giovedì, Luglio 18, 2024

Il week end imperfetto della Ferrari

F1, Spielberg: Pagelle Gran Premio d’Austria 2022

Charles Leclerc vince il Gran Premio d’Austria! Prova di forza importante della Ferrari che oggi si dimostra superiore agli avversari della Red Bull; un vero peccato il problema alla power unit di Sainz che l’ha costretto al ritiro. Ottima anche la gara di Verstappen, 2°, quindi Hamilton 3°. 4^ posizione per Russell, mentre deve ritirarsi anche Perez. Ma vediamo i voti per questa gara


F1. Ferrari: 9 al team; 10 a Leclerc; 10 a Sainz

Beh… se non fosse per la power unit di Sainz “arrostita” a pochi giri dal termine, molto probabilmente sarebbe arrivata una doppietta in casa Ferrari. Ottima la gestione della gomma per entrambi i piloti, con Leclerc perfetto nel mettere pressione e superare Verstappen non appena quest’ultimo è andato in difficoltà nel primo stint. Da lì in poi è solo gestione, con un finale decisamente sofferente per un problema al pedale dell’acceleratore.

Bene anche lo spagnolo che rimane sempre vicino alle spalle del compagno e con la stessa strategia stava completando la giornata ideale. Il problema tecnico del finale non è di certo colpa sua. Un fine settimana imperfetto che di fatto, ancora una volta, limita il potenziale relativo all’acquisizione punti della rossa.

F1
Carlos Sainz osserva la sua F1-75 avvolta dal fumo dopo il ritiro dal GP d’Austria 2022

Per quel che riguarda la Sprint Race del sabato, invece, la lotta che si è innescata tra i due compagni di squadra non è stata certo ideale, in quanto ha permesso a Verstappen di allungar e quindi di vincere abbastanza facilmente. Tuttavia, credo che nessuno si sarebbe aspettato di vedere una gara domenicale con una differenza così grossa tra i due avversari: per Verstappen era praticamente impossibile vincere a meno di problemi degli avversari…


F1. Red Bull: 8 al team; 8.5 a Verstappen; 5 a Perez

Doveva essere una pista estremamente favorevole al team austriaco e invece lasciano l’Austria vincendo “solo” la Sprint e con un singolo un podio in gara. Per quanto riguarda Verstappen il suo giro di qualifica è qualcosa di strepitoso, andando a guadagnare il vantaggio necessario nel T3 dove aveva sempre perso terreno.

La mini corsa da 100Km va via liscia, mentre la domenica soffre parecchio il degrado gomma ed è costretto ad una sosta anticipata che gli compromette le possibilità di vittoria. Credo che per loro, una differenza importante l’abbia fatta la pista tornata “green” dopo la pioggia della notte…

F1
l’escursione fuori pista del messicano Sergio Perez (Oracle ed Bull Racing) durante il primo giro del Gran Premio d’Austria edizione 2022

Male Perez: in qualifica va oltre i limiti della pista e viene penalizzato dovendo partire tredicesimo. La Sprint va in suo soccorso e risale bene fino alla quinta piazza tuttavia, alla partenza del Gran Premio d’Austria, finisce nella ghiaia all’esterno di curva 4 nel tentativo di sorpasso ai danni di Russell, danneggia la macchina ed è costretto al ritiro.

A mio avviso dovrebbe essere un po’ più cauto nelle prime fasi iniziali: a Silverstone danneggia l’ala anteriore e precipita in fondo; qui anche peggio. Vero che l’inglese della Mercedes l’ha un po’ spinto fuori, ma con il passo che aveva la sua Red Bull poteva tranquillamente aspettare un giro e superarlo più tardi.


F1. Mercedes: 7 al team; 8 a Hamilton; 7 a Russell

Passiamo da un weekend in cui potevano lottare per la vittoria ad uno in cui, con Ferrari e Red Bull al top, non avrebbero nemmeno visto il podio. Incredibile quanto accade durante la qualifica, quando nella Q3 entrambi i piloti vanno a sbattere (due Mercedes fuori per incidente mai accaduto). Probabilmente, sapendo di essere leggermente dietro gli altri, hanno spinto un po’ troppo…

Russell bene sino alla partenza, poi il contatto con Perez. L’ala danneggiata e la penalità lo fanno precipitare in fondo. Ciononostante non demorde e con un buon ritmo risale fino alla quarta posizione. In ogni caso sarebbe stato fuori dalla lotta dei due top team.

F1
il britannico Lewis Hamilton (Mercedes AMG F1 Team) festeggia sul podio del Gran Premio d’Austria edizione 2022

Per quanto riguarda il sette volte campione del mondo Lewis Hamilton, invece, dobbiamo registrare una grande fatica durante la Sprint Race, imbottigliato dieterò la Haas di Mick Schumacher. Mentre la domenica migliora in gara allungando di molto nel primo stint come ha fatto Ferrari. Questa mossa li vale il terzo podio stagionale. Degne di nota le battaglie con Schumacher sia al sabato che il giorno seguente…


Gli altri, brevissimamente:

Alpine: 8 al team; 8 a Ocon; 9 a Alonso
Haas: 9 al team; 9 a Schumacher; 8 a Magnussen
McLaren: 6 al team; 6.5 a Norris; 6 a Ricciardo
Alfa Romeo: 5 al team; 6 a Bottas; 4 a Zhou
Williams: 5 al team; 5 a Albon; sv Latifi
Aston Martin: 5 al team; 5 a Stroll; 5 a Vettel
Alpha Tauri: 4 al team; 4 a Gasly; 4 a Tsunoda


Autore: Alessandro Rana – @AleRanaF1

Immagini: F1

Articoli Collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Collegato

3,584FansMi piace
1,032FollowerSegui
7,558FollowerSegui
- Advertisement -

Meteo Prossimo GP

Budapest
poche nuvole
33.6 ° C
35.8 °
33.3 °
45 %
3.6kmh
20 %
Gio
35 °
Ven
35 °
Sab
30 °
Dom
32 °
Lun
33 °
- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -
Change privacy settings