Gp Inghilterra 2021-Mekies:”Segnali positivi per ritmo gara e gestione gomme”

La prima sprint qualifying race nella storia della F1, disputata oggi pomeriggio sul circuito di Silverstone, ha mostrato una Ferrari in palla in ottica di passo gara: Leclerc si è classificato in quarta posizione, mentre la gara di Sainz è stata pesantemente condizionata da un contatto in curva 6 con Russell, episodio sotto investigazione da parte dei commissari mentre scriviamo, conducendo lo spagnolo a chiudere undicesimo.

Laurent Mekies, racing director di Scuderia Ferrari F1, analizza il pomeriggio della Rossa: Per noi è stata una sessione positiva: Charles, partendo  dal quarto posto, è riuscito a mantenersi in contatto con le tre macchine davanti a lui che, in questo momento, sulla carta sono più veloci di noi. Il fatto che abbia mantenuto quel passo, è un buon segno: poi, la mini gara è stata molto corta, quindi non è possibile ricavarne molte conclusioni in vista del GP. Sicuramente, però, abbiamo ricevuto segnali positivi sia per quanto concerne il passo gara, che per la gestione gomme.”

Piuttosto che pensare all’eventualità di podio per domani, Mekies mantiene sguardo e testa saldi sulla concretezza: Sarà fondamentale mantenere questo passo restando vicini ai primi: se riuscissimo a farlo, sarebbe per noi qualcosa di molto importante e ricco di significati su questa pista.” 

F1
Laurent Mekies, racing director Scuderia Ferrari

Il francese poi ci offre una visione di prospettiva su questo inedito formato del weekend britannico: Il team ha compiuto un lavoro estremamente buono; tutte le squadre hanno avuto meno tempo per prepararsi e settare la  vettura e, di conseguenza, ciò che è stato fatto a casa pesa di più. Voglio quindi ringraziare i ragazzi che ci hanno permesso di trovarci una situazione più positiva. Poi, non siamo ancora alla fine di questo lungo fine settimana, ma sicuramente con il lavoro in pista e a Maranello stiamo andando nella giusta direzione per imparare qualcosa di più sul ritmo gara e la gestione degli pneumatici”

Mekies dice la sua anche sul contatto Russell-Sainz, in maniera ferma, lucida e pacata: Credo che Carlos si sia trovato nella posizione di essere un passeggero:  quindi è molto chiaro e giusto che i commissari si stiano prendendo il tempo di analizzare l’episodio”


F1-Autore: Elisa Rubertelli – @Nerys__

F1-Foto: Ferrari

Elisa Rubertelli
Le parole creano universi e io ci vivo immersa, in precario equilibrio sul filo del tempo. Il mio ossigeno è di carta. Bookblogger, SMM Festival del giornalismo Culturale, Ayrton Senna Sempre, in love with F1 since 1984, Radio addicted, tennis lover.

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
4,000FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Sochi
poche nuvole
15.1 ° C
15.1 °
15.1 °
70 %
2.8kmh
22 %
Ven
16 °
Sab
15 °
Dom
18 °
Lun
18 °
Mar
20 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings