Binotto: Leclerc ha dimostrato di tenere al bene della squadra

F1. L’appuntamento austriaco ha mostrato una Ferrari in grado di risollevarsi dalle difficoltà, in grado di produrre un passo gara simile a quello della Red Bull in alcune fasi. Il 5° posto di Sainz ottenuto davanti a Perez e Ricciardo, 13esimo alla ripartenza dalla SC al 4° giro, ne è la prova. Peccato per Charles (8°), che danneggiato dall’esito del confronto con Checo, si vedrà anche costretto a dover lasciar scorrere il compagno Carlos impegnato nel tentativo (andato in porto) di recuperare quante più posizioni possibili.

Ed è proprio sul comportamento maturo riservato da Leclerc, che Mattia Binotto, team principal Ferrari, ha voluto porre l’accento dopo aver ulteriormente commentato la gara:

“Episodio Perez-Leclerc? La vedo esattamente come gli steward. Giusta la penalità. Nel primissimo caso, Leclerc era già in vantaggio ed è stato spinto fuori. Non ci sono discussioni lì. La seconda situazione sembra forse un po’ più un ‘incidente di gara’, ma i commissari hanno convenuto per la penalità. E’ stato un peccato per Charles perché quei due incidenti hanno influito pesantemente sul risultato finale. Sono abbastanza sicuro che se fosse riuscito a superare Perez, la sua gara avrebbe avuto un risvolto molto migliore. Carlos ha ottenuto un buon risultato. Difficilmente avrebbe potuto fare di più. È stato un buon risultato di squadra. Quando abbiamo chiesto a Charles di scambiare con Carlos alla fine, lo ha fatto immediatamente, senza discussioni, e questo in qualche modo è la dimostrazione di quanto i piloti tengano al bene della squadra”.


F1-Autore: Redazione FUnoAT

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
6,022FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Singapore
nubi sparse
25 ° C
25.1 °
24.9 °
91 %
0.5kmh
75 %
Gio
27 °
Ven
28 °
Sab
25 °
Dom
26 °
Lun
27 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings