Gp Russia 2020: Live Qualifiche

0
Ferrari SF1000 onboard

Gp Russia 2020: Live Qualifiche


Buon pomeriggio amici e amiche di FUnoAT e bentrovati. Entriamo nel vivo del weekend con le qualifiche che stileranno la griglia di partenza del 10° appuntamento della stagione 2020. Le FP3 hanno rilanciato Lewis Hamilton come favorito nella lotta per la Pole odierna. Battaglia che, lo si sa e sembra banale anche dirlo ormai, riguarderà solo il duo della Mercedes. Dopo aver conquistato le prime due sessioni di libere, questa mattina per Bottas è arrivata la prima battuta d’arresto, ma non è finita finché non è finita e le qualifiche non sono nemmeno cominciate, per cui Valtteri ha ancora modo di recuperare.

Discorso più interessante dietro, con il gruppo di mischia che si confronterà sui millesimi per aggiudicarsi la terza posizione di partenza. Guardando alla classifica scaturita dalle FP3, Sainz, Ocon, Perez e Verstappen (ovvero 4 team: McLaren, Renault, Racing Point e Red Bull) sono racchiusi in poco più di due decimi. Lo spettacolo, per cui, sarà sicuramente garantito. La Red Bull per ora non ha particolarmente brillato, ma va ricordato che il crono di Max ottenuto questa mattina non rispecchia il reale potenziale dell’olandese e della RB16. A Verstappen infatti è mancato l’ultimo tentativo con gomma Soft nuova nel finale. La causa? Un piccolo errore che ha compromesso il proprio giro buono.

Il settimo posto invece ottenuto da Vettel fa certamente ben sperare, però se pensiamo che le quattro vetture sopracitate sono in lotta per il podio, e inglobando la Mercedes in testa, a meno che qualche pilota non commetta un errore sarà molto difficile entrare in Top Ten. Vettel e Leclerc dovranno essere perfetti e sperare nell’imperfezione altrui… Da tenere d’occhio, in questo contesto, anche l’AlphaTauri.

Dunque ci siamo, andiamo ad immergerci in quella si preannuncia essere un’entusiasmante sessione di qualificazione. Q1 che prenderà il via alle 14:00 in punto. A seguire tutti gli aggiornamenti.


Live Qualifiche

Per il momento è tutto, a breve con il resoconto. Buon proseguimento di giornata a tutti. Appuntamento per domani alle 13:10 per assistere assieme al 10° appuntamento mondiale.

15:13 Lewis Hamilton è stato messo sotto investigazione per aver abbandonato la pista al minuto 15:04 ed esser rientrato in modo (secondo i commissari) non sicuro. Tuttavia è difficile che tale episodio possa portare ad una penalità: il taglio effettivamente non è eccessivo e soprattutto è stato effettuato nel giro lento prima di rientrare ai box… Seguiranno aggiornamenti in merito.

Di seguito la classifica.

Classifica finale qualifiche

15:12 – Ma poi arriva Verstappen che si prende la seconda posizione! 1’31”867. Pole Position per Lewis Hamilton, secondo Verstappen, terzo Valtteri Bottas.

15:12 – terzo Perez: 1’32”317.

15:11 – Bandiera a Scacchi!

15:11 – Quarto Ricciardo 1’32”364 davanti a Perez, Sainz e Ocon. Verstappen deve ancora chiudere il giro.

15:10 – Hamilton: 1’31”304, nuovo record del tracciato.

15:10 – Secondo Bottas 1’31”956

15:09 – Migliora Hamilton intenzionato a far sua la pole position.

15:08 – Tutti fuori, 3 minuti dal termine.

15:05 – La classifica a 5 minuti dal termine.

Classifica Q3 ore 15:05

15:04 – Secondo Bottas 1’32”184 (ad 8 decimi di ritardo), terzo Verstappen 1’32”360, quarto Ricciardo 1’32”364.

15:03 – Hamilton: 1’31”391! Per poco non ottiene il record della pista (detenuto da Bottas che nel 2018 ha girato in 1’31”387)

15:03 – Ricciardo: 1’32”364

15:02 – Ocon in testa: 1’33”177.

15:00 – Tutti in pista con gomma Soft.

14:59 – Inizia la terza sessione di qualifica, un’altra volta senza nemmeno una vettura Rossa nelle prime posizioni. 12 minuti a disposizione dei piloti per ottenere la Pole Position.

14:55 – Nelle prime dieci posizioni solo Bottas e Verstappen partiranno domani con gomma Media, gli altri su Soft.

14:53 – Esclusi nell’ordine: 11° Leclerc (Ferrari), 12° Kvyat (Alpha Tauri), 13° Stroll (Racing Point), 14° Russell (Williams), 15° Vettel (Ferrari).

Classifica finale Q2

14:52 – Hamilton riesce a qualificarsi, Leclerc invece è rimasto imbottibliato nel traffico, impossibile per lui migliorarsi.

14:51 – Quarto tempo Hamilton, 11° Leclerc.

14:51 – Settimo tempo per Albon: 1’33”153

14:50 – Hamilton è riuscito a non prendere bandiera per 1 secondo!

14:49 – Tutti fuori tranne Ricciardo, Stroll, Russell, Vettel. Vedremo se Hamilton riuscirà ad effettuare il proprio giro lanciato.

14:48 – Riprende la sessione: due minuti al termine.

14:47 – Stroll ha problemi e viene portato all’interno del box.

14:46 – La sessione ripartirà tra due minuti.

14:45 – Non si sa ancora quando inizierà la sessione, nonostante ciò tante vetture sono andati a prendersi la posizione davanti al semaforo. Hamilton rimasto all’interno del proprio box in una prima fase, ora si trova in fondo al gruppone.

14:42 – Restano 2:15 al termine della sessione. C’è ancora il tempo di effettuare un giro, anche se forse non ci riusciranno tutti, vedrem cosa accadrà con la coda che si creerà davanti al semaforo di uscita dalla pit lane. Ovviamente il pilota che rischia di più è Hamilton rimasto senza tempo.

14:39 – Sebastian Vettel si gira in uscita da curva-4 andando a picchiare contro il muro. Leclerc colto di sorpresa si ritrova la vettura di Seb proprio davanti in mezzo alla pista. Charles passa sopra ad alcuni detriti, ma sembra senza nessuna conseguenza. Vettel sta bene.

Immagine
Sebastian Vettel, uscita di curva-4

14:38 – La causa è Sebastian Vettel che va a muro mentre stava percorrendo il primo settore.

14:38 – Bandiera Rossa!!!

14:37 – Solamente Ricciardo e Russell ai box, ma mancano ancora oltre 2 minuti al termine.

14:36 – Verstappen in settima posizione con la Media, lascia i box con gomma Soft. Interessante vedere se migliorerà o meno la prestazione.

14:35 – 13° tempo per Russell: 1’33”583. Si rivedono in pista gli altri. Bottas e Hamilton nuovamente fuori con un treno nuovo di Medie.

14:32 – Esce Russell per un giro in solitaria, il resto dei piloti ai box.

14:31 – La classifica. Leclerc nono, Vettel tredicesimo. Senza tempo Hamilton.

Classifica momentanea

14:31 – Il tempo di Hamilton è stato cancellato per aver superato i limiti del tracciato all’ultima curva.

14:30 – Ricciardo in Pole provvisoria: 1’32”218!

14:30 – Cancellato il tempo di Lewis Hamilton!

14:29 – Poi Sainz 1’32”757, Bottas 1’33”056

14:29 – Hamilton: 1’32”085 con gomma Media!

14:28 – ‘Qualche goccia di pioggia’ le parole di Perez in radio.

14:26 – Gomma Media per Bottas, Hamilton e Verstappen, gli altri su Soft.

14:25 – Semaforo verde, inizia la Q2. Sessione in cui i piloti che riusciranno ad entrare in Top Ten, sceglieranno le mescole per la partenza della gara di domani. 15 minuti a disposizione per ottenere il passaggio al Q3.

14:19 – Bottas non migliora, Kvyat in terza, Verstappen in quinta con le Medie tra le Renault. Migliorano quasi tutti dietro con Leclerc e Vettel che finiscono in 14° e 15° piazza. Si qualificano comunque per il Q2. Eliminati: 16° Grosjean (Haas), Giovinazzi (Alfa Romeo), Magnussen (Haas), Latifi (Williams), Raikkonen (Alfa Romeo).

Classifica finale Q1

14:18 – Vettel migliora ed è 11° alle spalle di Leclerc.

14:18 – Ocon e Ricciardo in terza e quarta poszione, Leclerc scala in nona , Vettel in 18°.

14:18 – Bandiera a scacchi sulla Q1. Ultimo giro per tutti. Verstappen fuori con le Medie.

14:16 – Escono quasi tutti per effettuare un secondo tentativo. Vettel in 14° posizione. Restano ai box: Hamilton, Perez, Sainz e Leclerc.

14:13 – Dicevo io che mi ero perso qualcosa. Lewis Hamilton poco fa dopo aver commesso un errore nel suo primo giro lanciato è andato a effettuare un giro cronometrato con Soft usata che lo pone in seconda posizione: 1’32”983. Verranno effettuate delle verifiche sulla monoposto del britannico che ha paura di aver rovinato il fondo in un passaggio abbastanza duro su un salsicciotto.

14:13 – Silenzio in pista.

14:10 Verstappen ottiene la quinta posizione mettendosi davanti a Leclerc: 1’33”979. La classifica momentanea. Gomma Media per Ricciardo ed Ocon.

Classifica Q1 ore 14:10

14:09 – sesto tempo rubato da Ricciardo: 1’34”344 con gomma Media!

14:09 – sesto tempo per Gasly 1’34”371

14:08 – Arrivano le McLaren. Terzo Sainz 1’33”967, sesto Norris 1’34”488

14:07 – Secondo Perez 1’33”704, terzo Leclerc 1’34”071, quarto Stroll 1’34”472, quinto Verstappen 1’34”616, sesto Vettel 1’34”730.

14:06 – Giro cancellato per Hamilton dopo aver commesso un errore in curva-2.

14:06 – 1’32”656 per Bottas.

14:05 – Errore per Hamilton nel primo settore, probabilmente abortirà per effettuare un secondo tentativo…

14:04 – Russell rientra ai box per montare le Soft. All’interno del proprio gara troviamo ancora i soli piloti Reanult, Albon e Norris.

14:02 – Russel è il solo ad andare in pista con gomma Media, Mercedes, Racing Point, Verstappen, Alpha Tauri, Alfa Romeo e Haas con gomma Soft.

14:00 – Semaforo verde in fondo alla pit lane, inizia la Q1. 18 minuti a disposizione dei piloti per ottenere il passaggio alla sessione di Q2

13:59 – Temperatura pista in diminuzione: 34°C al momento.

13:53 – Ancora buon pomeriggio a tutti, come sempre andiamo a vedere quali sono le condizioni meteo per questa sessione: cielo nuvoloso, temperatura pista 36°C (più ‘fredda’ rispetto alla mattina), ambiente 27°C, umidità 58%. Attenzione perché secondo i radar di ‘Sky Sport F1‘ potrebbe esserci anche una piccola probabilità di pioggia.


AutoreMarco Sassara – @marcofunoat

Foto: Ferrari – Formula Uno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui