venerdì, Aprile 12, 2024

Leclerc: “Faticato più del previsto con la Media”

Leclerc: “Faticato più del previsto con la Media”


Il pilota della Ferrari, Charles Leclerc scattando dall’ottava posizione di partenza aveva un solo compito oggi. Recuperare più posizioni possibile. Alla fine, guardando al risultato finale possiamo concludere che ci sia riuscito solamente in parte. Chiudere in sesta posizione alle spalle della McLaren di Lando Norris non può dirsi certo soddisfacente per gli uomini del Cavallino. Gli aspetti che hanno inciso sull’esito odierno, secondo il monegasco, sono stati sostanzialmente due: la brutta qualifica di ieri e l’inconsistente primo stint su gomma Media.

Non sono stato abbastanza bravo questo weekend. Però devo dire che sono contento di come ho guidato in gara” ha esordito Charles Leclerc al termine della gara ai microfoni di Sky. “Ho dovuto recuperare quello che non sono riuscito a fare ieri. Se guardiamo la gara di oggi sono contento, non potevo fare di più, ma se non siamo quinti oggi è anche colpa mia: peccato perché avevamo il potenziale per poter chiudere davanti alla McLaren“.

Leclerc: "Faticato più del previsto con la Media"
Charles Leclerc, SF21, Portogallo 2021

La gara del monegasco si è praticamente divisa in due parti. Con la seconda andata decisamente meglio rispetto alla prima: “Penso che abbiamo preso una grande decisione montando le Hard nel finale, ma abbiamo faticato con la Media, sia io che Carlos: io nel primo stint e lui nel secondo. Abbiamo avuto subito un sacco di graining e questo ci ha messo nella condizione di lottare con le gomme fino alla sosta. Non ho spiegazioni a riguardo: sulla carta sembrava una buona scelta, ma in gara abbiamo faticato“.

Infine un appunto su ciò che potrebbe essere mancato oggi alla Ferrari per avere la meglio della McLaren: “Onestamente su questa pista con questo vento abbiamo fatto fatica tutto il weekend, non credo solo noi come Ferrari, ma anche tutti gli altri piloti a seguire. Con la McLaren avevamo lo stesso passo e in queste condizioni, appena ti avvicini a meno di un secondo e mezzo inizi a perdere qualche decimo e a fare fatica. Secondo me è per quello che non ce l’abbiamo fatta a sorpassare oggi“.


Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Ferrari

Articoli Collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Collegato

3,584FansMi piace
1,032FollowerSegui
7,558FollowerSegui
- Advertisement -

Meteo Prossimo GP

Suzuka
cielo coperto
15.9 ° C
18.4 °
15.9 °
74 %
2.3kmh
85 %
Ven
16 °
Sab
18 °
Dom
18 °
Lun
18 °
Mar
18 °
- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -
Change privacy settings