Pirelli differenzia le nomination per il doppio appuntamento austriaco

F1. Come già preannunciato qualche settimana fa, Pirelli ha deciso in via ufficiale di effettuare una differente nomination per il doppio appuntamento del Red Bull Ring. Proprio come avvenuto lo scorso anno, sono stati inutili i tentativi mediante gli accuratissimi strumenti di simulazione, di Red Bull (proprietaria del circuito) e FIA di verificare la conformità del tracciato anche nell’inverso senso di marcia. Alcuni punti, come Curva-1 e Curva-3 non avrebbero garantito il giusto standard di sicurezza per piloti e pubblico, affermava Helmut Marko pochi giorni fa (leggi qui). Alla Federazione non è rimasta altra scelta che validare il medesimo layout per entrambi gli appuntamenti in programma.

Contromisura obbligata per i vertici della F1 a causa dei ravvicinati annullamenti dell’evento del Canada prima, e della Turchia poi per le disposizioni anti-covid vigenti in loco e su suolo euro-britannico. Così, a creare un po’ di variabilità ci ha pensato la Pirelli, che nel secondo appuntamento di inizio luglio ha valutato di portare una nomination più aggressiva: Hard C2, Medium C3, soft C4 in occasione del Gp di Stiria (25 – 27 giugno) e Hard C3, Medium C4, Soft C5 per il Gp d’Austria (2 – 4 luglio).

F1
Nomination Pirelli per il Gp di Stiria e il Gp d’Austria 2021

Questo il commento con cui il responsabile F1 e car racing della casa dalla P Lunga ne ha comunicato la notizia: “Ancora una volta, dopo l’anno scorso, l’Austria ospiterà due gare consecutive. I team sono in possesso di molti dati e di una grande esperienza a fonte anche del doppio appuntamento a cui si è assistito nel 2020. Dunque ci si attende che oramai siano in grado di affrontare al meglio le sfide offerte dal tracciato e di adottare la strategia migliore per il weekend”.

“Tuttavia, avere due diverse nomination è una novità per il Red Bull Ring sottolinea Mario Isola, ricordando come lo scorso anno si fosse preferito portare la medesima nomination (C2, C3 e C4) in entrambi gli eventi in programma. Sarà interessante vedere come i team prenderanno confidenza con la mescola Soft C5 nel corso del secondo weekend di gara e come questa scelta influenzerà le strategie. Contiamo così di offrire ai team diverse opportunità rispetto al Gp di Stiria”.


Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Red Bull – Pirelli

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
3,871FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Budapest
cielo sereno
23.2 ° C
23.3 °
19.3 °
67 %
1.3kmh
0 %
Dom
36 °
Lun
27 °
Mar
30 °
Mer
30 °
Gio
23 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -