Gp Abu Dhabi 2021-FP2: Hamilton fa il vuoto, Verstappen meglio sul passo gara. Leclerc nella scia di Perez

Strappo di Lewis Hamilton nella seconda sessione di prove libere di F1 ad Abu Dhabi. Primo tempo e oltre sei decimi rifilati al rivale nella lotta al titolo. Mercedes in forma anche se non riesce a completare l’uno-due per la squadra. A rovinarle i piani troviamo l’Alpine di Ocon, riuscita a sopravanzare Valtteri di soli 49 millesimi portandosi a circa 3 decimi e mezzo di distanza dal leader di classifica.

Le W12 sembrano aver trovato qualcosa per le qualifiche, mentre la Red Bull è apparsa decisamente in palla per quanto riguarda il passo gara (le prove high fuel saranno analizzate più tardi nella nostra consueta analisi, trovate dei riferimenti riportati nella sezione sottostante dedicata al live). Da notare come in pochi abbiano lavorato con la mescola Hard oggi.

Tuttavia c’è una vaga sensazione che soprattutto Mercedes e Red Bull si siano un po’ nascoste nel tentativo di non svelare del tutto le proprie carte. L’ottimo ritmo dell’Alpine viene confermato dalla grande prestazione di Alonso in sesta posizione. Tsunoda settimo, con le Ferrari ad interporsi tra le AlphaTauri.

Buono il ritmo del Cavallino, soprattutto in modalità di qualifica, che con Leclerc si porta a circa un decimo e mezzo dalla performance di Sergio Perez. Prestazioni che fanno ben sperare in vista delle qualifiche di domani. Come sempre, difficile fidarsi della McLaren che come sappiamo, attende sempre il sabato pomeriggio per mostrare tutto il suo potenziale.

Errore per Raikkonen nel finale a causare una bandiera rossa. Nessuna conseguenza per il pilota che torna ai box sulle proprie gambe. Ci sarà del lavoro da fare all’interno del box alfa Romeo stanotte.

Appuntamento alle 11:00 di domani per l’ultima sessione di libere della stagione.


F1 Live FP2

15:01 – Termina dunque qui la seconda sessione di libere. Hamilton in testa. Seconda posizione per Ocon, terzo Bottas. Verstappen a sei decimi dal rivale in quarta posizione. Questa la classifica finale.

Gp Abu Dhabi 2021: risultati FP2

15:00 – Bandiera rossa!! Kimi Raikkonen va a sbattare in Curva-14 sotto l’Hotel.

Immagine

15:00 – Bandiera a scacchi!

14:59 – 1’29”2 il primo giro di Sainz su mescola Soft.

14:58 – Verstappen monta gomma Media e gira in 1’28”1.

14:54 – Verstappen conclude il run su Soft con un ottimo 1’28”7. Hamilton inizia a scendere ora sotto all’1’29”: 1’28”6. Perez gira in 1’28”3 a parità di mescola Media con il britannico.

14:52 – L’Alpine non sempbra avere ritmo, nè sulle Soft, né sulle Medie. Ocon e Alonso girano sull’1’30”. Leclerc fa registrare un 1’30” al suo ottavo passaggio sulle Soft. Ritmo lento per Sainz che su Media è salito sull’1’31”.

14:52 – Perez e Hamilton sugli stessi tempi al momento su gomme Medie. 1’29”3, 1’29”4 rispettivamente.

14:50 Verstappen continua su Soft in 1’28”4.

14:48 Hamilton con le Medie in 1’29”2, 1’29”4. Bottas continua sull’1’29”basso per poi scendere in 1’28”8.

14:46 – Ocon sul piede dell’1’29”7 su soft. Leclerc inizia molto bene: 1’28”9, 1’29”5, 1’29”1. Verstappen effettua due giri in 1’28”1.

14:44 – Sainz inizia sul piede dell’1’29” alto, Bottas fa 1’29”8 e poi scende in 1’29”2

14:42Mario Isola (responsabile F1 e car racing Pirelli) ai microfoni di ‘Sky‘ appare piuttosto critico nei confronti dei cordoli adottati qui ad Abu Dhabi. L’altezza degli stessi in alcune zone della pista è troppo elevata, anche 7,5 cm! Richiesti interventi per limare tale dislivello.

14:40 – Iniziano le simulazioni high fuel. Bottas, Alonso e Sainz su gomme Medie. Leclerc ed Ocon su Soft.

14:37 – La classifica ottenuta con l’utilizzo di mescole Soft.

Classifica ore 14:37

14:36 – Hamilton torna a dettare il passo: 1’23”691 (Soft usata)

14:35 – Perez in quinta posizione: 1’24”400

14:33 – Verstappen non migliora. Hamilton alza il piede nel T2.

14:31 – Hamilton torna in pista dopo un passaggio ai box. Chiesta più incidenza dell’ala anteriore.

14:30 – Bloccaggio per Bottas prima di entrare nella zona dell’Hotel. Stava facendo un ottimo tempo, ma non molto migliore di quello di Ocon. Grande Alpine.

14:28 – Ocon in testa!! 1’24”034 il tempo del francese!!

Questa la classifica

Classifica 14:28

14:28 – Verstappen in terza posizione: 1’24”332 a 250 millesimi da Bottas.

14:26 – Hamilton in P2 con record nel T2: 1’24”104.

14:26 – Alonso in P4 davanti a Charles: 1’24”495.

14:25 – Tsunoda quinto alle spalle di Leclerc: 1’24”818.

14:24 – Bottas in testa: 1’24”083

14:24 – Leclerc in quarta posizione alle spalle di Ocon: 1’24”557

14:23 – Cancellato il tempo ad Alonso. Torna nono.

14:23 – Alonso in seconda posizione: 1’24”225, Ocon sale in P4: 1’24”388.

14:18 – Ricciardo sale in terza posizione con Soft usate (8° passaggio): 1’24”959

14:18 – Bottas in seconda posizione con le Soft: 1’24”172

14:17 – Classifica. Gomma Soft per le McLaren, Hard per Raikkonen, gli altri su Medie.

Classifica FP1 ore 14:17

14:16 – Ricciardo sale in quinta posizione con gomma Soft: 1’25”192

14:14 – Hamilton rifila quasi un secondo a Verstappen: 1’24”126 a parità di gomma Media. Riuscito ad avvantaggiarsi anche di una scia.

14:14 – Verstappen in seconda posizione: 1’25”065

14:14 – Cancellato il tempo di Leclerc. Torna quinto.

14:12 – A muro Latifi. Riesce a tornare in pista e ad andare ai box, danni al posteriore.

14:12 – Arriva Leclerc a prendersi il secondo tempo: 1’25”104, quinto Sainz: 1’25”270.

14:12 – Secondo tempo per Ocon: 1’25”114 (M)

14:11 – Contatto con la posteriore destra per Valtteri Bottas contro le bariere di curva-14. Il finlandese torna ai box per controlli.

Immagine

14:10 – Cancellato il tempo anche a Verstappen!

14:10 – Secondo Verstappen in 1’24”089!

14:09 – Hamilton scende sotto al 25”: 1’24”943.

14:08 – Cancellato il tempo a Norris per violazione dei track limits, torna secondo.

14:08 – Norris in testa con la Soft: 1’25”072

14:08 – Terzo tempo per Charles: 1’25”194 (M)

14:08 – Record per Leclerc nel T2.

14:07 – Passaggio ai box per Sergio Perez.

14:05Norris secondo con la Soft: 1’25”153. poi Bottas, Sainz, Verstappen, Perez e Leclerc. Molto bene Ferrari sulle Medie.

14:05 – Hamilton davanti a tutti: 1’25”127. Si migliora già rispetto a quanto fatto vedere nelle FP1.

14:04 – Subito tutti in pista. McLaren su mescola Soft, Raikkonen con le Hard, gli altri su Medie.

14:00 – Semaforo verde in fondo alla pit lane! Inizia la seconda sessione di prove libere!

13:55 – Condizioni meteo: cielo sereno con il sole che sta per tramontare, temperatura pista 31°C, ambiente 25°C, umidità 66%.

13:52 – Scongiurata sia da Shovlin (responsabile ingegneri Mercedes) che da Wolff (team principal) la possibilità di un cambio di propulsore per Lewis Hamilton. Se lo si farà sarà soltanto per problemi seri di affidabilità e non per incrementare ulteriormente le performance.

Immagine

13:50 – Buon pomeriggio amici e amiche appassionate. Diamo inizio alla diretta delle seconde libere dell’ultimo appuntamento stagionale.


L’attesa e l’ansia di vedere le vetture sostenere le qualifiche e la gara per sapere prima chi potrà aggiudicarsi la pole position e poi chi sarà in grado di ottenere la vittoria si fa sempre più sentire. Siamo giunti però solamente alle FP2, sessione al termine della quale potremo fare già delle importanti considerazioni in merito al ritmo mostrato dalle vetture con tanto carico di carburante a bordo.

Dalle FP1 tenutesi questa mattina a Yas Marina (orari italiani ovviamente) abbiamo notato un Verstappen già particolarmente in forma, con una Mercedes però che non aveva ancora trovato l’optimum in merito alla gestione della potenza della propria power unit: Hamilton ha sofferto di clipping sui due lunghi rettilinei del secondo settore e questo gli ha impedito di reggere il passo del rivale Red Bull.

Ciononostante, i pochi giri effettuati in simulazione di passo gara sono apparsi molto buoni per Lewis, dunque c’è molta attesa di valutare il ritmo delle due vetture in condizioni più vicine a quelle in cui verranno sostenute le sessioni ufficiali del weekend (qualifiche e gara si terranno al tramonto). Giunge intanto un’importante notizia dalla Mercedes. Negli ultimi giorni si era parlato di un possibile cambio di motore per Lewis Hamilton, ma al momento la squadra ha provveduto a smentire tale ipotesi. Se lo si farà, sarà per ragioni di affidabilità serie.

Alle 14:00 l’inizio delle attività. Up per gli aggiornamenti.


F1-Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

F1-Foto: Formula Uno – Mercedes AMG F1 Team – Scuderia Ferrari – Red Bull Racing Honda – Aston Martin F1 Team – McLaren F1 Team – AlphaTauri F1 Team – Alfa Romeo Racing Team – Pirelli

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
6,136FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Bahrain
cielo sereno
26 ° C
27.1 °
26 °
66 %
5.5kmh
4 %
Gio
25 °
Ven
23 °
Sab
21 °
Dom
22 °
Lun
22 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings