Gp Belgio 2020: Live FP3

Gp Belgio 2020: Live FP3


Buongiorno a tutti amici e amiche di FUnoAT e bentrovati. Il weekend a Spa non è iniziato come ci aspettavamo per la Ferrari. Non che ci si attendesse una lotta per la vittoria, ma nemmeno che si ritrovasse a confrontarsi con l’Alfa Romeo, con tutto il rispetto del mondo ovviamente. Nel corso della notte si sarà lavorato tanto per cercare di recuperare, ma comunque visto il passo mostrato ieri, sarà già tanto avere entrambe le monoposto all’interno della Q2 questo pomeriggio.

La Ferrari è stata obbligata a puntare su una configurazione molto scarica e andare a caricare maggiormente le ali (prova che sarebbe stata effettuata secondo quanto detto anche da Leclerc) sembra non portare alcun vantaggio sensibile. Dall’analisi delle FP2 (leggi qui se vuoi) si scopre anche che la Rossa soffra il fatto di non riuscire a portare in temperatura le gomme anteriori, fattore che non garantisce il giusto grip in ingresso e in percorrenza curva. A questo si sommano i soliti problemi e il gioco è fatto.

Però se riusciamo a dimenticarci della Ferrari, questo del Belgio sembra preannunciarsi davvero un gran bel weekend. Davanti Max Verstappen ha tutte le intenzioni non solo di lottare per la vittoria della gara, ma anche di provare a strappare la pole alla Mercedes, anche se però lo stesso olandese ieri sera ha dichiarato che si aspetta un notevole passo in avanti delle Frecce soprattutto nel giro secco. Molto vicine e in lotta per un posto in seconda/terza fila potremmo trovare oltre alle Racing Point, anche la Renault che ieri ha impressionato tantissimo con il giro realizzato da Ricciardo. La McLaren per ora un po’ più indietro ma vedremo se il lavoro svolto dai team nel corso della notte scorsa possa portare ad una diversa classifica rispetto a quanto visto finora…

Intanto sarà interessante vedere come i team si approccieranno alle FP3 (il cui inizio è fissato per le 12:00) per prepararsi al meglio alle qualifiche di questo pomeriggio. Di seguito tutti gli aggiornamenti.


Live FP3

13:05 – La classifica finale, piloti tutti scon mescola Soft. Appuntamento alle 15:00 per le qualifiche. Buon pranzo.

Classifica finale FP3

13:00 – Termina così la mattinata odierna: 1° Hamilton, 2° Ocon, 3° Norris, 4° Albon. 17° Leclerc, 20° Vettel.

13:00 – Bandiera a scacchi. Bottas e Verstappen non migliorano il crono ottenuto nel primo run

12:59 – Chiude il giro veloce Vettel: 1’45”420, tempo che gli vale la 20° posizione.

12:59 – Non riesce a migliorare Bottas che resta quinto.

12:59 – Albon migliora il suo crono ma resta quarto: 1’43”731.

12:57 – Classifica: Hamilton, Ocon, Norris, Albon in attesa dei tempi di Bottas e Verstappen che hanno deciso di fare un doppio giro di riscaldamento. 17° Leclerc: 1’45”147. Leclerc ha effettuato il proprio giro veloce…

12:56 – Hamilton si prende la leadership: 1’43”255!

12:56 – Ocon leader 1’43”485! Magari solo per un momento, ma son soddisfazioni.

12:53 – Tutti con gomma Soft.

12:52 – Otto minuti tutti da vivere con i piloti che vanno improvvisamente tutti in pista. Solo Magnussen resta ai box.

12:48 – Il sole illumina il tracciato, forse presto si riuscrà a tornare in pista.

12:44 – Piove su alcuni tratti della pista. Tutti ai box.

12:38Classifia e mescole utilizzate: gomma Hard per Sergio Perez e Lance Stroll, Soft per Bottas, Verstappen, Hamilton, Magnussen, Russell, Latifi e Giovinazzi. Gli altri con le Medium.

12:37 – I piloti stanno rientrando ai box per prepararsi all’ultimo run con gomma Soft.

12:33 – Gasly porta l’AlphaTauri in quinta posizione: 1’44”718. Gomma Media per lui.

12:33 – Migliora Sainz con gomme Medie e si porta in 13° posizione dietro a Leclerc: 1’45”700.

12:31Leclerc si migliora con gomma gialla: 1’45”632 e si porta in 12° posizione. Diamo uno sguardo alla classifica.

FP3 classifica ore 12:31

12:30 – Vettel non si migliora e scende in 14° posizione. Leclerc si è rilanciato adesso (al momento in 18° posizione).

12:29 – Migliora Hamilton ma resta in terza piazza: 1’44”138.

12:28 – Verstappen a panino tra le Mercedes: 1’43”896, a soli 83 millesimi di distanza dal tempo di Bottas. La mescola utilizzata è la Soft al pari dei rivali.

12:28 – Ocon davanti ad Albon a parità di mescola Media in 4° posizione: 1’44”724.

12:27 – Terzo tempo di Perez (Racing Point) con le Hard: 1’44”606. 6° Stroll a parità di gomma bianca: 1’45”412.

12:26 – Per ora 8° Vettel in 1’45”833, 14° Leclerc in 1’46”046. Gomma Media per i due del Cavallino.

12:25 – Ma arriva Bottas che scende già sotto ai tempi dello scorso anno: 1’43”813 con gomma Soft.

12:25 – Hamilton leader con gomma Soft: 1’44”422

12:24 – La pista è effettivamente asciutta sulla maggior parte del tracciato, se c’è un po’ d’umidità solo sul rettilineo del traguardo.

12:21 – La temperatura dell’asfalto è salita sui 21°C, sempre bassa ma anche un grado in più è gradito. Le Ferrari sono in pista con le Medie. Le Mercedes su Soft. Albon su Medie, Verstappen ai box. Racing Point con le Hard. Alfa Romeo su Soft. McLaren su Medie come le Renault.

12:20 – Pista dichiarata Wet dall’app ufficiale della Formula Uno, ma i piloti se ne fregano altamente e iniziano ad uscire normalmente con le slick.

12:15 – Sta piovendo proprio in corrispondenza della pit lane. Intanto si prepara Hamilton che si è appena calato nell’abitacolo.

12:14 – Leggera pioggia in alcuni tratti della pista, che viene data ancora come asciutta.

12:13 – Silenzio in pista, le Haas tornano ai box.

12:12 – Solamente le Haas in pista che continuano a macinar i giri. Magnussen ancora in testa ma che non migliora il proprio crono. Miglioramento per Grosjean che ha girato in 1’46”233.

12:08 – Ricordiamo quelle che sono le statistiche per questa sessione. Il giro record del tracciato appartiene a Sebastian Vettel che nel 2018 con la Ferrari SF71H ha girato in 1’41”501. Mentre lo scorso anno al termine delle FP3 fu Charles Leclerc il pilota più veloce con il crono 1’44”206. In più se siete persone che stanno attente alle gomme e volete fare un confronto, lo scorso anno la mescola più soffice era la C3, che corrisponde la Media portata in questo weekend (selezione più soffice rispetto ad un anno fa con C2 Hard, C3 Medium, C4 Soft).

12:05 – Solo le Haas continuano a girare, gli altri tornano ai box. Magnussen il più veloce: 1’45”984; Grosjean 1’46”306.

12:02 – Subito in pista Haas, AlphaTauri e McLaren con gomme Medie.

12:00 – Semaforo verde in fondo alla pit lane. Iniziano gli unlimi 60 minuti di libere a Spa.

11:57 – Fonte SkyMattia Binotto (team principal Ferrari) avrebbe confermato che la causa della brutta prestazione di ieri sarebbe da attribbuirsi al fatto che non si sia riusciti a trovare l’assetto giusto in grado di far entrare le gomme nella giusta finestra di funzionamento. Ovviamente risolvere questo problema potrebbe far fare un bel salto in avanti alle Rosse, ma vedremo. Questa sessione sicuramente ci darà delle risposte in merito.

11:54 – Ancora buongiorno a tutti e buon sabato. Iniziamo la diretta andando a vedere quali sono le condizioni meteo per questa mattina: cielo nuvoloso; temperatura asfalto 19°C; ambiente 14°C; umidità 77%.


AutoreMarco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Ferrari

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
3,804FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Le Castellet
poche nuvole
20.4 ° C
22.1 °
19.2 °
91 %
1.6kmh
14 %
Lun
26 °
Mar
26 °
Mer
26 °
Gio
25 °
Ven
26 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -