – Gli esclusi della Q2: 11° Perez (Red Bull), Giovinazzi (Alfa Romeo), Tsunoda (AlphaTauri), Raikkonen (Alfa Romeo), Russell (Williams).

16:41 – Perez a sorpresa escluso dalla Q2!

16:40 – Uno-due Ferrari: Sainz davanti a tutti con gomme rosse:1’30”009, secondo Leclerc 1’30”010

16:40 – Bandiera a scacchi!!

16:39 – Bottas usa un treno di Medie nuovo e migliora: 1’30”186, è secondo.

16:38 – Tutti fuori. Sainz, Alonso e Leclerc ancora con gomma Soft.

16:35 – La Mercedes è tornata a fare la Mercedes! Gomma Media attualmente ricordiamo per Hamilton e Bottas, Verstappen, Norris, Gasly e Tsunoda. Perez ci riprova con gomma Media (tempo cancellato in precedenza per esser uscito in curva-4).

16:34 – Questa la classifica dopo il primo run.

16:33 – Leclerc settimo sempre con gomma Soft: 1’31”052. Sesto Alonso (Alpine) a parità di gomma Soft.

16:32 – Quinto Sainz con gomma Soft: 1’30”861. Tolto il riferimento cronometrico a Perez.

16:31 – Verstappen secondo 1’30”318.

16:31 – Hamilton davanti a Verstappen: 1’30”085! Squillo della Mercedes con gomme Medie!

16:28 – Verstappen, Hamilton, Ricciardo, Norris, Perez e Bottas fuori con gomme Medie, gli altri su Soft.

16:25 – Semaforo verde! Inizia la Q2 sul circuito di Sakhir! 15 minuti a disposizione dei piloti per accedere al Q3.

16:24 – Nel suo ultimo giro veloce problema sulla Ferrari di Carlos Sainz Jr. Si spegne la vettura, il pilota si ferma poi riesce a rimettere in moto e tornare ai box. Brividi per lo spagnolo che riesce comunque a passare il turno.

16:20 – Esclusi di sessione: Ocon (Alpine), Latifi (Williams), Vettel (Aston Martin), Mick Schumacher (Haas), Mazepin (Haas).

16:19 – Settimo Alonso, Sainz salvo in 15° posizione.

16:18 – Quarto tempo per Leclerc: 1’30”691 davanti a Ricciardo.

16:18 – Bandiera a scacchi!

16:16 – 2 minuti al termine, tutti in pista fatta eccezione per Verstappen e le AlphaTauri.

16:14 – Tutti ai box, fatta eccezione per Williams e Haas, si rivedono in pista anche le McLaren.

16:13 – Verstappen ha avuto un uscita in curva-2 dove potrebbe aver danneggiato il fondo… Superlativi i giri delle AlphaTauri, seconda e quarta con Tsunoda e Gasly. Bene Sainz e Leclerc in settima e nona posizione a giocarsela con le McLaren.

16:11 – Riepilogo tempi dopo il primo run!

Classifica dopo il primo run

16:11- Secondo Tsunoda con l’AlphaTauri: 1’30”607!

16:10 – Primo Verstappen: 1’30”499

16:10 – Primo Lewis Hamilton: 1’30”617

16:09 – Secondo Leclerc 1’31”682

16:09 – Sainz in testa: 1’31”653

16:09 – Hamilton record nel primo settore

16:08 – Tutti in pista a 10 minuti dal termine della Q1.

16:06 – Fuori anche Hamilton, Bottas Perez e Verstappen. Per ora nessuno sta scegliendo di utilizzare una mescola diversa da quella a banda rossa.

16:05 – Si movimenta la sessione, lasciano i box Sainz, Leclerc e Norris: gomma Soft

16:04 – Testacoda di Mazepin, mentre conclude il giro Mick Schumacher: 1’33”861

16:03 – Russell rientra ai box senza concludere il proprio giro.

16:01 – In pista Williams e Haas con gomma a mescola Soft.

Immagine

16:00 – Semaforo verde! Inizia la Q1 sul circuito del Sakhir! 18 minuti a disposizione dei piloti per passare il taglio in Q2.

15:55 – Andiamo a dare uno sguardo a quelle che sono le condizioni meteo per questa sessione. Cielo sereno, temperatura tracciato 35°C, ambiente 30°C, umidità 42% con vento leggermente aumentato fino a 1 m/s. Situazione molto simile a quanto avuto ieri pomeriggio.

Immagine

15:54 Buon pomeriggio amici e amiche di FUnoAT e bentrovati! Manca davvero poco all’inizio delle Q1!


Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Ferrari – Mercedes – Red Bull – Aston Martin – Alpine – McLaren – Pirelli

Articoli Collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Collegato

3,584FansMi piace
1,032FollowerSegui
7,558FollowerSegui
- Advertisement -

Meteo Prossimo GP

Budapest
poche nuvole
33.6 ° C
35.8 °
33.3 °
45 %
3.6kmh
20 %
Gio
35 °
Ven
35 °
Sab
30 °
Dom
32 °
Lun
33 °
- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -
Change privacy settings