Gp Stiria 2021: live qualifiche

F1. Buon pomeriggio amici e amiche di FUnoAT e bentrovati per assistere assieme alle qualifiche che stabiliranno la griglia di partenza di questo ottavo appuntamento della stagione di F1 2021. Le FP3 ci hanno detto che saranno delle sessioni tutte da vivere. Hamilton e Verstappen hanno mostrato un ritmo molto simile. Max aveva eran stato in grado di rifilare 4 decimi a Lewis nel corso del primo run e il britannico ha ricambiato il favore nel corso del suo ultimo tentativo riuscendo a terminare al vertice della classifica con 0,2” di vantaggio su rivale della Red Bull.

I due hanno alzato l’asticella risultando imprendibili per chiunque alle loro spalle, persino dai propri compagni di squadra, entrambi distanti quasi mezzo secondo dalla vettura gemella. Dietro, stretta conseguenza di un tracciato piuttosto corto e veloce, il gruppo è tutto raccolto in un secondo. La Ferrari ha trovato qualcosa in più rispetto alla giornata di ieri in termini di performance pura e si prepara a quella che sarà un’intensa battaglia per la terza fila, alla quale parteciperanno anche le AlphaTauri e le McLaren.

Il propulsore Honda è molto migliorato rispetto allo scorso anno e le buone prestazioni mostrate da Gasly e Tsunoda in questo frangente, oltre a quelle fornite da Red Bull, ne sono la prova. Attenzione a George Russell. Il britannico della Williams è parso veramente in forma questa mattina: la Q2 sembra essere nuovamente alla portata.

Con i tanti crono cancellati, i track limits potranno avere un impatto determinante sulle sessioni odierne. Vedremo cosa accadrà. Alle 15:00 la pit lane verrà dichiarata aperta dando inizio alla Q1. Di seguito tutti gli aggiornamenti.


Live qualifiche

16:06 – Terminano dunque qui le qualifiche del Gp di Stiria 2021. Solamente Verstappen, Hamilton e Bottas scatteranno dalla top ten con gomme Medie. Appuntamento per domani alle 15:00 per assistere assieme alla gara. Buon proseguimento di giornata e grazie per essere stati con noi!

16:02 – Secondo Bottas (penalizzato di 3 posizioni partirà in P5), terzo Hamilton.

Questa la classifica finale.

16:02 – Pole position per Verstappen: 1’03”841!!

16:01 – Norris mantiene la quarta posizione davanti a Perez, Gasly e Leclerc.

16:00 – Tsunoda resra ottavo. Bottas in P2: 1’04”035

16:00 – Bandiera a scacchi!! Ultimo giro

15:59 – Leclerc in pista con gomma usata.

15:58 – Tutti di nuovo in pista per l’ultimo tentativo.

15:56 – P8 per Stroll: 1’04”708.

15:55 – Hamilton si avvicina con il secondo tentativo su gomma Soft: 1’04”067.

15:54 – Norris in terza posizione davanti a Bottas e Perez: 1’04”244. P6 Gasly, P7 Leclerc: 1’04”472.

15:53 – Verstappen in pole provvisoria: 1’03”841

15:53 – P2 per Gasly: 1’04”453, P3 per Tsunoda: 1’04”980

15:52 – Tutti in pista fatta eccezione per Lance Stroll.

15:51 – In Q2 Sergio Perez aveva girato in 1’04”197. Lontano il record del circuito siglato da Bottas lo scorso anno: 1’02”939

15:51 – 1’04”205 il limite imposto da Lewis Hamilton.

15:49 – Hamilton è l’unico in pista.

15:48 – Semaforo verde in fondo alla pit lane! Inizia la sessione di Q3, 12:00 minuti a disposizione dei piloti per conquistare la pole position.

15:47 – Il crono cancellato a Sainz intanto: 1’04”711 non ha comportato nessuna perdita, sarebbe comunque scattato alle spalle di Russell in P12.

15:44 – Saranno solamente tre i piloti a scattare con gomma Media: Verstappen, Hamilton e Bottas.

Perez leader della classifica con gomma Soft: 1’04”197

15:41 – Alonso la mette in P7. Russell aretra in P11, Vettel scalvalca un attimo Sainz, ma poi il tempo gli viene cancellato. P12 per Sainz.

Cancellati in questo finale i crono di Tsunoda, Sainz, Stroll e Vettel. Questa la classifica con gli esclusi: P11 Russell (Williams), Sainz (Ferrari), Ricciardo (McLaren), Vettel (Aston Martin), Giovinazzi (Alfa Romeo).

Classifica finale Q2

15:40 – Russell la mette in P10, Sainz in P11.

15:40 – Leclerc in P8!

15:40 – Bandiera a scacchi!

15:38 – Hamilton si porta in P5 con gomma Media: 1’04”512.

15:37 – Tutti fuori tranne Gasly e Bottas.

15:36 – Hamilton (P6) torna in pista con gomma Media nuova.

15:35 – Bottas si migliora con gomma gialla nuova: 1’04”443. Terzo posto per il finnico.

15:34 – La classifica

15:33 – P3 per Norris: 1’04”453, P10 per Sainz: 1’04”800, P11 Leclerc: 1’04”824.

15:32 – Pierre Gasly nuovo leader: 1’04”429

15:32 – Hamilton in P3: 1’04”626 (M)

15:31 – P4 per Vettel: 1’04”875

15:30 – Terzo Bottas, quinto Hamilton. Ferrari in pista con gomma Soft.

15:30 – P2 per Perez: 1’04”583 (S).

15:30 – Verstappen in prima posizione: 1’04”540 (M)

15:29 – Gomma Media per Bottas, Giovinazzi, Verstappen e Hamilton. Perez e Vettel su Soft.

15:28 – Russell in P2: 1’04”942 con mescola Soft.

15:28 – Bottas pone il limite in 1’04”724 (M)

15:26 – Ricordiamo che i piloti che riusciranno a qualificarsi in Top-10 dovranno utilizzare il treno di gomme con cui hanno ottenuto il miglior tempo nel corso di questa sessione.

15:26 – Bottas e Giovinazzi in pista con gomme Medie, Russell su Soft.

15:25 – Semaforo verde in fondo alla pit lane! 15:00 minuti a disposizione dei piloti per ottenere il passaggio in Q3.

15:21 – Qualifica pazzesca per Russell che chiude in P12. Rischia tantissimo Ricciardo in P15.

15:20 – Migliorano tutti nell’ultimo tentativo. Gli esclusi di sessione sono: 16° Latifi (Williams), Ocon (Alpine), Raikkonen (Alfa Romeo), Schumacher (Haas), Mazepin (Haas).

Classifica finale Q1

15:19 – P4 per Tsunoda, P5 per Perez, P7 per Leclerc. Bandiera a scacchi!!

15:18 – P7 per Carlos Sainz che scavalca Leclerc: 1’04”859

15:18 – P7 per George Russell: 1’05”033 per la Williams.

15:15 – Dalla quinta posizione di Leclerc in poi sono tutti sul tracciato. Ai box i soli Verstappen, Bottas, Norris e Hamilton.

15:14 – Migliora Hamilton in P4: 1’04”672. Big ai box, gli altri iniziano a riuscire per l’ultimo tentativo.

15:14 – Fuoripisa per Raikkonen sulla ghiaia. Il finnico torna ai box.

15:13 – P11 per Sergio Perez: 1’05”277.

15:11 – Arrivano le due Alpine: P8 Fernando Alonso in 1’05”119, P14 per Ocon: 1’05”480.

Si migliora Gasly che si porta in P5: 1’04”827, ma poi il tempo gli viene cancellato.

15:10 – La classifica

15:09 – Escono ora dai box le due Alpine

15:09 – P2 per Valtteri Bottas: 1’04”537, P4 per Hamilton: 1’04”682

15:08 – Verstappen davanti a tutti: 1’04”489

15:07 – Leclerc in P2: 1’04”936, Sainz in P6: 1’05”303

15:07 – Norris 1’04”584

15:06 – Gasly: 1’05”019.

15:05 – Un buon tempo che potrebbe stare ad indicare anche la possibilità di vedere Verstappen e Hamilton spingersi fino all’1’03” medio-basso.

15:04 – Latifi guida il gruppetto di coda: 1’05”963

15:03 – Fuori dai box anche Russel, seguito da Giovinazzi e Raikkonen.

15:02 – Schumacher, Mazepin e Latifi i primi ad intraprendere la via della pista.

15:00 – Temperatura della pista portatasi sui 55°C.

15:00 – Luce verde in fondo alla pit lane! Inizia la sessione di Q1. 18 minuti a disposizione dei piloti per centrare l’ingresso in Q2.

14:48Condizioni meteo: cielo prevalentemente sereno, temperatura pista 54°C, ambiente 25°C, umidità 31%. Asfalto davvero molto caldo, una delle temperature più elevate della stagione. La gomma Media potrebbe avere un ruolo importante in queste Q2.

F1

14:45 – Buon pomeriggio amici e amiche appassionate. Il cielo è sereno e il rischio di pioggia è scongiurato. 15 minuti al semaforo verde in fondo alla pit lane.


Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Mercedes – Ferrari – Red Bull – Aston Martin – McLaren – AlphaTauri – Pirelli

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
4,079FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Istanbul
cielo sereno
15.1 ° C
16 °
14.8 °
82 %
1.5kmh
0 %
Gio
16 °
Ven
19 °
Sab
19 °
Dom
16 °
Lun
15 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings