Gp Russia 2021-FP1: programma differenziato per Leclerc e Verstappen, lavori in corso all’interno del box Red Bull

Come di consueto, andiamo a dare uno sguardo alle condizioni meteo sotto cui è iniziato il 15° weekend della stagione 2021 di F1: cielo parzialmente nuvoloso, temperatura asfalto 27°C, ambiente 19°C, umidità 60% .

Alle 10:30 il semaforo diventa verde in fondo alla pit lane e inizia la sessione di FP1. La giornata inizia con un lavoro differenziato per Red Bull e Ferrari. Contrariamente a tutti gli altri, Leclerc e Verstappen scendono in pista subito con la mescola Soft. Per domani è prevista pioggia, soprattutto per la qualifica, quindi non c’è ragione di preservare questo tipo di pneumatico in vista di Q1, Q2 e Q3.

Il primo run vede dunque l’utilizzo della gomma Soft con Leclerc e Verstappen, Media con Norris, Vettel, Ricciardo, Stroll, Latifi e Mazepin, gli altri su Hard. Di seguito la classifica alle 10:50. Alle 10:44 arriva una segnalazione da parte di Leclerc (ricordiamo che il pilota monta la nuovissima power unit aggiornata nella sua parte ibrida): percepito qualcosa di strano sulla monoposto. Dopo una breve sosta ai box, il lavoro prosegue tranquillo nel secondo stint.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-100.png
Gp Russia 2021, classifica FP1 ore 10:50

Nei minuti successivi molti piloti fanno un uso prevalente della mescola Soft. Soltanto Max continua ad utilizzare il compound red già usato in precedenza, mentre Alonso (Alpine) e Gasly (AlphaTauri) girano ancora su mescola Hard. Questa la classifica alle 11:09.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-101.png
Classifica FP1 ore 11:09

Negli ultimi minuti, anche Verstappen, Alonso e Gasly montano mescola Soft nuova, quindi i tempi che ritroveremo nella classifica riportata a seguire saranno realizzati tutti con il compound più morbido.

Leclerc e il leader del mondiale hanno condotto un lavoro differente dagli altri, andando a fare un uso esclusivo della mescola Soft. Mentre però Charles ha anche condotto qualche giro con carburante a bordo, Max si è limitato ad effettuare solamente giri low-fuel.

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è image-102.png
Classifica finale FP1

Nel finale da segnalare un’attività anomala da parte dei meccanici Red Bull attorno alla vettura di Verstappen. L’olandese è sceso dalla sua RB16B circa 15 prima della conclusione delle attività e non è più ritornato in pista. I tecnici della casa austriaca potrebbero aver deciso di sostituire la power unit andando a scontare qui a Sochi la penalità. Seguiranno aggiornamenti.

Nelle fasi conclusive riportiamo anche il piccolo crash avuto da Lando Norris (McLaren) in ingresso della pit lane. Il britannico ha perso il controllo della propria vettura andando a toccare il muro con l’ala anteriore. Oltre all’errore, il giovane Lando se la cava con pochissimi danni.

Buon proseguimento di giornata. Appuntamento alle 14:00 per assistere assieme alle FP2, in live qui su FUnoAT.


F1-Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

F1-Foto: Formula Uno – Mercedes AMG F1 Team – Scuderia Ferrari – Red Bull Racing Honda – Aston Martin F1 Team – McLaren F1 Team – AlphaTauri F1 Team – Alfa Romeo Racing Team – Pirelli

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
4,069FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Istanbul
nubi sparse
21.5 ° C
23.2 °
21.5 °
56 %
6.7kmh
71 %
Sab
21 °
Dom
18 °
Lun
17 °
Mar
18 °
Mer
17 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings