giovedì, Giugno 13, 2024

F1/Audi: ora è realtà

Dopo mesi di anticipazioni, congetture, di scenari più o meno credibili è finalmente giunto il momento degli annunci formali: il gruppo Volkswagen ha rotto gli indugi ed ha annunciato il suo impegno ufficiale in F1. In una conferenza stampa che abbiamo seguito nella sala conferenze del Circuito di Spa Francorchamps, alla presenza di Stefano Domenicali, del presidente della FIA Mohammed Ben Sulayem, di Mark Duesmann, CEO di Audi AD, e Oliver Hoffman, responsabile dello sviluppo tecnico di Audi, la casa di Ingolstadt ha spiegato quali saranno i passi che verranno mossi nei mesi e negli anni a venire.

La data individuata, e non poteva essere altrimenti, è quella del 2026, l’anno zero delle nuove motorizzazioni che prevede una semplificazione dei propulsori tramite l’eliminazione della MGU-H. Una politica dettata proprio dalle esigenze del gruppo Volkswagen che chiedeva un quadro normativo più consono alle sue competenze (leggi qui il nostro focus).

F1
Momento della conferenza di presentazione Audi

F1. Annuncio Audi: le parole dei protagonisti

Sono lieto di dare il benvenuto ad Audi in Formula 1, un marchio automobilistico iconico, pioniere e innovatore tecnologico”, ha affermato Stefano Domenicali, Presidente e CEO di F1 – Questo è un momento importante per il nostro sport che mette in evidenza l’enorme forza che abbiamo come piattaforma globale che continua a crescere

È anche un grande riconoscimento che il nostro passaggio ai motori ibridi alimentati in modo sostenibile nel 2026 è una soluzione futura per il settore automobilistico. Non vediamo l’ora di vedere il logo Audi sulla griglia e sentiremo ulteriori dettagli da loro sui loro piani a tempo debito“.

Il motorsport è parte integrante del DNA di Audi”, ha affermato Duesmann. “La Formula 1 è sia un palcoscenico globale per il nostro marchio che un laboratorio di sviluppo altamente impegnativo. La combinazione di alte prestazioni e concorrenza è sempre un motore di innovazione e trasferimento tecnologico nel nostro settore. Con le nuove regole, ora è il momento giusto per metterci in gioco. Dopotutto, sia la Formula 1 che l’Audi perseguono chiari obiettivi di sostenibilità“.

F1
La livrea Audi sulla concept car della F1

F1. Audi “misteriosa” sul legame con un team

Hoffmann, colui il quale sovraintende al progetto tecnico, ha aggiunto: “In vista dei grandi salti tecnologici che la serie sta compiendo verso la sostenibilità nel 2026, possiamo parlare di una nuova Formula 1. Questa si sta trasformando e Audi vuole supportare attivamente questo viaggio. Uno stretto legame tra il nostro progetto di Formula 1 e il dipartimento di sviluppo tecnico di AUDI AG consentirà sinergie“.

La notizia di rilievo che si può estrarre dalla conferenza è che la casa dei Quattro Anelli annuncerà entro la fine di questa stagione il team col quale si legherà. Ad oggi la pista più chiacchierata è quella che porta alla Sauber che recentemente ha allungato di un solo anno la partnership commerciale con Alfa Romeo. E la cosa potrebbe essere propedeutica all’abbandono delle power unit Ferrari.


Autore: Diego Catalano@diegocat1977

Foto: F1, Audi, Niccolò Arnerich

Articoli Collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Collegato

3,584FansMi piace
1,032FollowerSegui
7,558FollowerSegui
- Advertisement -

Meteo Prossimo GP

Montréal
cielo coperto
26.3 ° C
26.7 °
24.7 °
52 %
2.6kmh
100 %
Gio
26 °
Ven
23 °
Sab
20 °
Dom
20 °
Lun
25 °
- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -
Change privacy settings