Gp Abu Dhabi 2021-FP1: Verstappen in testa, clipping per Mercedes nel secondo settore. Test aerodinamici in Ferrari

Termina qui la prima sessione di prove libere di F1 sul circuito di Yas Marina. Abbiamo visto un uso prevalente della gomma a mescola Soft. Ricordiamo che per l’ccasione la Pirelli ha deciso di nominare Hard C3, Medium C4 e Soft C5, le gomme più morbide del lotto.

Probabilmente i team hanno voluto non solo valutare come si sarebbe comportato il compound rosso sul nuovo layout, ma potrebbero aver optato per questa scelta preservando le mescole più dure in vista della gara. Soltanto Alpine, Alfa Romeo, Ricciardo e Haas sono andati ad effettuare dei giri con gomme differenti dalla Soft.

Verstappen si propone subito come pilota da battere, davanti a Bottas (staccato 196 millesimi) e Hamilton (indietro di 346 millesimi). Da annotare però che a Lewis è stato tolto un crono molto buono che lo avrebbe portato in seconda posizione a 33 millesimi di distanza dal rivale per violazione dei track limits.

Mercedes è molto veloce nel primo settore, mentre poi Verstappen riesce ad essere più rapido nel T2 e nel T3. Clipping nel secondo settore la causa del ritardo di Hamilton da Verstappen in questo tratto: la monoposto N.44 ha una buona accelerazione, ma poi il motore non riesce ad erogare piena potenza per tutta la lunghezza dei rettilinei. Mercedes ancora alle prese con il settaggio ottimale della power unit e sopratutto della gestione della potenza della parte ibrida.

Mattinata piuttosto standard in Ferrari se non per il test aerodinamico effettuato da Leclerc ad inizio sessione (montato un grande rastrello nella zona posteriore della mnoposto), che gli ha fatto perdere un po’ di tempo. Importante raccogliere dati riguardanti l’attuale configurazione della vettura soprattutto in vista del test Pirelli che si disputerà tra martedì e mercoledì prossimi sempre qui a Yas Marina, dove le squadre andranno a verificare il comportamentodelle nuove gomme 2022 montate su cerchi da 18”.

Appuntamento alle 14:00 per la diretta delle FP2.


F1 Live FP1

11:34 – La classifica finale. Tutti i tempi sono stati ottenuti su gomma Soft, fatta eccezione per Ricciardo (McLaren) su Medie. In Williams abbiamo trovato Jack Aitken al posto di George Russell nel corso di questa sessione. Il britannico tornerà a mettersi alla guida della sua FW43B nelle FP2.

Classifica finale FP1

11:31 – Ancora 1’29”3 per Hamilton. 3 passaggi in fotocopia praticamente. Perez nel finale fa un ottimo 1’23”0 anche se è un exploit sporadico. Verstappen chiude con un 1’29”5.

11:30 – Bandiera a scacchi!

11:29 – E’ Hammertime: ancora 1’29”3 per Lewis.

11:29 – Leclerc gira in 1’29”5

11:28 – Passi gara: Hamilton sull’1’29”3, Verstappen sull’129”8

11:25 – Casco inedito anche per Sainz

11:23 Alpine conferma un buon stato di forma con Alonso, sesto tra le due AlphaTauri: 1’25”625

11:21 – La classifica dopo il secondo run. Solo Ricciardo (McLaren) ha ottenuto il miglior tempo su mescola Media.

Classifica ore 11:22

11:19 – Perez si porta in quarta posizione: 1’25”363

11:17 – Soltanto Ricciardo su gomme Medie in questo run, gli altri su Soft.

11:15 – Leclerc e Sainz si portano all’nterno della top ten. Charles in ottava posizione: 1’25”846, Carlos in nona: 1’25”997. McLaren 12° e 15° con Norris e Ricciardo.

11:14 – Cancellato il crono di Hamilton per track limits. Lewis scala in terza posizione: 1’25”355.

11:14 – Tsunoda in quarta posizione: 1’25”378. Perez quinto: 1’25”501

11:13 – Bottas sale in terza posizione: 1’25”378.

11:12 – Hamilton si avvicina ancora a Verstappen: 1’25”042. Gap di 33 millesimi tra i due.

11:11 – L’AlphaTauri si conferma già particolarmente in forma con Tsunoda e Gasly in quinta e sesta posizione.

11:09 – Charles Leclerc sale in 11° posizione: 1’26”415

11:08 – Verstappen torna in pista migliorando la sua prestazione: 1’25”009

11:06 – Mercedes non sta sfruttando ancora l’unità di potenza in modo ottimale. Clipping nel secondo settore la causa del ritardo di Hamilton da Verstappen nel secondo settore.

11:05 – Hamilton si avvicina a Verstappen: 1’25”355. 55 millesimi dal tempo dell’olandese.

11:03 – Eye-cam per Charles Leclerc. Una bellissima immagine che ci rende molto la visuale del pilota dall’interno dell’abitacolo.

Immagine

11:00 – Resta quarto Bottas con gomme nuove: 1’26”016.

11:00 – Gasly davanti a Lando: 1’26”119.

10:59 – 5° posizione per Norris: 1’26”123

10:57 – La classifica dopo il primo run.

Classifica FP1 ore 10:57

10:54 – Le mescole utilizzate dai piloti per il primo run: Hard per Giovinazzi, Medie per Raikkonen, Mazepin e Schumacher. Gli altri sulle Soft.

10:54 – 1’27”418 il primo giro di Leclerc.

10:53 – 1’25”552 per Hamilton. Finora Max sembra essere in vantaggio nel secondo e nel terzo settore. Nel tratto più veloce e in quello più guidato.

10:51 – 1’25”300. Verstappen lima ulteriormente il suo tempo.

Si vede in pista Leclerc.

10:48 – Bottas porta l’altra Mercedes in terza posizione: 1’26”094

10:46 – La classifica. Senza tempo Leclerc e Tsunoda. Il monegasco non ha ottenuto ancora un giro cronometrato a causa dei test aerodinamici svolti ad inizio sessione.

10:46 – 1’25”820 per Hamilton (2°).

10:44 – Verstappen davanti a tutti: 1’25”602.

10:43 – Tempi già più veloci di oltre 11 secondi rispetto alle FP1 dello scorso anno, quando Verstappen aveva girato in 1’37”378. Le modifiche hanno reso il tracciato davvero molto più rapido.

10:42 – Alonso in cima alla classifica con l’Alpine: 1’26”271

10:40 – Tanti i giri cancellati per violazione dei limiti della pista: tolti i primi tempi già a Bottas, Perez e Sainz…

10:40 – 1’26”290. Hamilton si riporta in testa.

10:38 – Secondo tempo per Norris: 1’26”782. Leclerc ai box.

10:37 – Arriva Verstappen a concludere il suo primo giro veloce: 1’26”463 su Soft.

10:37 – Finora è di Hamilton la miglior prestazione: 1’27”148 su Soft.

10:34 – Tutti in pista. La Ferrari ha iniziato la giornata in modalità di raccolta dati: montati dei grandi rastrelli al posteriore per valutare il flusso aerodinamico in uscita dal diffusore.

Immagine

10:33 – Il casco di Charles Leclerc per il finale di stagione.

10:31 – Condizioni meteo: cielo sereno, temperatura pista 39°C, ambiente 27°C, umidità 45%.

Immagine

10:30 – Semaforo verde in fondo alla pit lane!! Inizia la prima sessione di libere a Yas Marina.

10:23 – Casco speciale per Giovinazzi ad onorare la carriera di Kimi Raikkonen

10:19 – Oltre al pathos derivante le possibilità di incidente tra Verstappen e Hamilton, c’è un altro ‘spettro’ che aleggia attorno allo scontro iridato: ci sarà un altro cambio di power unit in questo finale di stagione? Red Bull non sembra intenzionata a farlo, mentre in Mercedes è un’opione che starebbero valutando per guadagnare ancor più performance. Vedremo nel proseguo del weekend cosa decideranno di fare le squadre.

10:18 – Buongiorno a tutti/e amici e amiche appassionate. Diamo inizio alla diretta delle FP1.


Sembrava un qualcosa di lontano, di distante, ma alla fine anche l’ultimo weekend della stagione è arrivato. Il Circus si è spostato ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi, sulle sponde del golfo Persico per sostenere l’ultimo round stagionale. Ora basta parole e supposizioni. Che a parlare sia la pista! Ci affacciamo al weekend con Verstappen e Hamilton in testa alla classifica iridata, a parimerito: chi terminerà la gara davanti all’avversario si laurerà campione del mondo 2021!

F1
Il circuito di Yas Marina, Abu Dhabi

Il circuito, come abbiamo visto nell’anteprima (leggi qui) ha subito delle importanti modifiche nel corso degli ultimi 12 mesi. Per cui per i piloti e per i team sarà importante sfruttare questi primi 60 minuti per raccogliere dati e effettuare le dovute comparazioni con quelli già in loro possesso per lo studio del corretto set-up in vista delle FP2: sessione molto più importante che verrà sostenuta al tramonto in condizioni molto simili a quelle che si ritroveranno durante le qualifiche di domani e la gara di domenica.

Tutto pronto dunque. Alle 10:30 l’orario d’inizio dell’ultima FP1 dell’anno. Up per gli aggiornamenti.


F1-Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

F1-Foto: Formula Uno – Mercedes AMG F1 Team – Scuderia Ferrari – Red Bull Racing Honda – Aston Martin F1 Team – McLaren F1 Team – AlphaTauri F1 Team – Alfa Romeo Racing Team – Pirelli

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
6,101FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Abu Dhabi
cielo sereno
30 ° C
30 °
29.1 °
45 %
2.1kmh
0 %
Sab
30 °
Dom
28 °
Lun
27 °
Mar
27 °
Mer
27 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings