Vettel: qui mi aspetto il massimo

0

Vettel: qui mi aspetto il massimo

Un lavoro da gregario quello svolto dal quattro volte campione del mondo nel Gran Premio del Belgio. Ora in Italia vorrà di certo riprendersi i gradi da capitano. Ecco le sue dichiarazioni pre Gp italiano:

“Sono molto felice della conferma del Gran Premio di Monza. Non serve aggiungere altro su quanto sia importante questo Gran Premio per la Ferrari e per me che qui ho ottenuto la prima vittoria. Ieri è stato incredibile. Non si può spiegare a parole una piazza così piena di gente vestita di rosso. È stato bello anche parlare con gli altri piloti che hanno corso per la Ferrari. Qui mi aspetto il massimo: non so dirvi come sarà la gara ma visto che siamo stati veloci a SPA, dobbiamo esserlo anche qui. Il potenziale di Leclerc è sempre stato evidente: dalle formule minori e allo scorso anno in Alfa. Il suo weekend di SPA è stato fantastico, anche se l’incidente di Hubert ha portato tristezza”. 

“E’ chiaro che quanto accaduto verrà analizzato attentamente e non sarebbe giusto arrivare a conclusioni adesso su come sarebbe andata cose ci fosse stata la ghiaia nella via di fuga.Mi piace molto SPA e le sue curve uniche. La mia relazione con Leclerc? Beh certo parliamo di più rispetto a Kimi. Il mio futuro dipenderà anche dal nuovo regolamento. Ho un contratto che scade il prossimo anno e certo il nuovo regolamento avrà influenza nella mia scelta. Oggi la F1 non è così brutta e bisogna tenerne contro quando si parla di regolamenti. Quelle del 2021 non sono ancora definite; il nostro obiettivo sono le cose semplici e le gare combattute. L’estetica delle vetture è secondaria”. 

Autore: Alessandro Rana@AleRana95

Immagine: Ferrari

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui