sabato, Luglio 20, 2024

Gp Imola 2021: live FP2

Gp Imola 2021: live FP2


Buon pomeriggio a tutti amici e amiche di FUnoAT e bentrovati per la cronaca diretta della seconda sessione di prove sul circuito di Imola. Cosa è emerso dalla prima ora di attività? Sicuramente che il tracciato emiliano è molto, ma molto selettivo. Tanti gli errori commessi dai piloti, tra cui annotiamo quelli di Yuki Tsunoda (AlphaTauri) e Nikita Mazepin (Haas). Il primo ha effettuato un testacoda finendo nella ghiaia. Il nipponico seppur riuscendo a ritornare ai box, dopo quest’escursione, non è più riuscito poi a girare come fatto in precedenza (solamente 11 tornate per lui). Il rookie russo della Haas invece ha perso il controllo della vettura proprio in prossimità della bandiera a scacchi andando a picchiare contro il muro e chiamando i commissari ad esporre la seconda bandiera rossa di giornata.

Per quanto riguarda le performance possiamo dire che Mercedes e Red Bull sembrano essere davvero vicine. Se è vero che Bottas ha chiuso in cima alla lista dei tempi, c’è da dire che Verstappen, che stava migliorando il proprio riferimento cronometrico, non ha potuto portare a termine il proprio giro per via della bandiera rossa chiamata in causa da Mazepin. L’olandese ha comunque chiuso terzo alle spalle di Hamilton a nemmeno un decimo di distanza dal tempo del finlandese. Ferrari e AlphaTauri non molto distanti dalla vetta, con Leclerc, alle prese con delle verifiche alla vettura da parte dei propri tecnici (a seguito di alcuni allarmi anomali) che hanno complicato l’attività mattutina, quarto a soli 230 millesimi dal leader.

Alle 14:30 il semaforo in fondo alla pit lane si illuminerà di un verde acceso e darà inizio alla seconda sessione. A seguire tutti gli aggiornamenti.


Live FP2

15:32 – Per il momento è tutto. Vi ringrazio per essere stati con noi, auguro a tutti un buon pomeriggio dandovi appuntamento a domani alle 11:00 per assistere assieme alle ultime libere del Gp del Made in Italy prima delle Qualifiche. Buona continuazione di giornata.

15:31 – In testa troviamo ancora Valtteri Bottas, seguito da Lewis Hamilton e Pierre Gasly. Quarta e quinta la Ferrari con Sainz e Leclerc che mostra comunque un certo potenziale… Chissà cosa si riuscirà a fare domani.

Perez con la Red Bull soltanto sesto. Termina 14° Verstappen bloccato da un sospetto problema all’albero della trasmissione ad inizio sessione. Questa la classifica.

Classifica finale FP2 Imola

15:28 – Termina dunque qui la seconda sessione di giornata con l’uscita di Charles Leclerc.

15:26 – Bandiera rossa. Stavolta a causarla è Charles Leclerc (Ferrari) che va a sbattere alla Rivazza. Il monegasco stava spingendo tanto… Termina qui la sua sessione e forse anche quella degli altri.

15:24 – Sainz termina il proprio long run su Soft di ben 15 giri sembrando molto competitivo: tempi mai molto superiori all’1’20”medio

15:22 – Sesto passaggio per Leclerc su goma gialla:1’19”6. Gasly inizia la propria simulazione di passo gara su gomma Media con un 1’19”2.

15:19 – Bottas, dopo un cambiamento d’ala torna a girare in 1’19”4. Leclerc fa 1’18”9. Gomme Medie per entrambi.

15:18 – Altro passaggio per Leclerc: 1’19”123, Perez fa 1’19”7 a parità di gomma gialla.

15:16 – Con gomma Media Hamilton segna un 1’19”9, al quale replica Leclerc con mescole appena montate. Sainz fa 1’20”0 con mescola Soft. La Ferrari sembra trovarsi a proprio agio sia su Soft che su Medie al momento.

15:12 – 1’20”8 per Leclerc (traffico), 1’19”7 per Sainz.

15:11 – Leclerc inizia la propria simulazione di passo gara con degli ottimi tempi: 1’19”6 seguito da un 1’19”0. Sainz gira in 1’21” poi 1’20”4 a parità di mescola.

15:09 – Problema in casa Haas. Nikita Mazepin segnala dei rumori anomali sulla propria vettura, ma poi prosegue a girare.

15:06 – La classifica al termine del secondo run su mescola Soft.

Classifica FP2 ore 15:06

15:04 – Secondo tempo per Lewis Hamilton: 1’15”561 al secondo passaggio con mescola Soft.

15:04 – Grazie al puntuale lavoro di Mara Sangiorgio ci giungono i primi aggiornamenti sul problema che ha fermato Max Verstappen. I tecnici Red Bull sospettano un problema legato all’albero di trasmissione, ma potranno rispondere in modo più preciso solo dopo aver visionato la vettura. La RB16B di Verstappen è ha appena raggiunto i box.

15:00 – Non migliora nemmeno Valtteri Bottas. Perez invece con gomma Rossa fa 1’16”411 e si piazza in sesta posizione alle spalle di Leclerc.

14:58Ferrari quarta e quinta con Sainz e Leclerc. Piloti ai box.

14:58 – Non migliora Hamilton al suo primo tentativo con gomma Soft.

14:57 – Secondo tempo per Pierre Gasly: 1’15”629

14:56 – Quinto tempo per Charles Leclerc: 1’16”371

14:56 – Torna in pista Hamilton con un treno di gomma Soft.

14:54 – Intanto arriva la comunicazione da parte della FIA della sostituzione da parte della Honda della centralina e del pacco batterie sulla monoposto di Yuki Tsunoda.

14:53 – Terza posizione per Carlos Sainz Jr: 1’15”834 con gomma Soft, seguono Ocon e Latifi entrambi in 1’16”8

14:51 – Charles Leclerc si piazza momentaneamente in testa, ma supera i limiti della pista in curva-9 e torna in settima posizione. Il monegasco aveva realizzato un 1’15”367

14:49 – Escono subito le due Ferrari su gomma Soft.

14:46La classifica dopo il primo run. Gomme Hard per Latifi, Raikkonen, Russell e Schumacher; Medie per tutti gli altri.

Classifica FP2 ore 14:46

14:44 – Secondo Hamilton: 1’15”672 a soli 121 millesimi dal compagno. Terzo Gasly in 1’16”117. Sainz e Leclerc ai box. Perez si pone in quinta posizione alle spalle di Sainz. Tempo del messicano: 1’16”883.

Cancellato il tempo di Gasly che torna così in 14° posizione. Superati i track limits.

14:43 – Squillo di Valtteri Bottas con gomme Medie: 1’15”551. Tempo ottenuto al suo terzo passaggio.

14:42 – Bandera verde, riprende la sessione!

14:40 – Virtual Safety Car!! Problema d’affidailità sulla Red Bull di Max Verstappen. Sembra si sia rotto qualcosa sulla monoposto dell’olandese, forse qualcosa riguardante il cambio. La vettura numero 33 viene parcheggiata a bordo pista per facilitare il recupero da parte dei commissari.

14:39 – Primo Hamilton: 1’16”227

Seguono Bottas, Sainz, Verstappen e Leclerc.

14:39 – Leclerc scala in quinta posizione, tolto il tempo a Charles Leclerc per aver superato i track limits.

14:39 – Bottas in testa 1’16”468

14:38 – Secondo Hamilton, terzo Verstappen.

14:37 – Ma poi arriva nuovamente Charles Leclec sulla Ferrari al suo secondo giro lanciato: 1’16”705. Battuto anche il crono effettuato al mattino con le Soft.Il monegasco utilizza un set di medie al momento, come la maggior parte dei piloti.

14:37 – Hamilton davanti: 1’16”940

14:35Hamilton e Bottas fanno due giri di preparazione prima di attaccare il cronometro. Per Bottas non è sufficiente a superare Leclerc. Secondo Valtteri a parità di mescola media: 1’17”082, dietro a Charles per soli 6 millesimi.

14:33 – Poi arriva Leclerc: 1’17”076. Subito un bel tempo quello realizzato dal monegasco se pensiamo che nel corso della prima sessione ha ottenuto un 1’16”796 con mescola Soft.

14:33 – Sainz è uno dei primi a chiudere il propro giro cronometrato: 1’17”794.

14:32 – Come è successo nelle FP1, molti piloti si son catapultati subito sul tracciato. I due della Ferrari e gli alfieri della Mercedes su gomma Media gialla, non utilizzata nel corso della prima sessione da questi 4 driver.

14:31 – Notiamo subito con piacere che il monitor delle gomme è tornato a funzionare.

14:30 – Semaforo verde in fondo alla pit lane! Inizia la seconda sessione di libere a Imola!

14:23 Condizioni meteo all’inizio della seconda sessione di prove libere sul tracciato intitolato ad Enzo e Dino Ferrari: temperatura asfalto 26°C, ambiente 13°C, umidità 38%. Si è alzato un leggero vento con il cielo che al momento risulta prevalentemente coperto.

Immagine

14:18 Buon pomeriggio amici e amiche appassionate. Prima news in arrivo dalla pista. Mara Sangiorgio riferisce che gli steward hanno deciso di non intraprendere alcuna azione nei confronti di Sergio Perez (Red Bull) ed Esteban Ocon (Alpine) per il contatto avvenuto durante le FP1.


Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Mercedes – Ferrari – Red Bull – Aston Martin – McLaren – AlphaTauri – Pirelli

Articoli Collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Collegato

3,584FansMi piace
1,032FollowerSegui
7,558FollowerSegui
- Advertisement -

Meteo Prossimo GP

Budapest
nubi sparse
26 ° C
26.8 °
25 °
55 %
3.1kmh
75 %
Sab
26 °
Dom
29 °
Lun
34 °
Mar
34 °
Mer
24 °
- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -
Change privacy settings