sabato, Aprile 20, 2024

Gp Francia 2021: live FP3


F1. Buongiorno a tutti/e amici e amiche di FUnoAT. Sabato. Giorno di qualifiche. La Ferrari ieri ha dimostrato un discreto comportamento con tanto carico di carburante a bordo (leggi qui) e oggi sarà chiamata a cercare di tirar fuori qualcosina di più in termini di prestazione pura. Il venerdì ha messo in evidenza il buon ritmo dell’Alpine, squadra contro la quale la Rossa di Maranello sembra doversi scontrare per il ruolo di terza forza del weekend.

Grande incognita la McLaren. Secondo il parere dei piloti, il team di Woking avrebbe sofferto oltremodo le condizioni ventose presenti in entrambe le sessioni della giornata di ieri e che ritroveremo in pista annche oggi. Molto del loro potenziale deriverà dalle misure studiate dagli ingegneri durante la notte e dal salto prestazionale che faranno grazie alla power unit, una volta che decideranno di utilizzare piena potenza nel corso del pomeriggio.

Per quanto riguarda la lotta al vertice, un nulla divide le performance di Verstappen e Bottas. Solamente 8 millesimi al termine delle FP2, anche se, c’è da dire che l’alfiere della Mercedes ha ottenuto il proprio miglior tempo con gomma Media, nel corso del primo run fatto ad inizio sessione. Problemi per tutti nella gestione della mescola Soft (C4) nella simulazione di qualifica. In molti non sono riusciti a fare un buon giro su questa mescola. A causa dello stress a cui è facilmente soggetta nel primo e secondo settore, la gomma rischia di andare fuori range di temperatura facendo innalzare vertiginosamente i tempi nel terzo settore.

I piloti cercheranno di fare tesoro degli ultimi 60 minuti di prove per cercare di domare questo delicato aspetto in vista delle qualifiche. Chi vi riuscirà potrebbe avere un discreto vantaggio sugli avversari che per massimizzare le proprie prestazioni potrebbero puntare sull’utilizzo della Media C3 nelle fasi più cruciali della giornata: Q2 e Q3. Alle 12:00 l’inizio delle FP3. Di seguito tutti gli aggiornamenti.


Live FP3

13:05 – Termina anche l’ultima sessione di libere. Verstappen scava una voragine tra lui e il secondo: 7 decimi il gap rimediato dlla Mercedes di Bottas. Terzo tempo per Carlos Sainz Jr. La Ferrari si presenta alle qualifiche con un bel biglietto da visita. La lotta sarà comunque molto serrata. Il gruppo è davvero compatto. Leclerc solo 11° a causa del traffico trovato nel proprio giro lanciato.

Grazie per essere stati/e con noi, appuntamento alle 15:00 per vivere assieme a queste imperdibili qualifiche. Buon proseguimento di giornata.

Fp3 Classifica finale

13:00 – Bandiera a scacchi!

12:57 – Nulla da fare per Leclerc. Contrariamente a quanto avvenuto nel corso del primo run resta difficile migliorare il proprio riferimento con mescola Soft usata.

12:53Ferrari tenta di migliorarsi con mescole usate. Carlos fa peggio anche se di un solo decimo 1’32”307. Peggiora anche Perez: 1’32”269. Si attende il crono di Leclerc.

12:49 – La classifica a poco più di 10 minuti dal termine.

Classifica FP3 ore 12:49

12:48 – Leclerc decimo: 1’32”820. Non un giro pulito per lui.

12:47 – Verstappen nuovo leader di classifica: 1’31”300.

Quasi 750 decimi rifilati a Bottas.

12:46 – Squillo di Sainz: 1’32”195. Balza in seconda posizione. Tempo che gli permette di stare anche davanti a Perez: terzo in 1’32”238.

12:45 – Anche Ferrari riprende l’attività.

12:44 – Ricciardo balza in quarta posizione: 1’32”759.

12:43 – Hamilton riduce il margine: 1’32”266. Secondo tempo per lui.

12:43 – Bottas sempre in testa: 1’32”047

12:39 – Si riesce subito con gomma Soft nuova. In pista le due Mercedes accompagnate da Ricciardo.

12:37 – Dovremmo poter considerare concluso questo primo run. A seguire la classifica. Soft la mescola utilizzata da tutti i piloti fatta eccezione per le due Aston Martin che hanno scelto le Hard.

12:36 – Quarto tempo per Gasly al suo settimo passaggio su gomma Soft: 1’33”154. Il francese si mette alle spalle delle Mercedes e della Red Bull di Verstappen.

12:34 – Verstappen ancora in pista con gomme usate.

Giovinazzi sale in decima posizione: 1’33”586. Ma tutto si traduce in un niente di fatto. Antonio supera i limiti della pista. Tempo cancellato. Torna 12°.

12:33 – Sainz migliora il proprio crono ma non la posizione: 1’33”341, resta ottavo.

12:33 – Bottas passa al comando delle FP3: 1’32”309.

12:32 – Cancellato il crono a Verstappen per violazione dei track limits.

12:31 – Controsorpasso di Verstappen: 1’32”024.

12:31 – Bottas passa davanti: 1’32”309.

12:29 – Sainz torna in ottava posizione. Settimo posto per Gasly: 1’33”339. La classifica.

12:29 – Cancellato il crono a Raikkonen.

12:28Sainz ottavo alle spalle di Ricciardo e Raikkonen: 1’33”446.

12:27 – Finora Verstappen e Bottas sono gli unici riusciti a scendere sull’1’32. Hamilton è terzo in 1’33”167, quarto Fernando Alonso in 1’33”206, quinto Leclerc 1’33”216.

12:27 – Leclerc migliora il proprio riferimento portandosi alle spalle di Fernando Alonso: 1’33”216.

12:25 – La goia per il finnico dura poco: 1’32”337 per Max Verstappen.

12:25 – 1’32”346 il crono che pone Valtteri Bottas al comando della classifca.

12:24 – Cancellato il tempo a Caros Sainz Jr per aver superato i limiti della pista.

12:22 – La classifica.

Classifica ore 12:22

12:21 – Quarto crono per Leclerc davanti a Perez: 1’33”736. La pista si popola di tutti gli elementi.

12:21 – 1’34”856 per Sainz. 13° tempo per lui.

12:19 Gasly, Stroll, Verstappen e le due Mercedes ancora ai box. Tutti in pista su Soft, fatta eccezione per Vettel su Hard.

12:19 – Ricciardo si infila tra le due vetture di casa: 1’33”592 per l’australiano.

12:18 – Uno-due Alpine! Alonso davanti a tutti: 1’33”206.

Secondo posto per Ocon: 1’33”707.

12:17 – Perez in testa: 1’33”775.

12:15 – Tempi molto alti fino a questo momento rispetto al 2019, quando Hamilton ottenne la pole position girando in 1’28”319. Ieri Verstappen ha chiuso al comando della classifica ottenendo un 1’32”872.

12:14 – Mazepin davanti a Schumacher: 1’34”966.

12:13 – Possiamo dare il via definitivo alla sessione. Vanno in pista Raikkonen, Ocon, Alonso, Latifi e Perez.

12:10 Mazepin il primo a scendere in pista con gomma Soft. Segue il compagno di squadra Mick Schumacher.

12:04 – Dopo 4 minuti ancora tutti i piloti si trovano fermi all’interno dei propri box. In mattinata sono previsti solo dei giri in preparazione della qualifica ed è per questo che se la prendono piuttosto comoda.

12:02 – Foto esplicativa delle condizioni meteo presenti in pista al momento.

Immagine

12:00 – Semaforo verde in fondo alla pit lane! Inizia la terza sessione.

11:56 – Note: McLaren ha violato il primo dei due coprifuoco concessi da regolamento per sincerarsi nella notte delle condizioni della nuova trasmissione montata sulla vettura di Daniel Ricciardo. Inoltre, nonostante le lamentele relative ai salsicciotti gialli presenti nelle vie di fuga del Paul Ricard (ieri hanno causato la perdita di alcune parti della vettura ad alcuni piloti), la direzione di gara ha deciso di non prendere alcun provvedimento in merito.

11:50Buongiorno amici e amiche appassionate. Andiamo a dare uno sguardo a quelle che sono le condizioni meteo a pochi minuti dall’inizio della sessione: temperatura asfalto 37°C, ambiente 25°C, umidità 52%. Vento come ieri in direzione del Mistral e nello stesso verso di percorrenza.


Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Mercedes – Ferrari – Red Bull – Aston Martin – McLaren – AlphaTauri – Pirelli

Articoli Collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Collegato

3,584FansMi piace
1,032FollowerSegui
7,558FollowerSegui
- Advertisement -

Meteo Prossimo GP

Suzuka
nubi sparse
15.9 ° C
15.9 °
15.9 °
53 %
1.7kmh
55 %
Sab
22 °
Dom
16 °
Lun
19 °
Mar
17 °
Mer
16 °
- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -
Change privacy settings