Gp Spagna 2020: Live FP2

0
Gp Spagna 2020: Live FP2
Sebastian Vettel, Ferrari SF1000

Gp Spagna 2020: Live FP2


Buon pomeriggio a tutti amici e amiche di FUnoAT e bentrovati. Abbiamo assistito a delle FP1 questa mattina che ci hanno già dato qualche riferimento sul proseguo del weekend. Con gomma Soft le due Mercedes hanno già fatto il vuoto sugli avversari, per quanto riguarda la simulazione di qualifica: 1’16”785 per Bottas che ha rifilato un secondo a Verstappen in terza posizione (Bottas che ha migliorato di oltre un secondo anche il tempo realizzato nel corso delle FP1 del 2019, quando girò in 1’17”951). Bene le due Ferrari (si torna a vedere Vettel nelle prime posizioni) distanti circa 2 decimi e mezzo dal tempo della migliore delle Red Bull.

Racing Point un po’ in ombra, con Perez (finalmente tornato al volante dopo aver trascorso due settimane in isolamento per essere risultato positivo al coronavirus) e Stroll che hanno preferito utilizzare però gomma Media per realizzare la loro migliore prestazione nelle fasi conclusive della sessione. Non male anche la Haas in top ten con le Soft, ma oramai lo sappiamo: Renault e McLaren non spingono molto al venerdì mattina, vedremo se decideranno di iniziare a mostrare qualcosina di più nel corso di questo pomeriggio. Cambio in Williams, con George Russell che potrà iniziare il proprio weekend dopo aver fatto da spettatore al lavoro svolto in mattinata dal pilota di Formula 2, Roy Nissany.

Nelle fasi conclusive delle FP1, alcuni piloti hanno iniziato a raccogliere dati in simulazione di passo gara, ma credo che sarà più indicativo parlare dei tempi che verranno realizzati questo pomeriggio con condizioni climatiche molto più vicine a quelle che si avranno domenica. Le prime libere si sono concluse con una temperatura d’asfalto vicina ai 45°C. A Barcellona c’è un gran sole e non è escluso si possa raggiungere un valore che vada ben oltre i 50°C, ma vedremo. E’ giunto il momento di immergerci in questi secondi 90 minuti odierni. Di seguito tutti gli aggiornamenti, buon divertimento.


Live FP2:

16:35 – Per ora è tutto, a domani per seguire assieme FP3 e qualifiche. A breve il resoconto. Buon proseguimento di giornata.

16:30Bandiera a scacchi sulla seconda sessione di prove libere! Leclerc replica, 1’22”5, 1’22”7. Verstappen chiude con un 1’22”5. Con questi tempi Leclerc se la potrebbe giocare con Ricciardo, ma come detto non è la prima volta che alla domenica vediamo una Ferrari del tutto diversa da quella che si pensava… Di seguito intanto la classifica finale di giornata. Tutti i tempi realizzati con mescola Soft.

Gp Spagna 2020: Live FP2
Classifica finale FP2

16:28 – Leclerc fa crescere un po’ disperanza montando la Media: 1’22”5 tempo d’attacco. Vettel 1’22”9 su gomma Soft. La Ferrari comunque è la più strana, potremmo vederla replicare ai tempi di Verstappen domenica, come vederla battagliare con le McLaren. Intanto bisogna fare bene domani in qualifica, poi vediamo che succede in gara.

16:26 – La Ferrari sembra in linea con il passo gara delle McLaren e della racing Point. Ricciardo invece è a metà tra i tempi fatti dai tre là davanti e il 23”alto di Leclerc. Renault che può guardare alla quarta posizione.

16:24Vettel con le Medie addirittura sopra all’1’24”.

16:23 – Il passo gara di Leclerc è molto più elevato rispetto al gruppetto di testa. Sulla Soft ha fatto circa 10 giri al pari di Verstappen girando (ad occhio) in media sul piede dell’1’23”8.

16:22 – Passo gara molto consistente quello di Verstappen che tiene testa alle Mercedes. Potremmo assistere ad un’altra bella gara.

16:21 – Grosjean lamenta una perdita di potenza e ritorna ai box.

16:18 – Passo gara Verstappen (Soft): 1’23”2, 1’22”6, 1’22”8, 1’23”2, 1’23”3, 1’23”3, 1’24”8, 1’23”8, 1’22”9, box (Medie), 1’22”5, 1’22’4

16:16 – Passo gara Hamilton (Medie): 1’22”4, 1’23”3, 1’23”9, 1’22”5, 1’22’5, 1’23”1

16:13 – Passo gara Bottas (Hard): 1’22’8, 1’23”5, 1’23”7, 1’23”5, 1’23”4, 1’27”7, 1’22”9, 1’23”0

16:07 – Bottas ora in pista su Hard e Hamilton su Medie. Medie anche per Vettel.

16:06 – Continua con un ottimo 1’22”8 Max. Leclerc al secondo giro su Soft gira già in 1’24”2…

16:04 – Verstappen con Soft inizia con un ottimo 1’23”2 e segue con un 1’22”601, anche se il più veloce sarebbe stato Bottas con il tempo d’attacco di 1’22”028. Comunque Verstappen c’è.

16:03 – Hamilton inizia in 1’23”1, poi 1’22”9, 1’23”2, 1’23”0, 1’23”4 adesso. Gomma Soft per lui

16:02 – Bottas conclude il run di 7 giri sulla Soft, costante in 1’23” basso. Montata la Hard.

15:55 – Iniziati i long run in casa Mercedes: Bottas per ora sul piede dell’1’23”basso. Tempo d’attacco 1’22”0, poi 1’22”8, 1’23”0, 1’22”9. Gomma Soft.

15:50 – Controllo per Sebastian Vettel nel cambio di direzione curva-14, curva-15. Aggressivo il tedesco.

15:47 – La classifica momentanea: tutti su gomma Soft. Temperature che sono tornate sui 49°C.

Gp Spagna 2020: Live FP2
Classifica FP2 ore 15:47

15:45 – 13° posizione per Alexander Albon: 1’18”491. Vettel paga solo due decimi e mezzo da Charles Leclerc, dunque un miglioramento sicuramente c’è stato rspetto a Silverstone, purtroppo però vanno meglio un po’ tutti. Leclerc è sesto, Vettel è 12°.

15:44 – Terzo tempo per Verstappen 1’17”704.

15:43 – Record nel T1 per Verstappen, ma paga 4 decimi nel T2 nei confronti di Hamilton.

15:41 – Dicevamo terzo tempo per Ricciardo: 1’17”868. Per ora l’unico, attendendo Verstappen, assieme alle Mercedes ad essere sceso sotto l’1’18”.

15:41 – 11° Vettel 1’18”404, 5° Leclerc alle spalle di Ricciardo e Grosjean: 1’18”147.

15:37 – Bottas migliora ma resta secondo: 1’17”170. Bene Grosjean terzo davanti a Carlos Sainz: 1’18”133. 6° Gasly a panino tra le Racing Point: 1’18”312. In pista le Ferrari. Ancora ai box le Red Bull.

15:37 – Hamilton davanti: 1’16”883, solo un decimo dietro alla migliore prestazione segnata da Valtteri questa mattina.

15:36 – Hamilton in pista con le Soft, Bottas sirilancia dopo due giri di raffreddamento. Sainz terzo 1’18”214, quarto Perez: 1’18”293, quinto Stroll: 1’18”357. Gomme Soft per tutti ora.

15:34 – Temperature d’asfalto intanto prossime ai 50°C, sono precisamente 49°C e mezzo.

15:31 – Bottas si prende la leadership momentanea con gomma Soft: 1’17”170. Tempo peggiore di circa 4 decimi rispetto a questa mattina.

15:29 – Bottas va in pista per il secondo run su gomma Soft, dunque diamo un occhiata alla classifica generata dall’utilizzo del primo treno di gomme: tempi nati su Hard per Bottas, Ocon, Perez, Gasly, Stroll, Sainz, Grosjean, Russell. Gli altri sulle Medie.

Classifica FP2 ore 15:29

15:26 – Migliora di 5 millesimi Max Verstappen: 1’18”392 con le Medie.

15:23 – Si migliora Alexander Albon: 1’19”452 con le Medie. 8° posizione alle spalle di Vettel. Bene Ricciardo e Norris per adesso.

Classifica FP2 15:23

15:21 – Verstappen in seconda posizione: 1’18”397 con la Media. Sette decimi rifilati a Leclerc.

15:20 – Ricciardo sale al terzo posto: 1’19”027 con le Medie. Albon si mette al 10° posto con la gialla: 1’19”740. Verstappen inizia ora il suo giro veloce con mescola Media.

15:18 – Si migliora Bottas con gomma Hard: 1’18”590 e si mette in seconda posizione. 6 decimi con una mescola di svantaggio da Hamilton.

15:17 – Hamilton ci dice che il caldo non è un problema: 1’17”970 con mescola Media. Oltre 1 secondo rifilato a Leclerc.

15:16 – Secondo Bottas con le Hard: 1’19”095, quarto Vettel alle spalle di Norris: 1’19”322.

15:15 – Primo Leclerc con le Medie: 1’19”050, ma tempi alti rispetto a stamattina… Fa anche più caldo quindi vedremo di quanto scenderanno nel corso della sessione.

15:14 – Norris intanto in testa: 1’19”221 con le Medie

15:13 – Giro lento per le Ferrari che transitano in 12° e 13° posizione. Hamilton va in pista con gomma Media.

15:12 – Quasi tutti in pista. All’appello mancano le Red Bull e Hamilton. Ferrari su Medie, Bottas con le Hard.

15:06 – Intanto parliamo un po’ del ‘party mode‘: stando a quanto riferisce il team di ‘Sky Sport F1′ la FIA starebbe pensando non solo di abolire il ‘party mode‘ in qualifica, ma di instaurare una mappatura unica da andare ad utilizzare nel corso di qualifica e gara. I team potranno fare tutte le proprie valutazioni nel corso delle libere ma poi giunti al termine delle FP3 dovranno scegliere una mappatura che sia un buon compromesso tra velocità in qualifica e performance e affidabilità in gara. Per ora nulla di ufficiale. Secondo Mara Sangiorgio la direttiva tecnica da parte della FIA potrebbe arrivare all’inizio della prossima settimana.

15:05 – Sul tracciato i soli Norris e Giovinazzi.

15:01 – Prima che i piloti scendano in pista, andiamo a dare alcuni dati per questa sessione. Lo scorso anno (però era maggio) Valtteri Bottas aveva ottenuto il miglior crono della sessione girando in 1’17”284 (già ampiamente sotto nel corso delle FP1 odierne: 1’16”785) per poi ottenere in qualifica pole e recordo della pista in 1’15”406.

15:00 – Semaforo verde in fondo alla pit lane! Iniziano le FP2 al Montmelò.

14:55Buon pomeriggio a tutti ed eccoci qui per la diretta di questa seconda sessione di libere catalana. Condizioni meteo: temperature asfalto 48,5°C; ambiente 31°C; umidità 49%.


AutoreMarco Sassara – @marcofunoat

Foto: Ferrari – Formula Uno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui