Pagelle Gp Singapore 2019

Pagelle Gp Singapore 2019

Sebastian Vettel torna alla vittoria! Dopo oltre un anno precede Leclerc su una pista che non vedeva la Ferrari come favorita alla vigilia. Completa il podio Verstappen; solo 4^ e 5^ posizione per i piloti Mercedes.

Ma vediamo insieme i voti per questa gara:

Ferrari: 10 al team; 10 a Vettel; 10 a Leclerc

Gran weekend per il team! Dovevano limitare i danni e invece, anche grazie al gran lavoro svolto a Maranello, si portano a casa una doppietta! Super Leclerc in qualifica, a prendersi la pole position, e nella prima parte di gara a dettare il ritmo. Vettel è terzo, ma con l’undercut per sopravanzare Hamilton (secondo) riesce a superare anche lui e l’1-2 è servito. I progressi fatti sono incredibili, non dimentichiamoci dell’Ungheria dove si presero un minuto… Un ottimo segno in vista del 2020

Pagelle Gp Singapore 201
festa Ferrari Singapore 2019

Red Bull: 8 al team; 9 a Verstappen; 7 a Albon

Portano a casa il podio, ma su questa pista ci si aspettava potessero lottare per la vittoria. La gara è buona per entrambi i piloti, tuttavia guadagnano la posizione su Hamilton solo grazie alla strategia. Molto bene Verstappen nel finale a difendersi proprio dall’inglese; dall’altra parte, Albon, è autore di un buon weekend, ma è sempre l’ultimo dei top driver: 6° in qualifica e 6° in gara

Mercedes: 5 al team; 7 a Hamilton; 6 a Bottas

Non salire nemmeno sul podio è sintomo che qualcosa non ha funzionato nel verso giusto su questa pista. In qualifica Hamilton è 2° con un giro dei suoi, ma restano visibilmente sorpresi da Ferrari. In gara, tentano una strategia diversa per provare a vincere e ci sta, tuttavia ci provano fin troppo, anche quando è chiaro che la vittoria è andata. Lato Bottas, sembra partire bene il suo weekend venerdì, poi finisce a muro e si spegne… In qualifica è 5°; in gara può superare Hamilton con la strategia, ma gli dicono di non farlo e alza il piede…

Pagelle Gp Singapore 2019
le frecce d’argento in azione sul circuito di Marina Bay

McLaren: 7 al team; 8 a Norris; 6 a Sainz

Con la qualifica le cose sembrano mettersi abbastanza bene per un ottimo risultato e invece la cosa riesce solo per metà. Bravo Norris a portarsi a casa il 7° posto; non altrettanto si può dire per Sainz che rimane coinvolto in un incidente al via e si compromette completamente la gara che chiuderà 12°.

Toro Rosso: 8 al team; 9 a Gasly; 5 a Kvyat

Uno weekend decisamente a due facce per il team. Super prestazione da parte di Gasly che chiude in 8^ posizione. Rimane escluso in Q2 al sabato, ma la scelta di partire con la gomma dura si rivela ottima e si ritrova addirittura 2° per una parte di gara. Non altrettanto si può dire di Kvyat che rimane escluso nel Q1 prima e chiude 15° poi… Bocciato

Renault: 5 al team; 7 a Hulkenberg; 7 a Ricciardo

Un po’ come per McLaren, la qualifica del sabato fa ben sperare per il team e invece… Ricciardo viene escluso dai risultati per un utilizzo anomalo dell’MGU-K ed è costretto a partire ultimo. Lotta come un leone per risalire, ma alla fine chiuderà 14°. Hulkenberg parte 8°, ma è obbligato ad una sosta anticipata per il contatto con Sainz. Alla fine sarà comunque 9°.

Alfa Romeo: 5 al team; 8 a Giovinazzi; 6 a Raikkonen

Un’altra ottima prestazione da parte di Giovinazzi dopo Monza, peccato che sia ricompensata da un solo punto. Incredibilmente si ritrova addirittura leader del gran premio dopo la sosta dei top team, tuttavia l’ennesima strategia sbagliata della sua squadra lo costringe in pista troppo a lungo e perde parecchio tempo. Per quanto riguarda Raikkonen, la sua gara è buona fino alla seconda safety car, quando alla ripartenza inizia a fare il gambero e conclude con il rimanere coinvolto in un incidente con Kvyat che lo costringe al ritiro.

Pagelle Gp Singapore 2019
Antonio Giovinzazzi posa con in meccanici a Singapore 2019

Haas: 4 al team; 4 a Grosjean; 4 a Magnussen

Cambia la tipologia di pista rispetto a Monza, ma non cambia la musica all’interno del team. Entrambi fuori nelle prime due parti di qualifica e zero punti portati a casa la domenica. La macchina non va più e i piloti non fanno nulla per aiutare la squadra. Assolutamente bocciati

Racing Point: 6 al team; 6 a Perez; 6,5 a Stroll

Se ne vanno senza punti e con un ritiro, ma il risultato poteva essere ben diverso. Perez è costretto a partire dal retro per la sostituzione del cambio; risale, ma si deve ritirare per un problema tecnico. Stroll parte dal fondo come spesso gli accade, ma anche lui si ritrova nelle posizioni di vertice a metà gara grazie alla strategia. Potrebbe andare a punti, ma una foratura lo costringe ad una sosta in più e chiude 13°.

Williams: 6 al team; 6 a Kubica; 5 a Russell

Non ci si aspetta granché da questo team. Kubica porta la macchina al traguardo; Russell la stampa contro il muro chiudendo troppo Grosjean che sta tentando di superarlo. Rimandato…

Articolo: Alessandro Rana@AleRana95

Immagini: Ferrari – Mercedes – Alfa Romeo

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
4,009FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Sochi
cielo coperto
15.6 ° C
16.1 °
15.6 °
71 %
2.3kmh
100 %
Lun
17 °
Mar
19 °
Mer
19 °
Gio
19 °
Ven
20 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings