Gp Messico 2021-Qualifica difficile per Sainz: “E’ successo di tutto…”

F1. Anche se lo spagnolo ha mantenuto alto il valore della casa di Maranello piazzando la prima delle due SF21 in sesta posizione, non si può certo dire abbia avuto delle sessioni facili. La Q1 è iniziata subito con un problema alla power unit, prontamente risolto mettendo a folle e seguendo le indicazioni del team.

La bandiera rossa chiamata in causa da Stroll (Aston Martin) e l’elevata evoluzione del tracciato non hanno fatto altro che complicare le cose. Per questo,come dichiarerà lo stesso Carlos ai microfoni di ‘Sky Sport,’ non potrà dirsi eccessivamente deluso dal risultato odierno.

F1
Gp Messico 2021: Carlos Sainz (Ferrari) in azione durante le qualifiche

“Con il feeling che avevo e per la situazione che ho dovuto affrontare in Q1 e Q2, devo dire che essere sesto è una buona posizione di partenza. Ovviamente vedendo il ritmo che avevamo tra FP2 e FP3, devo dire che mi aspettavo qualcosa di più” ha ammesso Sainz. “È stata probabilmente la qualifica più difficile della mia vita. È successo di tutto”.


F1-Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Ferrari

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
4,214FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Austin
foschia
9.1 ° C
10.4 °
7 °
92 %
0.9kmh
100 %
Mar
16 °
Mer
14 °
Gio
13 °
Ven
12 °
Sab
9 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings