Sainz rammaricato: “Sbagliato nei momenti cruciali”

Sainz rammaricato: “Sbagliato nei momenti cruciali”


Una seconda parte di gara da dimenticare invece per Carlos Sainz Jr. Contrariamente al compagno di box, lo spagnolo ha avuto un buon avvio. Al primo giro era anche riuscito ad avere la meglio di Perez ottenendo la quarta posizione. Poi c’è stata la Safety Car, chiamata in causa da Raikkonen. Alla ripartenza il madrileno ha avuto un’indecisione che gli ha comportato la perdita di due posizioni. Sesta piazza alle spalle di Norris poi mantenuta egregiamente fino alla fatidica sosta in cui, assieme al team, ha deciso di montare le mescole Medie. Gomme che sulla SF21 di Carlos hanno funzionato solamente nel corso dei primi giri per poi perdere performance fino a portarlo a chiudere la gara in 11° posizione.

Il tutto frutto probabilmente di un approccio troppo aggressivo al momento del rientro in pista per tentare il sorpasso su Lando Norris. Questa è la spiegazione che Sainz ha fornito ai microfoni di ‘Sky‘:“La partenza è stata buona e tutto stava andando bene fino al 24° giro. Quando ho montato la Medium per provare a fare l’undercut per superare Norris si è venuto a generare molto graining e a quel punto la nostra gara è stata compromessa. C’era ancora tanta strada da fare prima della bandiera a scacchi (sosta effettuata nel corso del 22° dei 66 giri previsti). Da quel momento in poi ho sofferto troppo il graining, di sottosterzo e siamo scivolati indietro“.

Sainz rammaricato: "Sbagliato nei momenti cruciali"
Sosta ai box per Carlos Sainz Jr, Ferrari, Portogallo 2021

Non ci aspettavamo questa prestazione dalla mediaha sottolineato lo spagnolo al pari del compagno di box Charles Leclerc. “Sappiamo che i primi giri dello pneumatico sono sempre importanti affinché possa essere gestito nel modo corretto. Generalmente non è bene spingere troppo… La decisione di fare l’undercut è stata rischiosa, ma per poco non ci è riuscita. Tuttavia, da lì in poi le gomme anteriori sono andate via via peggiorando e questo ci ha fatto perdere ritmo”.

In definitiva Non è stata una buona gara per noi” ha chiosato lo spagnolo. “Avevamo tutti gli ingredienti per fare una buona gara e finire in Top-5. Abbiamo avuto il passo per tutto il weekend, ma abbiamo sbagliato nei momenti cruciali. Dobbiamo imparare da questo e tornare più forti. Fa tutto parte dell’inizio di stagione, in cui devo capire le gomme, la squadra e la macchina. Un processo che sicuramente ci permetterà di crescere”.


Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Ferrari

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
6,136FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Abu Dhabi
cielo sereno
25.5 ° C
26 °
25 °
72 %
2.1kmh
0 %
Sab
27 °
Dom
26 °
Lun
26 °
Mar
26 °
Mer
25 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings