Gp Italia 2021: live FP2

Buongiorno a tutti amici e amiche di FUnoAT e bentrovati. La F1 ci ha già regalato azione ed emozioni nella giornata di ieri. Valtteri Bottas si è aggiudicato la prima posizione sulla griglia di partenza della Sprint Race guadagnandosi il titolo onorario di ‘Re della Velocità‘. Il poleman del Gp infatti verrà decretato al termine della mini-gara di questo pomeriggio (16:30).

Il finlandese della Mercedes sa già che domani pomeriggio lo aspetta una partenza dal fondo dello schieramento. La causa? Sostituzione di tutti gli elementi della power unit sulla sua monoposto (4° specifica stagionale).

F1
Valtteri Bottas – Mercedes AMG F1 TTEAM – GP Italia 2021

Il compito del finnico quest’oggi pomeriggio dunque, con la Sprint Qualifying che assegnerà punti ai primi tre classificati (3, 2 e 1 nell’ordine) sarà quello di contenere Max e allargare la forbice in classifica costruttori. Mansione a cui, visti gli ultimi movimenti di mercato, non è scontato possa adempiere con la stessa fedeltà di un tempo (cosa di cui abbiamo discusso ampiamente qui).

Prima però di andare in gara, a team e piloti sarà concessa un’ulteriore sessione di libere. Una sorta di “warm-up” in cui poter sperimentare il proprio ritmo con tanto carburante a bordo in vista delle prossime due sessioni. Saranno pochi i correttivi da poter apportare sulla vettura. I giochi son pressoché fatti.

F1
Qualiiche Gp d’Italia 2021: la classifica finale

Tuffiamoci dunque nell’attività di queste FP2 provando a capire chi avrà le maggiori chance di aggiugicarsi la vittoria del Gp d’Italia 2021. Semaforo verde ore 12:00. A seguire troverete riportati tutti gli aggiornamenti.


Live FP2

13:08 – Per il momento è tutto, appuntamento alle 16:30 per assistere assieme alla Sprint Qualifying. Grazie a tutti/e per essere stati con noi. Buon proseguimento di giornata.

13:05 – Apprensione in casa Ferrari. L’incidente di Sainz è stato abbastanza grande e resta da vedere se il team riuscirà di rimettere in sensto la vettura entro la Sprint Race. Anche Leclerc non è a posto. Nonostante il cambio di power unit per evitare il problema lamentato ieri, il monegasco nel finale è rientrato ai box accusando un’altra anomalia non ben specificata sulla propria vettura. Torneremo ad aggiornarvi nelle prossime ore.

13:02 – Mercedes in testa anche al termine delle FP2. Sono sicuramente loro i favoriti del weekend. Questa la classifica. Le mescole utilizzate per effettuare i migliori riferimenti sono: Medie per Verstappen, Ricciardo, Russell, Vettel, Norris e Leclerc, gli altri su Soft.

13:00 – Bandiera a scacchi!!

12:59 – Verstappen si migliora nel finale 1’23”662.

12:57 – Hamilton gira molto forte anche con la mescola Hard. Passo sull’1’23”medio. Max gira in 1’23”8 con la Media. Ritmo impressionante per le Mercedes.

12:55Charles Leclerc costretto a rientrare ai box a causa di un problema non ben specificato sulla sua monoposto.

Il passo del monegasco non era male. Molto simile a quello della McLaren di Lando Norris.

12:49 – 1’24”770 il tempo d’attacco di Leclerc su gomma Media. Il tempo lo posiziona davanti alle McLaren di Ricciardo e Norris.

12:48 – Lewis si dice sodisfatto del lavoro svolto. Essendoci Valtteri a simulare il paso sulla mescola rossa, il britannico decide di rientrare per montare la Hard.

12:47 – Hamilton ottiene il miglior tempo di sessione:1’23”246 (S)

Secondo crono per Bottas: 1’23”468 (S)

12:45 – Ad eccezione di Sainz, tutti i piloti sono ora presenti in pista. La gomma scelta dalla maggior parte di questi è la Soft. Montano gomme Medie i soli Verstappen, Ricciardo, Russell, Vettel, Norris e Leclerc.

12:39 – Semaforo verde! La sessione può riprendere.

12:37 – Rimossa la vettura di Sainz dal tracciato.

12:32 – Grande impatto per Carlos Sainz all’Ascari. Lo si comprende bene dai danni riportati dalla sua monoposto. Il pilota è sceso dalla vettura e sembra in buone condizioni.

12:31 – Questa la classifica, quando siamo giunti a metà sessione. Le mescole utilizzate: Hard per Bottas, Vettel e Stroll; Soft per Verstappen, Hamilton, Norris, Ricciardo, Russell, Leclerc e Ocon; Medie per gli altri.

12:29 – Sainz perde il controllo della vettura e finisce a muro.

Immagine

12:28 – Tutti i piloti rientrano ai box.

12:27 – Bandiera rossa in pista! La prima del weekend. La causa è Carlos Sainz Jr.

12:25 – Chiaramente parliamo di carichi di carburante differenti per Red Bull e Mercedes in questa fase di sessione.

12:24 – Verstappen costante sul piede dell’1’24”basso. Solo ora segna un 1’24”8. 8° passaggio sulle Soft per lui.

12:22 – Bottas e Hamilton molto costanti sul piede dell’1’25”medio-basso. Valtteri su Hard e Lewis su Soft.

12:21 – Leclerc realizza un buon 1’26”050 al suo nono passaggio su Soft. Norris con due giri in più su questa mescola ha girato in 1’26”4.

12:18 – Verstappen lima il proprio riferimento: 1’23”754

12:17 La classifica dopo i primi minuti di attività. Mescola Hard per Bottas, Vettel e Stroll; Soft per Verstappen, Hamilton, Norris, Ricciardo, Russell, Leclerc e Ocon; Medie per gli altri.

12:16 – 1’25”553 per Hamilton (S), 1’25”643 per Bottas (Hard).

12:16 – 1’24”006 per Verstappen con le Soft.

12:15 – Migliora il proprio riferimento Perez: 1’24”835 al suo settimo passaggio su Medie.

12:14 – Stessi tempi per Charles (S) e Carlos (M): 1’26”2

12:13 – Abbandonano i box le Mercedes e Verstappen. Bottas su Hard, Lewis e Max su Soft.

12:12 – Al quarto passaggio su gomme Medie, Perez realizza un 1’26”169

12:11 – Leclerc inizia con un 1’26”678 (S), Sainz in 1’26”472 (M).

12:08 – Perez (Red Bull) inizia con un 1’24”870 (M). Attualmente è il più veloce.

12:07 – Prove di partenza per le SF21 e si può partire con la simulazione di passo gara.

12:06 – Ferrari inizia la propria attività. Leclerc con mescole Soft, Sainz con le Medie.

12:02 – Subito diversi piloti in pista. Tra questi le due Aston Martin e Norris (McLaren).

12:00 – Semaforo verde in fondo alla pit lane! Inizia la seconda sessione di libere a Monza!

11:56 – Condizioni meteo ad inizio sessione: cielo sereno, temperatura asfalto 35°C, ambiente 25°C, umidità 53%.

11:51 – Chiaramente la sostituzione comporterà uno svantaggio per Charles. Tanti i km percorsi con l’unità montata sin dal primo appuntamento stagionale. Il weekend si fa in salita per lui.

11:48 – Buongiorno amici e amiche appassionate. Iniziamo la giornata subito con un’importante notizia riguardante il box Ferrari:

Sostituzione della power unit per Leclerc: dopo i problemi patiti nel corso della qualifica di ieri, gli uomini del Cavallino hanno deciso di rimontare la Power Unit numero 1 sulla vettura di Charles Leclerc. Nessuna penalità per il monegasco.

F1
Charles Leclerc all’interno della Ferrari SF21, Gp d’Italia 2021

F1-Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

F1-Foto: Formula Uno – Mercedes AMG F1 Team – Scuderia Ferrari – Red Bull Racing Honda – Aston Martin F1 Team – McLaren F1 Team – AlphaTauri F1 Team – Alfa Romeo Racing Team – Pirelli

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
4,081FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Istanbul
cielo sereno
15.1 ° C
16 °
11.5 °
82 %
4.6kmh
0 %
Ven
19 °
Sab
19 °
Dom
16 °
Lun
15 °
Mar
16 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings