domenica, Maggio 19, 2024

F1|Gp Cina, Prediction Data Analysis: Leclerc a podio con la Ferrari

F1 Prediction Data Analysis: il risultato non rispecchia necessariamente la classifica finale e la previsione non può tenere conto di Safety Car o bandiere rosse, in quanto i calcoli sono realizzati sulla base delle prestazioni ottenute durante le sessioni pre-gara. L’appuntamento in questo caso mira solamente al risultato della gara, mentre dai prossimi Gran Premi sarà presente anche per anticipare gli esistiti della qualifica tramite il nostro algoritmo.

I dati raccolti durante la Sprint Race sono senza dubbio fondamentali per l’affidabilità della nostra Data Analysis. Tuttavia non bisogna dimenticare che da quest’anno è permesso effettuare modifiche sulle monoposto tra la Sprint Race e le qualifiche, grazie al doppio parco chiuso che permette quindi di rimediare. Una mano mica da ridere per tecnici, piloti e ingegneri che in questo hanno la possibilità di ottimizzare il setup delle varie monoposto in ottica gara.


F1, GP Cina: doppietta Red Bull, Leclerc 3° con la Ferrari

La Red Bull del 3 volte campione del mondo ha dominato la scena durante la Sprint Race di questa mattina, mantenendo un passo costante con un degrado di appena +0.027 sec/giro e una media totale di 1:41.130, rifilando quindi circa 0.7/0.8 sec/giro ai diretti inseguitori (bloccati dal tappo creato da Alonso). Perez, avendo piazzato la sua monoposto in prima fila, conseguendo un ottimo risultato in qualifica rimane secondo: durante la Sprint ha presentato un degrado di +0.089 sec/giro (media: 1:41.930) e con un ottima velocità di punta potrebbe anche difendersi da eventuali attacchi.

F1 Leclerc
top speed Gp Cina 2024

Le due Ferrari partono in sesta e settima posizione, con l’obiettivo di agguantare il podio. Dalla prediction della nostra Data Analysis il pilota monegasco può riuscirci: durante la Sprint, Leclerc, liberatosi di Sainz in curva 1 con un sorpasso degno di nota, ha percorso gli ultimi due giri facendo segnare tempi molto simili a quelli delle due Red Bull, con un degrado di +0.077 sec/giro (media: 1:41.850). Peccato per la posizione di partenza che lo costringe a dover effettuare 3 sorpassi: Norris e Piastri presentano velocità di punta molto basse, quindi, se si rimane incollati avrà le sue chance.

Potrebbe riscontrare più difficoltà nel superare Alonso il quale, insieme alle due Red Bull, ha un’ottima top speed lungo il rettilineo. Altro punto a favore della Ferrari può essere la strategia da impiegare in questo quinto appuntamento con la F1 targata 2024: si è conservata due treni di gomme medie nuove e due treni di gomme Hard nuove, unica scuderia a portare in gara quattro set di gomme nuove (gli altri team tre).

F1 Leclerc
passo gara Gp Cina 2024

Dalla F1 Data Analysis segue Norris, che però si giocherà il quarto posto con Sainz e Alonso. Sarà molto tirata. Perché Lando e Carlos risultano davanti a Fernando? Entrambi hanno una monoposto più carica (la McLaren maggiormente) rispetto a quella dell’Aston Martin, che risulta essere la vettura più scarica della griglia il che non farà bene alla gestione della gomma durante la corsa.

I valori tra Sainz e Norris sono molto vicini. I due rispettivamente hanno mostrato un degrado di +0.151 sec/giro (media: 1:41.819) e +0.133 sec/giro (media: 1:41.803). Entrambi possiedono velocità di punta non elevatissime, specie se confrontate con quelle di Alonso (che potrebbe nuovamente creare un tappo, come stamane), ma la track position di partenza della McLaren conferisce un vantaggio nella battaglia per il quarto posto con Ferrari

F1 Leclerc
race pace Russell – Piastri – Gp Cina 2024

A detta della nostra F1 Data Analysis Russell ha le sue chance per ottenere il settimo posto riuscendo a superare Oscar Piastri. Come mai? Russell è stato l’unico a gareggiare nella Sprint Race con il compound più morbido e, nonostante ci si aspettasse un crollo nella prestazione della gomma soft a fine stint, George ha avuto un degrado contenuto (+0.030 sec/giro rispetto a +0.082 sec/giro della McLaren), concludendo a meno di un secondo da Piastri (nonostante fosse partito 4 posizioni dietro). Ci si aspetta, dunque, di rivivere la battaglia ancora non conclusa negli ultimi giri del gran premio scorso.

F1 Leclerc
race pace – Russell vs Piastri – Gp Cina 2024

Infine, sorge una domanda spontanea: Hamilton riuscirà a rimontare dalla diciottesima posizione? La F1 Data Analysis ci risponde di no, ma attenzione alle diverse strategie che potrebbe adottare il pilota britannico. Certamente non sarà facile recuperare, viste le velocità di punta maggiori dei piloti che ha davanti e visto un passo gara non ottimale durante la Sprint Race (degrado: +0.134 sec/giro media: 1:41.740). Sarà una bella sfida per il 7 volte campione del mondo tutta da seguire.

F1 Leclerc
Prediction Data Analysis – Gp Cina 2024 –

Autore: Marco Iurlandino F1 Data Analysis

Marco Iurlandino
Marco Iurlandino
Sono uno studente di ingegneria aerospaziale del Politecnico di Torino molto ambizioso, positivo ed entusiasta! Analista dati F1! Ingegnere Aerodinamico nel team ICARUS PoliTO!

Articoli Collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Collegato

3,584FansMi piace
1,032FollowerSegui
7,558FollowerSegui
- Advertisement -

Meteo Prossimo GP

Miami
nubi sparse
34 ° C
37 °
31.1 °
72 %
5.7kmh
75 %
Dom
35 °
Lun
34 °
Mar
31 °
Mer
29 °
Gio
29 °
- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -
Change privacy settings