Mercedes fa… strike!

La F1 è in vacanza. Tre settimane nelle quali la massima categoria non offrirà nuovi contenuti sui quali disquisire. Dando un’occhiata a quello che è stato però, nella prima e scoppiettante parte del mondiale 2021, sono parecchi i temi di conversazione. Mercedes dopo una partenza non al top ha recuperato terreno sotto il profilo tecnico (leggi qui per conoscere i dettagli aerodinamici e dai un’occhiata qui per quelli motoristici) e anche grazie a diverse situazioni favorevoli è riuscita ad acciuffare la vetta nella classifica piloti con Lewis Hamilton.

Il britannico ha saputo sfruttare alla perfezione le occasioni offerte dalla sorte. Otto punti di vantaggio sui quali costruire quella che potrebbe essere l’ottava meraviglia iridata del pilota di Stevenage. Dall’altra parte ecco Max Verstappen. L’olandese ha lottato come ha potuto e continuerà a farlo, consapevole di possedere tutti crismi per il sogno di una vita: diventare campione del mondo di F1.

Dall’ultimo round del campionato di F1, il Gran Premio di Ungheria edizione 2021, sono emerse differenti tematiche. Lo strike involontario della Mercedes numero 77, ad esempio, ha messo sotto la lente di ingrandimento una questione peraltro già discussa dopo la collisione di Silverstone, legata alla sostituzione di alcune componenti che inevitabilmente portano a sanzione. Oltre il danno la beffa insomma.

F1
l’incidente innescato dall’errore di Valtteri Bottas (Mercedes AMG) che ha coinvolto le due Red Bull Honda di Max Verstappen e Sergio Perez durante il giro 1 del Gran Premio di Ungheria edizione 2021.

Sì perché in una battaglia dove ogni singola sfaccettatura conta, andare in contro a una penalità che aggrava la posizione relativa alla classifica non sembra quantomeno etico pensando alle cause. Non si tratta di affidabilità, infatti, ma bensì di danno provocato. Per giunta da chi nutre lo stesso desiderio iridato.

Ne abbiamo parlato nell’ultima puntata di Spit Stop, la numero 18, dove assieme ai nostri ospiti andiamo ad analizzare diverse tematiche emerse dalla corsa magiara.


Classifica piloti di F1 2021

Pilota TeamPunti 
Lewis Hamilton Mercedes 195
Max Verstappen Red Bull 187
Lando Norris McLaren 113
Valtteri BottasMercedes 108
Sergio Perez Red Bull 104
Carlos Sainz Ferrari 83
Charles Leclerc Ferrari 80
Pierre Gasly AlphaTauri50
Daniel Ricciardo McLaren 50
Esteban Ocon Alpine 39
Fernando Alonso Alpine 38
Sebastian Vettel Aston Martin 30
Yuki TsunodaAlphaTauri19
Lance Stroll Aston Martin 18
Nicholas Latifi Williams6
George RussellWilliams4
Kimi RaikkonenAlfa Romeo2
Antonio GiovinazziAlfa Romeo1
Nikita Mazepin Haas0
Mick Schumacher Haas0

Classifica Costruttori F1 2021

Team motore Punti 
Mercedes Mercedes 303
Red Bull Honda 291
Ferrari Ferrari 163
McLaren Mercedes 163
Alpine Renault 77
AlphaTauri Honda 68
Aston Martin Mercedes 48
Williams Mercedes 10
Alfa Romeo Ferrari 3
Haas Ferrari 0

Autore: Alessandro Arcari – @Berrageiz

Foto: Red BullMercedes

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
6,108FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Abu Dhabi
cielo sereno
27.5 ° C
28.9 °
24.1 °
68 %
1kmh
0 %
Dom
28 °
Lun
28 °
Mar
27 °
Mer
27 °
Gio
26 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings