Marko avverte: “Un errore in Inghilterra e il week end è compromesso”

La F1 sperimenta. Lo farà il prossimo fine settimana dopo mesi e mesi di chiacchiere. Sì perché, finalmente, il nuovo format che comprende la Sprint Race al sabato sarà testato in Inghilterra. Il desiderio di accrescere lo spettacolo impera e lo fa a rischio di scombussolare le normali procedure. In molti tra piloti, tecnici e dirigenti si sono pronunciati in tal senso. All’appello mancava Helmut Marko. L’arzillo consulente Red Bull non sembra vedere di buon occhio questa novità, convinto che lo stravolgimento dei normali programmi possa in qualche modo creare difficoltà inaspettate.

“Se venerdì qualcosa dovesse andare storto l’intero weekend potrebbe risentirne. Avremo soltanto la prima sessione di libere per poter apportare modifiche alla nostra vettura. Subito dopo ci ritroveremo ad affrontare le qualifiche ed entrerà in vigore il regime di parco chiuso. Il che significa che poi si dovrà attendere la FP2 del sabato per poter correggere qualcosa.

F1
Helmut Marko, consulente Red Bull Honda

L’austriaco, infine, spende due parole sulla lotta contro la scuderia di Brackley. Da uomo di esperienza sa bene che sottovalutare il team tedesco sarebbe un errore, conscio che le Frecce Nere combatteranno sino alla fine.

Mercedes? Continueranno a lottare. Non si arrenderanno finché la matematica garantirà loro una chance di vittoria.”


F1-Autore: Redazione FUnoAT 

F1-Foto: Aston Martin Cognizant F1 Team

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
6,105FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Abu Dhabi
cielo sereno
27.5 ° C
28.9 °
24.1 °
68 %
1kmh
0 %
Dom
28 °
Lun
28 °
Mar
27 °
Mer
27 °
Gio
26 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings