Leclerc fiducioso: “Inizieremo da un’ottima base di partenza…”

0
Leclerc fiducioso:
Charles Leclerc, Ferrari, terzo classificato al Gp di Gran Bretagna 2020

Leclerc fiducioso: “Inizieremo da un’ottima base di partenza…”


Charles Leclerc arrivando da un weekend che gli ha regalato un risultato sopra le aspettative, è pronto ad affrontare un altro appuntamento iridato sullo storico tracciato britannico. Forte al sabato, consistente alla domenica, il monegasco ha tratto il massimo (e anche di più) dal pacchetto che al momento la Ferrari riesce a mettergli a disposizione. Il giovane talento di casa Maranello non si sbilancia, ma si dice determinato a sfruttare l’ondata di positività che il terzo posto ha portato all’interno del team.

“Per la seconda volta in questa stagione gareggiamo sulla stessa pista per due domeniche consecutivamente” ha dichiarato alle colonne del sito ufficiale della nota Scuderia italiana. “Fortunatamente siamo a Silverstone, un tracciato sul quale è sempre bello guidare e dove abbiamo ottenuto un podio che ha dato morale a tutta la squadra. Ovviamente, come ripetuto in varie occasioni, non è a questi rsultati che un team del calibro della Ferrari deve ambire. Però è innegabile che vedendo le prestazioni di cui la SF1000 è stata capace nel primo mese di competizioni, arrivare a podio non è certo scontato.

Leclerc fiducioso: "Inizieremo da un'ottima base di partenza..."
Charles Leclerc, Ferrari SF1000, filming day mercoledì 5 agosto, Silverstone

A differenza del compagno di box, Leclerc è stato autore di una gara solida (qui l’analisi) e di conseguenza potrà iniziare il nuovo weekend con la consapevolezza di trovarsi in una buona posizione. Per lui si tratterà davvero di lavorare su dettagli che potrebbero, almeno in qualifica metterlo di nuovo in condizioni di lottare contro Max Verstappen: “Il lavoro svolto la settimana scorsa potrà essere un’ottima base di partenza per il weekend a cui andiamo incontro, anche se ogni corsa fa storia a sé. Dovremo cercare di non commettere errori per approfittare di ogni opportunità che ci si possa presentare“.

Sicuramente la Red Bull non starà certamente a guardare e anche se si dovesse riuscire nell’impresa di partirgli davanti, poi sarà impossibile tenerle dietro la domenica, ma come affermato da Charles, bisognerà farsi trovare pronti a sfruttare ogni songola occasione. Per il Gp del 70° Anniversario sono previste gomme di uno step più morbido, con la gara che sarà molto probabilmente a due soste.

Gli imprevisti sono sempre dietro all’angolo… La cosa importante sarà non esserne infausti protagonisti.


AutoreMarco Sassara – @marcofunoat

Foto: Ferrari

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui