Sainz: “Vicino al limite senza problemi”

Sainz: “Vicino al limite senza problemi”


Giornata solida e consistente quella di Carlos Sainz Jr. Lo spagnolo termina le prime libere in sesta posizione, a meno di un decimo dal compagno Charles. Chiuderà poi la propria giornata nelle FP2 in quarta posizione davanti al monegasco, che però (leggi qui se ti va) oggi ha visto la propria prestazione ‘contaminata’ da qualche sbavatura di troppo, che se non ci fosse stata, adesso il pubblico Ferrarista starebbe vivendo decisamente un’altra atmosfera… E forse, è meglio così.

Tornando a Sainz, anche lui al pari di Leclerc, è stato autore di un passo gara molto incoraggiante soprattutto perché mostrato su una lunghezza di ben 15 passaggi su gomme Soft: “Abbiamo visto un po’ di degrado, però la situazione è migliore rispetto al Bahrainha esordito lo spagnolo ai microfoni di ‘Sky Sport‘. “A Sakhir c’era graining e tanto degrado al posteriore. Sentivi che non potevi chiedere di più alle gomme. Qui invece anche se soffriamo dello stesso problema, la gomma tiene bene e ti permette di continuare a spingere. Cercheremo comunque di migliorare ancora la situazione in vista del sabato e soprattutto della domenica. Ci aspettiamo di soffrire un po’ di graining, ma cercheremo di lavorare sul set-up e sullo stile di guida per limitare questo problema“.

Sainz: “Vicino al limite senza problemi”
Carlos Sainz Jr, Ferrari SF21, FP2 Imola 2021

Spostando l’attenzione sulla vettura Sainz ha aggiunto: La macchina mi ha dato buone sensazoni sin da subito. Quando ho lasciato i box questa mattina non sapevo cosa aspettarmi dal momento che era la prima volta che guidavo la SF21 e soprattutto la Ferrari in queste condizioni: clima più freddo e asfalto molto meno abrasivo rispetto a Sakhir. Non sapevo come comportarmi, ma ho visto che la macchina mi permetteva di spingere molto più che in Bahrain, così l’ho fatto. Sono riuscito ad arrivare molto vicino al limite senza soffrire di problemi di sottosterzo o sovrasterzo. Mi sono adattato e sto continuando a migliorare giro dopo giro”.

“Che sensazioni provo ad essere qui ad Imola con i colori della Ferrari?” L’ultima domanda rivolta al madrileno. “Un GP d’Italia speciale, ma senza tifosi ed è un peccato. Non stiamo certo vivendo l’atmosfera che mi immaginavo. Speriamo di poterli riavere con noi in occasione del prossimo Gp a Monza a settembre“.


Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Ferrari 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
3,871FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Budapest
cielo sereno
23.2 ° C
23.3 °
19.3 °
67 %
1.3kmh
0 %
Dom
36 °
Lun
27 °
Mar
30 °
Mer
30 °
Gio
23 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -