GP Abu Dhabi 2019-FP1: Bottas domina, Vettel contro le barriere…

0
Stagione 2020: chance di ripresa e opportunità
Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1

GP Abu Dhabi 2019-FP1: Bottas domina, Vettel contro le barriere…


Questa mattina è andata in scena la prima sessione del Gp di Abu Dhabi: sul circuito di Yas Marina, il più veloce è stato un indiavolato Bottas, a fissare il miglior crono in 1’36”957, seguito da Verstappen a 5 decimi e Lewis Hamilton  a + 0.634. Non bene le Ferrari, con Vettel quinto a quasi due secondi e Leclerc settimo a 2”2. 

Il tedesco, poi,  si gira proprio negli ultimissimi minuti dell’ora e mezza di libere in curva 19, perdendo il retrotreno d’improvviso e impattando con l’alettone posteriore contro le barriere. Danni per la sua Ferrari e sessione chiusa in anticipo sul previsto, senza nemmeno la possibilità di effettuare le prove di partenza per gli altri piloti. 

GP Abu Dhabi 2019-FP1: Bottas domina, Vettel contro le barriere...
Sebastian Vettel perde il controllo della sua Ferrari SF90

Valtteri Bottas ha girato molto, facendo registrare tempi interessantissimi anche con gomma gialla, fra cui il migliore. Il merito è anche della nuova power unit montata dal finlandese, un aggiornamento che, si vocifera, potrebbe già essere in ottica 2020. Cambiamenti (motore, turbo e MguH) che, lo ricordiamo, costringeranno Valtteri a partire dal fondo della griglia domenica.  Altra specifica inedita che proverà il team Campione del mondo, sarà una nuova ala anteriore in cui il flap ha un disegno più vedo il basso per far sia che i flussi d’aria possano muoversi estremamente alle ruote anteriori. La stessa concezione adottata da Ferrari  ed Alfa Romeo, insomma. 

La sessione ha presentato diversi intoppi: Russell all’inizio pareva no in grado di scendere in pista a causa di un malessere, Hamilton accusa un calo di potenza al motore poi risolto (si trattava di una noia ad un sensore) e, soprattutto, il botto della power unit di Ricciardo a fuoco e fiamme in ultima curva, che sparge molto olio esattamente nel punto di staccata.  Bandiera rossa a meno 23’ dal termine. unica consolazione in casa Renault: si trattava di un motore “del venerdì”, quindi nessuna conseguenza per il proseguo del fine settimana di Daniel

GP Abu Dhabi 2019-FP1: Bottas domina, Vettel contro le barriere...
le fiamme sul motore Renault di Daniel Ricciardo

Verso fine sessione, qualche inizio di simulazione passo gara, in cui Mercedes ha brillato su gomma gialla, ancora una volta Bottas  che girava sul minuto 42 secondi e 9 decimi. (Hamilton invece sul 43.6 con medesime coperture).

Scorrendo la classifica, vediamo le Haas migliori del solito con un buon Grosjean quinto e Magnussen ottavo. Bene anche il nostro Antonio Giovinazzi, nono. Peggio le Toro Rosso, quindicesimo Kvyat e sedicesimo Gasly.

GP Abu Dhabi 2019-FP1: Bottas domina, Vettel contro le barriere...
tabelle dei tempi FP2 Gran Premio Abu Dhabi 2019

Appuntamento per la seconda sessione di prove libere alle 14, ora italiana.

Autore: Elisa Rubertelli@eli-funoat

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui