Vettel sempre più ‘green’…

Vettel sempre più ‘green’…


Vettel e il colore verde: non solo per motivi di brand. Il tedesco è da sempre particolarmente attento alle tematiche ambientali, ma nell’ultimo periodo ha intensificato il suo impegno in questa direzione, divenendo uno dei piloti più attivi in tal senso. Proprio la campagna di sensibilizzazione di Sebastian, infatti, ha portato alla riduzione dell’utilizzo di bottiglie in plastica e alla promozione della raccolta differenziata nel corso dei week end di gara.

La scorsa primavera Vettel ha approfittato della lunga sosta dovuta alla pandemia per approfondire la sua conoscenza in merito ad agricoltura e coltivazione sostenibile. Ha rivolto la sua attenzione soprattutto verso gli evitabili sprechi e la filosofia dei prodotti a km zero. Secondo Sebastian è particolarmente importante rispettare la stagionalità dei prodotti ed evitare cibi che producano un forte impatto ambientale. Questo non vuol dire che il tedesco abbia abbracciato il veganesimo, poiché, come spiegato, ha provato a intraprendere una dieta vegetale, ma non l’ha trovata adatta alle proprie esigenze. Tuttavia tende a preferire cibi biologici, auto prodotti se possibile, ritenendo che la nutrizione sia importante per un atleta e che cibi sani portino a performare meglio.

Sebastian ha trasformato la sua proprietà in una sorta di fattoria, una piccola oasi atta a soddisfare il fabbisogno familiare. L’interesse per le tematiche ambientali non si limita però all’apprendimento in materia di agricoltura. Vettel ha anche deciso di vendere alcune auto della sua collezione, otto esemplari di super car da cui si è separato semplicemente perché non venivano utilizzate. Un modo per ripensare gli spostamenti, interrogandosi sulla reale necessità di muoversi esclusivamente attraverso i mezzi privati.

Credo che possiamo continuare a fare ciò che amiamo, ma possiamo farlo in modo migliore sebbene leggermente diverso. Per questo, da un po’ di tempo a questa parte, sto ripensando al mio modo di viaggiare. Ho veramente bisogno di prendere quell’aereo? Inoltre sto evitando il più possibile l’utilizzo di imballaggi di plastica e ho cambiato l’impianto di riscaldamento casalingo avvalendomi dell’energia solare. Controllo da dove proviene il cibo, per cercare di evitare ciò che è stato trasportato da lontano. Non lo faccio perché è di moda, ma semplicemente perché lo ritengo necessario.

Vettel sempre più 'green'...
Il nuovo casco di Sebastian Vettel

Da quest’anno Vettel ha poi avviato una partnership con BWT, uno degli sponsor della scuderia Aston Martin. Si tratta di un’azienda austriaca che lavora nel campo della depurazione dell’acqua, producendo filtri. BWT lavora anche alla riduzione dell’utilizzo della plastica ed è coinvolta in un progetto che promuove l’accessibilità dell’acqua potabile in particolari aree del mondo. L’anno scorso, ad esempio, la società si è impegnata ad aprire dei pozzi in Gambia al fine di garantire risorse idriche potabili in una zona in cui sono di difficile accessibilità. Non è un caso che sul nuovo casco di Sebastian campeggi la scritta “Change the world sip by sip” (Cambia il mondo sorso dopo sorso).

Credo che la Formula Uno si stia impegnando duramente per bandire la plastica dal paddock. Io sto tentando di fare del mio meglio in questi ultimi anni. BWT sta offrendo diversi tipi di soluzioni. La cosa più importante però è che la gente inizi a rendersi conto di ciò che sta succedendo. Dipingere il casco rappresenta un piccolo gesto, ma colpisce molte persone.”

Vettel sempre più 'green'...
Sebastian Vettel impegnato come testimonial per BioBienApfel

Vettel dunque si impegna a 360 gradi per l’ambiente. Proprio questa mattina era alle prese con la campagna “BioBienenApfel” di cui è testimonial. Il progetto promuove una sensibilizzazione nei confronti della cruciale importanza del ruolo svolto dalle api e si impegna concretamente nella creazione di habitat ideali per questi insostituibili insetti, anche attraverso un’agricoltura sostenibile. Sebastian crede nella possibilità di condurre un’esistenza attenta e responsabile, sostenendo che “ognuno può dare un contributo alla causa“. La salvaguardia del nostro pianeta passa anche dai piccoli gesti. E persino un battito d’ali o un sorriso possono aiutare ad acquistarne consapevolezza. Lo sa bene Seb, che si prodiga con entusiasmo e delicatezza per un mondo migliore.


Foto: Aston Martin

Autore: Veronica Vesco – @VeronicagVesco

Veronica Vesco
Il candore di un foglio bianco che m'invita alla scrittura. Il fragore di una monoposto rossa che accende la mia natura. Due colori tratteggiano il mio profilo fin dall'infanzia. Due colori capaci di accompagnarmi nel tempo, assumendo molteplici tonalità, sfumate dagli eventi della vita. Da una penna a una tastiera. Da un'auto a pedali agli autodromi. Da una laurea in Lettere al primo libro. Sempre nel segno di una Ferrari. Sempre con il sogno di cavalcare le mie passioni.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,562FansLike
1,032FollowersFollow
3,649FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Imola
nubi sparse
5.2 ° C
6.7 °
2.8 °
75 %
1.3kmh
69 %
Dom
12 °
Lun
14 °
Mar
17 °
Mer
17 °
Gio
11 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -