Gp Russia 2020: Live FP3

0
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000, Gp di Russia 2020

Gp Russia 2020: Live FP3


Buongiorno a tutti amici e amiche di FUnoAT e bentrovati per assistere alla terza sessione di libere sul circuito di Sochi. Nella giornata di ieri abbiamo senz’altro visto una Mercedes imprendibile… Tuttavia, la lotta per la vittoria si prospetta tutt’altro che scontata questa volta. Valtteri Bottas è sempre stato forte su questa pista e il fatto di aver chiuso lì in cima alla lista dei tempi in entrambe le prime sessioni la dice lunga sulla sua voglia di dominare l’intero weekend di gara e dare una svolta al mondiale. Certo Hamilton non starà lì a guardare e tenterà di tutto per far sì di raggiungere la sua 91° vittoria in carriera, traguardo che gli permetterebbe di eguagliare i successi ottenuti da Michael Schumacher.

Più dietro troviamo una Renault molto forte sia sul giro veloce che sul passo gara. La Red Bull però, uscita dalle FP2 di ieri (qui l’analisi) solamente con un settimo e un dodicesimo posto,sembra decisamente troppo brutta per essere vera. Anche se non così brillante in termini di prestazione pura, Max è tornato con forza nella posizione che gli compete una volta andato a simulare il ritmo per la domenica, risultando nettamente il terzo pilota più veloce. In questo senso sarà molto appassionante la lotta per il gradino più basso del podio per la qale potrebbe infilarsi anche la McLaren.

Decifrare la Ferrari come sempre è un po’ un rebus, bisognerà attendere fino alle qualifiche per conoscere esattamente il suo potenziale. Sinceramente non sono rimasto molto impressionato dal ritmo gara espresso su gomma Soft, soprattutto considerando il degrado: forse sarebbe più vantaggioso partire fuori dalla Top-Ten in modo tale da impostare una strategia M-H, dal momento che anche secondo Pirelli, sarebbe molto complicato terminare la gara con una strategia S-M. Ma di questo parleremo meglio domani. Alle 11:00 il semaforo in fondo alla pit lane diventerà finalmente verde dando il via all’ultima sessione di libere sul tracciato russo, a seguire gli aggiornamenti.


Live FP3

12:03 – Questa la classifica finale della mattinata: tempi realizzati tutti con gomma Soft (Verstappen non è riuscito a migliorarsi con il secondo set di gomma nuova per aver commesso un piccolo errore nel suo primo giro lanciato con tale set). A breve il resoconto. Appuntamento alle 14:00 per assistere assieme alle qualifiche. Buon pranzo.

Classifica finale FP3

12:00 – Bandiera a scacchi sulla terza sessione di prove libere!

11:57 – Decimo tempo per Ricciardo distratto però da dei problemi con lo specchietto (ha cercato di sistemarlo durante il suo giro veloce): 1’34”787

11:56 – Verstappen dopo aver abortito il primo giro causa errore, non riesce a migliorare la sua prestazione 1’34”470.

11:55 – La classifica vede Hamilton, Bottas, Sainz, Ocon (1’34”239), Perez, Verstappen (ancora senza tempo per quanto riguarda il secondo tentativo), Vettel, Albon (1’34”603), Stroll, Kvyat, Gasly, Leclerc.

11:52 – Vettel salta su un cordolo e sente subito che può esserci qualcosa che non va: chiede via radio dei controlli al fondo non appena rientrerà ai box.

11:51 – Quarto Perez: 1’34”252. Al momento troviamo i piloti Ferrari in sesta e nona posizione. Kvyat è riuscito a mettersi davanti a Leclerc in ottava posizione girando in 1’34”768.

11:50 – Terzo tempo per Sainz: 1’34”096. Sesto Stroll : 1’34”732

11:46 – Quarto Vettel: 1’34”594, quinto Leclerc: 1’34”806.

11:46 – Hamilton abbassa sensibilmente: 1’33”279! Quasi 8 decimi rifilati a Bottas.

11:43 – Segue anche Leclerc. Ora si va tutti su Soft per la consuet prova di qualifica finale.

11:42 – In pista anche Hamilton, Russell e Vettel.

11:42 – Bottas conferma la leadership: 1’34”055

11:41 – Bottas da solo in pista con Soft nuove.

11:39 – Miglioramento sensibile di Carlos Sainz Jr che con gomma Media usata fa 1’35”431 e si porta in settima posizione. Urge così una ripetizione della classifica.

Classifica FP3 ore 11:39

11:36 – Termina così la prima simulazione di qualifica, queste le mescole utilizzate: gomma Media per Ocon, Perez, Leclerc, Ricciardo, Stroll, Albon, Sainz, Vettel e Norris. Gli altri con gomma Soft.

Classifica FP3 ore 11:36

11:36 – Migliora Ricciardo ma resta in nona posizione: 1’35”517 con gomma Media usata.

11:31 – Secondo tempo per Verstappen con gomma Soft: 1’34”306. Va detto che adesso la pista è decisamente molto migliore rispetto a quando le Mercedes hanno effettuato il loro giro veloce ad inizio sessione.

11:30 – 6° tempo per Perez che si mette così davanti a Leclerc: 1’35”478 per Checo con gomma Media usata.

11:27 – Esce ora Verstappen, 11° tempo per Albon: 1’35”735 con gomma Media.

11:26 – Albon si trova attualmente nel suo giro lanciato, Vertappen ancora ai box (l’unico ancora a non essere ancora uscito).

11:25 – Secondo Hamilton 1’34”499 con Soft usate.

11:23 – 2° Gasly 1’34”930 Soft; 3° Ocon 1’35”246 Media; 4° Kvyat 1’35”371 Soft; 5° Leclerc 1’35”493 Media; 9° Vettel 1’35”800 Media.

11:23 – Bottas ancora davanti 1’34”289 con Soft usate.

11:22 – 5° Magnussen, 6° Hamilton, 7° Latifi, 8° Perez.

11:21 – Kimi Raikkonen in terza posizione con gomma Soft: 1’35”713. I piloti Mercedes in precedenza si sono lamentati dello scarso grip (sono usciti probabilmente troppo presto).

11:19 – La classifica attuale con soli 7 piloti che finora hanno ottenuto un giro cronometrato. Bottas e Hamilton su Soft, Ricciardo su Medie.

classifica FP3 ore 11:19

11:17 – Hamilton autore di un’imperfezione in curva 7, mette la sua vettura alle spalle della Renault di Ricciardo con gomme Soft: 1’35”928.

11:16 – 1’35”183 di Bottas con gomma Soft.

11:14 – Ricciardo si prende la leadership momentanea girando in 1’35”672 con gomma Media.

11:13 – Intanto andiamo a dare qualche dato: lo scorso anno, il più rapido al termine di questa sessione fu Charles Leclerc che a bordo della sua SF90 girò in 1’32”733. Il record del circuito invece appartiene a Bottas che nel 2018 ottenne la pole position girando in 1’31”387.

11:11 – Sainz invece effettua un installation lap e decide di tornare ai box. A fare compagnia a Norris troviamo le due Haas, Bottas e Ricciardo.

11:08Lando Norris in testa: 1’36”423 con gomma Media.

11:05 McLaren alle prese con lo studio del nuovo musetto… Il team sta valutando tutti i dati per vedere se la nuova soluzione (oggi presente sulla vettura di Norris) possa garantire un vantaggio sostanziale rispetto alla vecchia specifica: se la squadra lo andrà ad utilizzare in qualifica e conseguentemente in gara, poi dovrà mantenere tale scelta anche per la prossima stagione (non sono consentiti passi indietro…).

11:04 – Ed ecco che le McLaren portano un po’ d’azione sul tracciato. Norris e Sainz montano gomme Medie.

11:02 – Ancora nessun pilota ha preso la via della pista. L’asfalto è già molto caldo se pensiamo che le FP1 di ieri erano iniziate con 24°C di temperatura (va detto che erano anche le 10:00).

11:00 – Semaforo verde in fondo alla pit lane. Inizia la terza sessione di libere in Russia.

10:54 – Ancora buongiorno a tutti e benvenuti. Andiamo a vedere quelle che sono le condizioni meteo attuali sulla pista di Sochi: cielo sereno, temperatura asfalto 39°C, ambiente 26°C, umidità 72%.


AutoreMarco Sassara – @marcofunoat

Foto: Ferrari – Formula Uno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui