Gp Toscana 2020-Qualifiche: Leclerc Super! 5° alle spalle di Mercedes e Red Bull…

0
Charles Leclerc, SF1000, Gp Toscana Ferrari 1000

Gp Toscana 2020-Qualifiche: Leclerc Super! 5° alle spalle di Mercedes e Red Bull…


Prima di iniziare con il resoconto delle qualifiche diamo uno sguardo a quelle che sono le condizioni meteo per la sessione odierna: cielo sereno, temperatura asfalto 46°C, ambiente 29°C, umidità 40%.

Q1. Prima sessione di qualifica molto vivace e intensa. Le Mercedes mettono subito i puntini sulle i, rilegando Verstappen ad oltre 6 decimi. Bene Stroll che nemmeno ha biogno di uscire per il secondo tentativo, mentre tra Perez e la 18° posizione di Russell è battaglia: 14 piloti in solo mezzo secondo. Tutti costretti dunque ad uscire per ottenere il passaggio in Q2. Bene Leclerc dietro alle Racing Point e ad Albon in settima posizione. Vettel a rischio eliminazione.

Gp Toscana 2020-Qualifiche: Leclerc Super! 5° alle spalle di Mercedes e Red Bull...
Classifica Q1 ore 15:11

Anche il secondo tentativo conferma le attese. Si fa tirata tirata, con Leclerc che chiude sesto davanti a Stroll (che però è rimasto ai box), mentre Vettel riesce a qualificarsi per un soffio al Q2 con il 15° tempo: 1’17”072. Purtroppo eliminato Gasly che non trova il giusto feeling in questa sessione, 16° tempo contro il 10° ottenuto da Kvyat. Tutti gli esclusi: 16° Gasly (AlphaTauri), Giovinazzi (Alfa Romeo), Russell (Williams), Latifi (Williams), Magnussen (Haas).

Gp Toscana 2020-Qualifiche: Leclerc Super! 5° alle spalle di Mercedes e Red Bull...
Classifica finale Q1

Q2. La seconda sessione riporta speranza all’interno del box Red Bull: solo 162 millesimi lo dividono da Lewis Hamilton, ma bisognerà attendere il Q3 per sapere i reali valori in campo. Valori che sembrano più definiti invece per quanto riguarda gli altri piloti all’interno della Top Ten. Se guardiamo al tempo di Norris in 10° posizione (1’16”671), Kvyat (11°) è già staccato di due decimi, mentre Vettel (13°) avrebbe dovuto trovare oltre 4 decimi per qualificarsi in Q3. Ce l’avrà fatta? Bene invece Leclerc che grazie all’1’16”324 può godere di una ‘certa tranquillità’. Ovviamente tornerà in pista per un ulteriore tentativo.

Gp Toscana 2020-Qualifiche: Leclerc Super! 5° alle spalle di Mercedes e Red Bull...
Classifica Q2 ore 15:31

Secondo rush che però non dà i frutti sperati. Nessuno all’interno della Top Ten riesce a migliorarsi, fatta eccezione per Norris che però all’ultimo vede scavalcarsi dal compagno Carlos Sainz Jr che si qualifica per il Q3 e lo rilega in 11° posizione. Purtroppo eliminato Vettel che termina alle spalle di Raikkonen in 14° posizione. Il tedesco si migliora, ma non abbastanza da permettergli di superare il taglio. Troppo distante il 10° posto per lui oggi (oltre 3 decimi). Questi gli esclusi: 11° Norris (McLaren), 12° Kvyat (AlphaTauri), 13° Raikkonen (Alfa Romeo), 14° Vettel (Ferrari), 15° Grosjean (Haas). I piloti nella top ten si qualificano tutti con la Soft, gomma che utilizzeranno domani alla partenza.

Classifica finale Q2

Q3. Hamilton si mette subito a dettare il passo girando in 1’15”144, segue Bottas a 59 millesimi, mentre Max è di nuovo abbastanza staccato a 4 decimi. Scelgono di non girare Perez ed Ocon, con Leclerc e Sainz che invece ottengono dei tempi molto alti andando ad utilizzare un treno di gomme usate. Giri di preparazione per dare tutto nel secondo tentativo.

Classifica Q3 ore 15:53

Esteban Ocon, autore di un’uscita alla San Donato chiama in causa la bandiera gialla non permettendo a Sainz, Stroll, Ricciardo e Albon di effettuare il proprio giro veloce. Perez terminerà sesto per aver girato con pista libera a cavallo dell’attività degli altri driver con pista libera: 1’16”311 il suo crono. Possono invece terminare il loro giro cronometrato gli altri: Hamilton e Bottas non migliorano, mentre Verstappen riesce solo a limare qualche millesimo e chiude così in terza posizione. Chi si avvantaggia della bandiera gialla è Leclerc che fa davvero un gran giro, 1’16”270, che lo pone in 5° posizione davanti alle due Racing Point.

Gp Toscana 2020-Qualifiche: Leclerc la mette in 5° alle spalle di Mercedes e Red Bull...
Classifica finale qualifiche

Ovviamente la bandiera gialla non ha dato modo ai piloti alle spalle del monegasco di replicare, ma ciò non toglie nulla ai meriti del giovane talento della Ferrari. Gran giro anche di Albon, che pur prendendosi oltre 4 decimi dal compagno scatterà alle sue spalle dalla seconda fila. Comunque anonime rispetto le ultime due qualifiche McLaren e Renault che confermano così di prediligere tracciati che permettono di girare con meno carico aerodinamico.

Per il momento è tutto, appuntamento a domani per assistere assieme alla gara che scatterà come di consueto alle 15:10 ora locale. Buon proseguimento di giornata.


AutoreMarco Sassara – @marcofunoat

Foto: Ferrari – Formula Uno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui