Test Bahrain 2021 Pomeriggio Day3

Test Bahrain 2021 Pomeriggio Day3


Buon pomeriggio amici e amiche di FUnoAT e bentrovati per assistere assieme all’ultima attività pomeridiana di questi test pre-season. Cosa è successo al mattino? Sergio Perez e la Red Bull hanno concluso in cima alla lista dei tempi con un 1’30”187 realizzato con mescola C4. Più interessante l’1’30”309 messo a segno su C3, sempre dal messicano, sulle mescole con cui Leclerc ha ottenuto il secondo riferimento cronometrico girando in 1’30”486.

Dopo un inizio dedicato a degli short run, Charles Leclerc e la Ferrari hanno deciso di andare a simulare la distanza di un intero Gp raccogliendo un totale di 80 tornate. Fa meglio di tutti Kimi Raikkonen (Alfa Romeo) che ne percorre 91 in sole 4 ore di test. Poco distante la Mercedes di Bottas con 86Perez il pilota meno impegnato: solamente 49 giri per lui.

Ovviamente difficile ancora potersi sbilanciare del tutto. Di certo la Mercedes è sembrata decisamente più bella da vedere in pista. Sicuramente saranno ancora là davanti quando arriverà il momento di fare sul serio. Bene Perez Ferrari sul giro secco, ma preferiamo non sbilanciarci troppo in questa fase. Il passo gara di Leclerc non è nemmeno stato all’altezza di quello dello scorso anno (clicca qui se vuoi approfondire). Capiremo bene quella che sarà la situazione tra due settimane.

Dei piloti impegnati al mattino, questo pomeriggo ritroveremo in pista i soli Kimi Raikkonen per l’Alfa Romeo e George Russell per la Williams. Cambi in tutte le altre squadre. Troveremo dunque Hamilton in Mercedes, Verstappen in Red Bull, Ricciardo in McLaren, Vettel in Aston Martin, Sainz in Ferrari, Alonso in Alpine, Tsunoda in AlphaTauri e Mazepin in Haas. Di seguito la cronaca della sessione.


Commento finale

17:40 – Nel corso di quest’ultimo pomeriggio i piloti hanno portato a termine alcune simulazioni di passo gara e compiuto delle prove di qualifica sul finale per prepararsi al meglio per la prima gara stagionale, in programma sempre a Sakhir dal 26 al 28 marzo. Il passo gara di Carlos Sainz è stato sicuramente migliore di quello mostrato da Charles Leclerc nel corso del mattino, complici molto probabilmente anche le temperature più basse di cui ha potuto godere il madrileno andando incontro alla notte.

Non sorprende vedere Max Verstappen davanti a tutti nella classifica finale, dal momento che la Red Bull, da qualche anno a questa parte è il team che meno si nasconde durante i test, anche se si sarà nascosta anche lei. Il crono ottenuto nel finale: 1’28”960 seppur il migliore della giornata è pur sempre distante 1”7 da quello ottenuto da Lewis Hamilton nel corso delle qualifiche barenite dello scorso anno a parità di mescola C4 (1’27”264).

Immagine
Classifica finale Day 3

Red Bull ovviamente candidata numero uno per poter ostacolare la Mercedes nella corsa all’ottavo titolo. Più che le performance quello che preoccupa della Mercedes è l’affidabilità, con Sebastian Vettel (Aston Martin) costretto anche oggi pomeriggio a rinunciare a circa 1 ora e mezza di sessione a causa di un problema ancor non ben identificato legato alla power unit. Sappiamo quanto l’affidabilità possa giocare un ruolo importante nella corsa al campionato, quindi più che altro sarà interessante vedere se la casa di Stoccarda riuscirà a fare tesoro di queste due settimane per risolvere questo tipo di noie tecniche.

Andiamo a dare uno sguardo, prima di salutarci, i piloti che oggi ci hanno regalato più azione in pista. Lo stacanovista di giornata è senza ombra di dubbio Raikkonen (Alfa Romeo) con 166 giri all’attivo, secondo Russell (Williams) con 158. L’AlphaTauri però riesce a rubare la scena all’altra Alfa per un solo giro: colleziona 167 tornate grazie però all’impiego di Gasly (76) e Tsunoda (91). Bene anche la Ferrari con 159 giri percorsi.

Classifica giri percorsi per costruttore power unit, day 3:

  1. Mercedes 566 giri
  2. Ferrari 470
  3. Honda 280
  4. Renault 139

Classifica giri percorsi per costruttore power unit (totale delle tre giornate):

  1. Mercedes 1.317 giri (4 team)
  2. Ferrari 1.217 (3 team)
  3. Honda 790 (2 team)
  4. Renault 395 (1 team)

Possiamo dire che la Ferrari è riuscita a tenere testa alla Mercedes nonostante abbia potuto contare sull’apporto di ‘soli’ tre team.

Per il momento è davvero tutto. Vi lascio alle vostre considerazioni post test. Appuntamento alle prossime live in programma per il primo appuntamento stagionale. Grazie per essere stati in nostra compagnia… Buona serata a tutti.


Test Bahrain 2021 Pomeriggio Day3

17:02 – Terminano dunque con Verstappen in testa alla classifica dei tempi i test pre-stagionali della stagione 2021. Ancora una volta, dopo i test 2020, Verstappen si avvia verso la prima gara da favorito. Ma guai a sottovalutare la Mercedes, sarà sicuramente in forma per la prima gara dell’anno. Di seguito la classifica.

Classifica finale test Bahrain 2021 Day 3

17:00 Sainz ha alzato il piede ostacolato dall’Alfa Romeo di Kimi Raikkonen. I due si toccano e Sainz è costretto a rallentare. Contatto senza particolari conseguenze….

17:00 – Bandiera a scacchi in attesa del crono del Madrileno!

16:59 – Ultimo giro per Sainz in chiusura dei test

16:57 – Ultimi passaggi con gomme usate per diversi piloti. L’unico ad uscire dai box con un ulteriore set di mescola nuova è Carlos Sainz che può tentare di migliorare la prestazione proprio in questi ultimissimi minuti.

16:55 – Resiste il tempo di Verstappen realizzato su mescola C4: 1’28”960

Immagine
Max Verstappen, Red Bull RB16B

16:54 – Non migliora neppure Sainz: 1’30”215 con la C4.

16:52 – Niente, Hamilton non riesce a migliorarsi con le C5: 1’30”311

16:52 – Gomma nuova anche per Carlos Sainz Jr.

16:49Gomme C5 nuove per Hamilton che vorrà riprendersi dalla brutta figura fatta qualche minuto fa.

16:46 Verstappen alza il piede, Carlos Sainz non riesce a migliorarsi.

16:45 – Ultimi 15 minuti di test!!

16:44 – Condizioni meteo attuali: temperatura pista 25°C, ambiente 20°C.

16:43 – Si rivedono in pista Verstappen e Sainz con le C4.

16:38 – Terzo tempo per Carlos Sainz Jr: 1’29”611 con mescola C4.

16:38 – George Russell piazza la Williams in sesta posizione davanti alla McLaren di Ricciardo: 1’30”117.

16:36 – Si gira all’ultima curva Lewis Hamilton in fase di lancio. Il campione del mondo perde la vettura nel momento in cui va a premere sull’acceleratore per lanciarsi per il suo giro.

Immagine
Testacoda di Lewis Hamilton in fase di lancio

16:35Carlos Sainz Jr porta la SF21 in pista con mescola C4.

16:32 – Max Verstappen monta mescole C4 e si prende la vetta della classifica: 1’28”960. Tempo ad 1”7 dalla pole position ottenuta a parità di mescola da Lewis Hamilton nel 2020 (1’27”264).

16:30 – Mezz’ora dal termine. Peccato per Sebastian Vettel, fermo ai box a causa di un problema occorso alla power unit Mercedes. Sguardo rapido alla classifica.

16:28 Undicesimo tempo per Carlos Sainz Jr: 1’30”697 a due decimi dal crono di Leclerc

16:27 – Risolti i problemi idraulici in Ferrari. Carlos Sainz Jr in pista con mescole C3, le stesse utilizzate da Charles Leclerc in mattinata per ottenere il suo miglior tempo.

16:26 – Quarto tempo per Lewis Hamilton: 1’30”025 su C5.

Immagine
Lewis Hamilton, Mercedes W12, nella foto su C2

16:24 – Yuki Tsunoda si migliora ancora: 1’29”282 con gomma C5, le più soffici fornite dalla Pirelli.

16:22 – Hamilton e Tsunoda fuori con gomme C5.

16:19 – Pochi giri raccolti dalla Red Bull nella giornata odierna: appena 101 grazie al supporto di Verstappen e Perez. La coppia Leclerc-Sainz (Ferrari) per ora ad esempio ha totalizzato 145 tornate.

16:18 – George Russell al nono posto con le C4: 1’30”600 per il britannico

16:16 – Yuki Tsunoda (AlphaTauri) di nuovo in testa con mescola C4: 1’29”671.

Immagine
Yuki Tsunoda, test Bahrain 2021 Day 3, AlphaTauri AT02

16:15 – Hamilton migliora il proprio crono girando con le C4 in 1’30”391. Settimo Lewis.

16:13 – Di nuovo in testa Max Verstappen con mescola C3: 1’29”733!

Il giro di Max è stato anche sporcato da un lungo in cui ha lasciato qualche centesimo prezioso.

16:09 – Hamilton monta gomme a mescola C4.

16:07Problema idraulico sulla Ferrari SF21 di Sainz che ha causato il blocco del cambio in quarta marcia! Fonte: Mara Sangiorgio.

16:05 – La leadership di Tsunoda dura poco: primo Kimi Raikkonen grazie all’utilizzo della mescola C5: 1’29”766

16:05 – Yuki Tsunoda (AlphaTauri) davanti a tutti con gomma C4: 1’29”777

16:02 – Sembrano esserci dei problemi legati alla power unit anche all’interno del box Ferrari… Si attendono notizie.

16:00 – Siamo entrati nell’ultima ora dei test pre-stagionali: la classifica. Si migliora Hamilton portandosi in ottava posizione alle spalle di Leclerc con gomme C4: 1’30”643.

Classifica test Bahrain 2021, Day 3 ore 16:00

15:58 – Smontato fondo e tolto il cofano dalla AMR21 di Sebastian Vettel. Problema di non facile soluzione legato alla power unit Mercedes. Fonte: Mara Sangiorgio. La sessione per Seb potrebbe essere terminata.

15:55 – Lewis Hamilton si migliora ottenendo il decimo tempo con mescola C4: 1’30”928.

15:53 – Decimo tempo per Carlos Sainz: 1’31”070 con mescole C2 usate.

15:53 – Gran miglioramento di Tsunoda che con gomme C4 conquista il secondo tempo assoluto: 1’30”036.

Immagine
Yuki Tsunoda, AlphaTauri AT02

15:48 – Raikkonen non si migliora. Va in pista Sainz con un treno di C2 usate.

15:45Kimi Raikkonen non ci sta a restare alle spalle di Fernando Alonso e monta C4 nuove. Ricciardo con C4 usate, Verstappen con C3 usate.

15:42 – Quarto posto per Fernando Alonso e per l’Alpine: 1’30”318 con mescola C4.

15:41 – Tsunoda conquista la nona posizione alle spalle del compagno Gasly: 1’31”228 con mescola C4.

15:39 – I meccanici Aston Martin mettono l’AMR21 sui cavalletti e Vettel scende dalla macchina. Lo aspetta una lunga pausa…

Immagine
Meccanici ASton Martin concentrati intorno al retrotreno della AMR21

15:37 – Max Verstappen si migliora ancora con le C3 realizzate in Turchia: 1’29”792.

Immagine
Red Bull, RB16B, Max Verstappen

15:35 – Potrebbero esserci problemi sull’AMR21 di Sebastian Vettel con i meccanici posti a cerchio attorno alla vettura. Sfortunato il tedesco in queste ultime due giornate.

15:34 – Raikkonen scavalca Leclerc nella classifica dei tempi con gomma C4: 1’30”441.

15:32 – Poca attività al momento: solamente Raikkonen e Mazepin in pista. Verstappen esce ora dai box. Kimi Raikkonen, da solo oggi, ha già percorso una distanza di 130 giri.

15:30 Sainz termina il suo ultimo stint di gara, realizzato su mescola C2, su un buon passo: ritmo sull’1’35”medio alto, andando raramente sopra l’1’36” nei 23 giri percorsi. La simulazione di Sainz dobbiamo dire che è andata molto meglio di quella compiuta da Leclerc intorno l’ora di pranzo. Sul ritmo hanno sicuramente influito anche le condizioni più fresche del tracciato. A Sakhir si è prossimi al tramonto adesso.

15:25 – E ora una carrellata fotografica di quest’ultima giornata di test sul circuito di Sakhir.

15:18 – I piloti hanno quasi finito di ultimare le proprie simulazioni di gara e tra poco li vedremo andare a raccogliere dati nelle consuete prove di qualifica finali, che come accaduto ieri vengono svolte a quest’ora con la pista in condizioni più simili a quelle che si avranno nel corso del weekend di gara (Gp in notturna). Condizioni meteo: temperatura pista 28°C, ambiente 21°C.

15:17 – 1’32”566 il crono di Hamilton che lo conferma in 13° posizione alle spalle di Bottas.

15:15 – Quinto Kimi Raikkonen che con gomma C4 si avvicina al tempo di Leclerc: 1’30”637. Charles ricordiamo ha ottenuto il proprio miglior tempo al mattino con mescola C3.

15:14 – Gomma a mescola C4 nuova per Kimi Raikkonen.

15:13 – Intanto gran lavoro per Carlos Sainz, che grazie alla simulazione di gara ha già percorso 57 giri questo pomeriggio.

15:12 – Hamilton torna in pista con mescola C3 (prodotta in Turchia).

15:10 – Daniel Ricciardo in terza posizione con mescola C4: 1’30”315. Seppur con una mescola di vantaggio, la McLaren non riesce ad avvicinarsi più di 373 millesimi al tempo di Max.

15:09 – Max Verstappen in testa alla classifica dei tempi con mescola C3 (prodotta in Turchia): 1’29”942 per l’olandese, il primo a scendere sotto il muro dell’1’30”.

Immagine
Max Verstappen, Red Bull RB16B

15:08 – Daniel Ricciardo monta un nuovo treno di C4 e si lancia probabilmente per una simulazione di qualifica.

15:04Mara Sangiorgio, inviata di Sky, rivela quelle che sono le voci di Paddock in merito alle Gare Sprint. Si chiameranno Sprint Qualifying, si disputeranno al sabato (ordine di partenza stabilito dopo una sessione di qualifica che si terrà al venerdì) e avranno una durata di 100 km senza sosta obbligatoria. Possibili appuntamenti proposti per una loro prima proposizione: Silverstone, Monza e Interlagos.

15:02 – Archiviata anche la seconda ora dell’attività pomeridiana. La classifica.

Classifica Test Bahrain 2021 Day 3 ore 15:02

15:00 – Fernando Alonso monta le C3 e si pone in sesta posizione scavalcando Raikkonen: 1’30”943

14:58Mario Isola, responsabile F1 e car racing Pirelli a ‘Sky Sport F1‘: “I team hanno già recuperato tanto del carico perso a causa dei nuovi regolamenti. Se si ipotizzava una perdita di un 10%, le squadre hanno già recuperato un buon 5-6%”.

14:52 – Migliora ancora Carlos Sainz: 1’35”050 realizzato al suo terzo passaggio su C2.

14:51 – Mazepin (Haas) si porta in decima posizione: 1’31”531 con mescola C4.

14:51 – Carlos Sainz Jr migliora la propria prestazione: 1’35”116

14:49 – Terzo posto per Daniel Ricciardo con mescole C4: 1’30”587. Resiste Leclerc in seconda posizione.

14:48 – Tempo d’attacco per Carlos Sainz nel suo terzo stint su C2: 1’35”366

14:45 – Terminato il secondo stint di gara di Carlos Sainz su mescola C2. Tempi saliti raramente sopra l’1’37”. Passo costante sull’1’36”alto (18 giri). Lo spagnolo monta nuovamente le C2 e torna in pista.

Immagine
Carlos Sainz Jr, Stagione 2021, Ferrari SF21, Test Bahrain Day3

14:41 – Vettel in simulazione di passo gara: tempo d’attacco su C2 1’35”634

14:40 – 1’32”886 il primo vero tempo di Lewis Hamilton quest’oggi. Crono che lo colloca in 14° posizione.

14:37 – Pneumatici C2 nuovi invece per Sebastian Vettel che nel corso di questo pomeriggio ha totalizzato 39 tornate. Il tedesco aveva potuto collezionare soltanto pochissimi giri nella mattinata di ieri a causa del problema occorso alla trasmissione della sua AMR21. Lavoro di recupero per lui.

14:36 – Gomme C3 nuove per Lewis Hamilton che ha percorso solamente 10 giri fino a questo momento.

14:32 – Buono questo secondo stint di gara di Carlos Sainz su mescola C2. Negli 11 giri effettuati è salito solo una volta sopra l’1’37” facendo registrare un 1’37”3, ritmo sull’1’36”medio-alto.

14:28 – Daniel Ricciardo lima un po’ il proprio crono con mescola C3: 1’30”944. Resta quinto l’australiano.

14:25 – Max Verstappen va in pista con mescola C2 nuova. Giro veloce o inizio simulazione passo gara?

14:18 – Mentre ci apprestiamo ad entrare nel vivo di quest’ultima parte di test, vi proponiamo il nostro approfondimento sulle novità viste sul fondo della Ferrari SF21 (leggi qui se interessato) finalizzate a ridurre la perdita di downforce determinata dai regolamenti 2021.

Ferrari SF21

14:17 – 1’36”670 il primo passaggio con C2 per la Ferrari SF21 di Sainz.

14:15Carlos Sainz ha terminato il primo stint di simulazione gara su gomma C4: come dicevamo iniziato sul piede dell’136”alto e terminato sull’1’38”alto con una percorrenza di 16 giri. Lo spagnolo monta le C2 e torna in pista.

14:14 – Kimi Raikkonen conquista il sesto posto di giornata montando gomme C3 nuove: 1’30”990

14:10 – Max Verstappen in conferenza stampa:Soddisfatti di questi test. Abbiamo avuto tre giornate e un inverno molto positivo. Sono felice delle sensazioni provate in macchina e spero di percepirle nuovamente in pista quando sarà il momento di iniziare a fare sul serio”.

Immagine
Max Verstappen, Red Bull RB16B

14:09 – Alonso fa meglio di Ocon utilizzando le C2: 1’31”212 e sesta posizione per lo spagnolo.

14:07 – Sempre parlando di Lewis Hamilton, ecco che il britannico inizia finalmente la sua attività odierna. In pista su C3 usate.

14:05 – Lewis Hamilton, intervenuto nel corso della conferenza stampa odierna ha dichiarato: “Problemi? Positivo averli riscontrati adesso mentre stiamo disputando i test. Come squadra puntiamo sempre a migliorare, quindi prendiamo questo momento come stimolo per recuperare e risolvere i problemi di affidablità in vista della prima gara. Chi mi ha stupito di più? La Red Bull è davvero forte… Mi ha colpito la McLaren e anche Alpine sembra andare molto bene”.

Immagine
Lewis Hamilton, Mercedes, Test Bahrain 2021

14:00 – Trascorsa la prima ora di questo pomeriggio. Lewis Hamilton ancora fermo ai box. Questa la classifica.

Classifica Test Bahrain 2021 ore 14:00

13:57 – Nessun miglioramento per l’australiano della McLaren. Sainz è impegnato in un long run con C4: partito sull’1’36”9, i tempi si sono alzati fino l’1’38” basso.

13:54 – Gomma C3 nuova per Ricciardo.

13:51 – Verstappen si pone al nono posto con mescola C2: 1’31”733. Sainz 16° con mescola C4: 1’36”899 probabilmente in simulazione passo gara.

13:49 – Ancora senza tempo Verstappen e Sainz, non pervenuto Hamilton.

13:47 – Per il momento l’attività di Carlos Sainz prevede degli out/in per provare diverse configurazioni… Programma che al momento segue quanto fatto da Leclerc questa mattina.

13:43 – Fernando Alonso in settima posizione: 1’31”555 con mescola C2. Lo spagnolo si porta a 245 millesimi dal compagno di squadra Ocon.

13:41 – Daniel Ricciardo porta la McLaren in quinta posizione su mescola C3: 1’30”949.

13:40 – Fernando Alonso in pista con gomma C2.

13:37Raikkonen intanto monta C3 test e porta l’Alfa Romeo in sesta posizione: 1’31”565. Il finlandese è anche già riuscito ad andare in tripla cifra. Già 104 giri per lui!

Immagine
Kimi Raikkonen, Alfa Romeo C41

13:37 – Daniel Ricciardo va sul tracciato con la sua MCL35M con mescola C3.

13:35 – Dopo oltre mezz’ora, Lewis Hamilton non è riuscito ancora a prendere la via della pista. L’unico ad essere rimasto ancora ai box.

13:30 – 1’35”176 per Vettel su C2. Tempo che lo pone in 13° posizione.

13:27Sebastian Vettel porta sul tracciato l’Aston Martin AMR21 con mescole C2.

13:26Sainz ha effettuato i suoi giri di installation lap con gomme C4. Passaggio veloce in pit lane per andare a simulare la partenza e successivo ritorno in pista.

13:22 – La Alpine non perde tempo: Fernando Alonso ha subito iniziato un long run (al momento di 12 giri) su gomme C3 test. Miglior tempo: 1’32”953 che lo pone in 10° posizione. Lo spagnolo rientra in questo momento ai box.

Immagine
Fernando Alonso, Alpine A521, Test Bahrain 2021

13:17 – Tornando a parlare di Binotto, a domanda posta da Sky, se vi fossero dei problemi lato gestione gomme sulla falsariga di quanto avveniva lo scorso anno (supposizioni fatte guardando il passo gara di Leclerc avuto oggi al mattino), il team principal Ferrari si è limitato a rispondere che al momento non dispone dei dati necessari per poter fare un commento preciso.

13:15 – Dopo 15 minuti, rimasti ancora ai box Tsunoda, Hamilton e Sainz. In pista: Alonso, Raikkonen, Vettel e Verstappen.

13:07 – Intervenuto a ‘Sky Sport F1’, il team principal della Ferrari, Mattia Binotto, rispondendo alle domande di Mara Sangiorgio ha dichiarato: Non possiamo sapere dove siamo rispetto agli altri. Ci siamo limitati a fare il nostro lavoro. Analizzeremo tutti i dati in seguito. Era importante capire bene quale fosse il comportamento della SF21 e se ci siano dei buoni riscontri anche in termini di correlazione dati. La cosa più positiva l’abbiamo riscontrata lato motore. Dall’attività svolta oggi possiamo dire che la velocità sul dritto non è più un problema. La stagione però sarà lunga e piena di sfide, capiremo dove saremo non appena si inizierà a fare sul serio“.

F1, Ferrari: Mattia Binotto more technical director than team principal in  2021
Mattia Binotto, Scuderia Ferrari

13:04 – Condizioni meteo: il vento si è di nuovo intensificato arrivando a soffiare fino a 3,4 m/s; temperatura della pista 34°C; temperatura aria 24°C, umidità 31%.

13:01 – Subito in pista Raikkonen, Ricciardo e Vettel.

Immagine
Sebastian Vettel, Aston Martin AMR21

13:00 – Bandiera verde! Inizia l’attività pomeridiana di questi test pre-stagionali.

12:50 – Tempi e giri percorsi, test Bahrain 2021 mattino day 3.

Immagine
Test Bahrain 2021 mattino day 3

Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Bahrain – Mercedes – Red Bull – Ferrari – Aston Martin – McLaren – AlphaTauri – Alpine – Alfa Romeo – Haas – Williams

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
5,930FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Montréal
cielo coperto
21.7 ° C
22.9 °
20.6 °
69 %
1.8kmh
95 %
Mer
23 °
Gio
25 °
Ven
20 °
Sab
22 °
Dom
24 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings