Gp Messico 2021-Leclerc: “C’è del lavoro da fare sul giro push”

Il weekend di F1 non inizia proprio nel migliore dei modi per Charles Leclerc. La pista è molto sporca e il monegasco ne pagherà lo scotto subito al suo sesto passaggio con gomma a mescola Hard. Un errore all’ultima curva genererà un urto contro le barriere, comunque avvenuto a bassa velocità, che necessiterà la sostituuzione dell’ala posteriore.

Mentre i meccanici sono occupati a rimettere la SF21 in condizioni di riprendere la via del tracciato, l’attività sul circuito è molto blanda e ciò permetterà al monegasco di non accusare un deficit chilometrico così elevao nei confronti del compagno di squadra (Carlos conclude la sessione con 6 giri in più rispetto a Charles).

Nella seconda sessione l’asfalto subisce un’evoluzione abbastanza significativa, nonostante la pista resti ancora molto scivolosa. I tempi si abbassano di circa un secondo rispetto alle FP1 con Leclerc che vedrà chiudere la giornata in settima posizione alle spalle di Sainz e Gasly (AlphaTauri), oltre che dei 4 piloti alla guida di Mercedes e Red Bull.

F1
Gp Messico 2021: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari) durante il venerdì del Gran Premio del Messico edizione 2021

È fantastico essere tornati a Città del Messico! Esordisce il nativo di Monte Carlo sulle colonne ufficiali della Scuderia. “L’atmosfera qui è stupenda come al solito. E’ impressionante vedere quanti appassionati ci sono in città ed è impossibile non sentire il loro affetto. Queste prime sessioni sono state piuttosto differenti l’una dall’altra. Al mattino era presente tantissimo sporco in pista, fattore che l’ha resa scivolosa e insidiosa, specialmente nei punti di frenata.

L’evoluzione del tracciato è stata molto significativa tra FP1 ed FP2 e nel pomeriggio, giro dopo giro, i tempi sono diventati sempre più veloci” ha aggiunto Charles prima di concludere. “Difficile dire dove siamo rispetto agli altri team di centro gruppo, ne sapremo di più domani. Nell’ultima sessione di libere dovremo cercare di lavorare sul giro secco, perché in generale sono fiducioso di avere il potenziale per fare bene in questo weekend”.


F1-Autore: Alessandro Arcari – @berrageiz

Foto: Formula Uno – Ferrari

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
5,421FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Austin
cielo sereno
23 ° C
24.1 °
21.8 °
88 %
1.3kmh
0 %
Mar
39 °
Mer
40 °
Gio
39 °
Ven
39 °
Sab
35 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings