lunedì, Maggio 20, 2024

Alfa Romeo-Sauber. Giovinazzi la “spunta” su Hulkenberg per il 2020.

Alfa Romeo-Sauber. Giovinazzi la “spunta” su Hulkenberg per il 2020.


La tanto attesa riconferma di Antonio Giovinazzi è arrivata ufficialmente.  Ancora un anno con i colori dell’Alfa Romeo-Sauber. Il comunicato stampa diramato dall’Alfa Romeo Racing toglie ogni dubbio. Nelle ultime settimane, infatti, si erano rincorse molte voci su una possibile sostituzione dell’unico pilota italiano in Formula Uno con l’arrivo di Niko Hulkenberg.

A metà ottobre, lo stesso pilota tedesco aveva confermato di essere in trattativa con il team svizzero. E Giovinazzi aveva anche confermato ai mass media di sapere di essere a rischio per la prossima stagione di Formula Uno. Ma il team elvetico, invece, ha rinnovato il contratto al 25enne pugliese. E nelle ultime ore la notizia era nell’aria. Una buona notizia per Giovinazzi e per i tanti fan che lo seguono con affetto e passione. “Con il suo talento e la sua maturità”, si legge nel comunicato dell’Alfa Romeo RacingGiovinazzi ha impressionato il team per come è stato capace di crescere e per l’attitudine sempre positiva nell’approccio al lavoro”. Non sono mancati i momenti sfortunati in gara ma, ad esempio in qualifica, il confronto con il veterano e campione del mondo  2007 Kimi Raikkonen è stato quasi alla pari, a due gare dalla fine del mondiale.

Alfa Romeo-Sauber. Giovinazzi la “spunta” su Hulkenberg per il 2020.
Antonio Giovinazzi e Nico Hulkenberg

Giovinazzi ha affermato: “Sono molto felice di restare con il team Alfa Romeo per il 2020 e sono grato per l’incredibile livello di supporto che ho ricevuto nella corso della mia prima stagione completa in Formula Uno: tutti i membri della squadra sono stati dalla mia parte quando sono arrivato e non vedo davvero l’ora di continuare il nostro viaggio insieme. Quest’anno abbiamo imparato molto e sono fiducioso di poter fare un grande passo avanti nella prossima stagione. Non sarò più un novellino e quindi non ci saranno scuse: voglio essere competitivo fin dall’inizio del campionato e ripagare la fiducia che la squadra ha dimostrato di avere nei miei confronti”.

Il team principal Frederic Vasseur che già aveva parlato di un pilota in costante crescita ha invece commentato: “Antonio ha fatto molto bene quest’anno e sono estremamente lieto di poter confermare che rimarrà con Alfa Romeo Racing anche nel 2020. Il modo in cui si è integrato con la squadra e in cui è costantemente migliorato durante la sua prima stagione completa nello sport è stato molto promettente e non vediamo l’ora di sbloccare il suo pieno potenziale continuando a lavorare insieme.  Antonio si è dimostrato essere un pilota molto veloce, anche accanto a un punto di riferimento come Kimi, e ci aspettiamo che cresca ancora di più man mano che la sua esperienza aumenta. Il suo feedback tecnico, l’etica del lavoro e l’approccio positivo ci aiuteranno a continuare a far crescere il nostro team, così come il mantenere la stessa coppia di piloti per l’anno prossimo”

Autore: Mariano Froldi @MarianoFroldi

Foto: Alfa Romeo Racing

Articoli Collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Collegato

3,584FansMi piace
1,032FollowerSegui
7,558FollowerSegui
- Advertisement -

Meteo Prossimo GP

Miami
nubi sparse
27.2 ° C
28.3 °
26.1 °
82 %
3.1kmh
75 %
Lun
34 °
Mar
32 °
Mer
29 °
Gio
29 °
Ven
28 °
- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -
Change privacy settings