Gp Abu Dhabi 2021-Delusione per Leclerc: “Abbiamo tentato qualcosa di diverso…”

Leclerc termina l’ultima gara del campionato del mondo di F1 2021 con una decima posizione, che a causa del podio conquistato da Sainz e del 7° posto ottenuto da Norris lo rilega in settima piazza iridata alle spalle di entrambi i rivali. Un risultato che fa male, soprattutto per esser stato scavalcato dal compagno di squadra.

L’esito finale non deriva comunque da una brutta prestazione del monegasco. Charles paga sicuramente l’attardato piazzamento di partenza al via della gara, ma ancora di più la scelta di rientrare sotto regime di Virtual Safety Car (chiamata in causa da Giovinazzi al 36° giro) per montare gomme Medie. Decisione che prenderanno davvero in pochi piloti e che spedirà il monegasco in 12° posizione.

F1
Gp Abu Dhabi 2021: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari) deluso dopo la gara

La Safety Car finale permetterà a Charles di prendere almeno un punto, ma è chiaro che per Leclerc quella di Abu dhabi sarà una gara da dimenticare in fretta: “Non è stata una grande domenica e non è proprio il modo in cui volevo terminare la stagione. Il primo stint non è andato male, poi abbiamo provato qualcosa di diverso montando la gomma Medium durante la fase di Virtual Safety Car. È stata una decisione che abbiamo preso insieme con la squadra, ma purtroppo non ha funzionato come ci aspettavamo.

Congratulazioni alla squadra per il terzo posto Costruttori, non era facile dopo la stagione dell’anno scorso e per questo voglio ringraziare tutti i componenti del team, sia in pista che in fabbrica a Maranello, per il duro lavoro che hanno fatto per rendere possibile questo risultato” ha commentato Charles prima di complimentarsi anche con il compagno di squadra. Carlos ha disputato un’ottima stagione e gli faccio i complimenti per il quinto posto nella classifica Piloti.

F1
Gp Abu Dhabi 2021: Charles Leclerc (Scuderia Ferrari) in azione sul circuito di Yas Marina

Grandi complimenti anche a Max per la conquista del titolo: corriamo uno contro l’altro fin da quando eravamo bambini sui kart e so da sempre quanto è forte. Era solo questione di tempo prima che centrasse questo obiettivo, se lo meritaha concluso Leclerc guardando al prossimo anno. La stagione 2021 si è conclusa oggi e da domani inizia quella 2022. Inizieremo a prepararci per la prossima con i test che sono in programma da dopodomani. Crediamo che il nostro punto di partenza sia buono e dobbiamo continuare a lavorare per poter combattere davanti nella prossima stagione.”


F1-Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Scuderia Ferrari

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
5,440FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Austin
cielo sereno
28.3 ° C
29.6 °
26.9 °
64 %
7.2kmh
0 %
Ven
40 °
Sab
39 °
Dom
36 °
Lun
31 °
Mar
27 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings