Gp Russia 2020-FP2: Leclerc a soli 4 millesimi da Verstappen…

0
Charles Leclerc, Ferrari SF1000, Gp di Russia 2020

Gp Russia 2020-FP2: Leclerc a soli 4 millesimi da Verstappen…


Apriamo la disamina della seconda sessione partendo dalle condizioni meteo iniziali: cielo sereno, temperatura pista 38°C, temperatura ambiente 28°C, umidità 48%. Le FP2 iniziano tranquille con l’azione che procede velocemente. Alle 14:20 potevamo già definire conclusa la prima simulazione di qualifica. Questa la classifica. Di seguito le gomme utilizzate: Medie per Hamilton, Ricciardo, Verstappen, Albon, Norris, Raikkonen, Magnussen, Leclerc e Russell; gli altri con gomma Hard.

Gp Russia 2020-FP2: Leclerc a soli 4 millesimi da Verstappen...
Classifica FP2 ore 14:20

Dopo una prima parte di sessione condotta ai box, per permettere ai meccanici di ricostruirgli la vettura dopo il crash occorso nelle FP1, Nicholas Latifi riesce a prendere la via della pista ottenendo il crono di 1’37”837 con mescola Hard. Nei successivi 30 minuti i piloti si diletteranno nei più rilevanti giri veloci con gomma Soft. Questa che riportiamo a seguire è la classifica che ne deriverà. Ottimo lavoro da parte di Ricciardo e delle McLaren che sembrano davvero molto forti in questo weekend.

Gp Russia 2020-FP2: Leclerc a soli 4 millesimi da Verstappen...
Classifica FP2 ore 14:50

La Red Bull con Verstappen si colloca solamente in settima posizione con Albon addirittura fuori dalla Top Ten (i problemi avuti con la power unit nei precedenti appuntamenti potrebbero esserne la causa?). Incredibile come nello spazio di neanche due decimi (gap tra Max e Alex) vi siano racchiuse 6 vetture, tra le quali anche le due Ferrari. La SF1000 sembra comportarsi meglio rispetto agli ultimi Gp, anche se il risultato complessivo potrebbe non discostarsi molto. L’obiettivo per il sabato sarà sempre qualificarsi in Q3, cosa non scontata. Poi alla domenica si punterà ancora a conquistare punti, con il passo gara che anche oggi non ha molto impressionato. Con le Medie, Leclerc non è neanche troppo distante dalla Renault, ma la Soft dovrà essere assolutamente evitata, almeno secondo me. Forse potrebbe essere anche meglio partire fuori dai dieci per puntare su una strategia M-H, ma vedremo cosa accadrà.

Gp Russia 2020-FP2: Leclerc a soli 4 millesimi da Verstappen...
Classifica finale FP2

Io cerco di dare uno sguardo complessivo ‘a caldo’, per una valutazione più ragionata meglio attendere l’analisi serale che ci permetterà di farci un’idea più precisa. Quello comunque che traspare è che per la vittoria sarà ancora un discorso a due tra Hamilton e Bottas, mentre sarà interessante la lotta per il terzo gradino del podio. Ricciardo potrebbe averne di più in qualifica, ma il passo gara di Max si è mostrato migliore rispetto a quello dell’australiano, con McLaren e Racing Point che potrebbero benissimo inserirsi nella battaglia se faranno quel passettino in avanti nel corso di questa notte.

Per il momento è tutto. Appuntamento a domani alle 11:00 per seguire assieme all’ultima sessione di prove libere. 60 minuti in cui ci si preparerà al meglio in vista delle qalifiche in programma alle 14:00. Buon prosegumento di serata.


AutoreMarco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Ferrari

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui