McLaren: il problema della MCL35 sono le curve lente

0
McLaren

McLaren: il problema della MCL35 sono le curve lente


McLaren, dopo il quarto posto in classifica costruttori del 2019, si aspettava molto da questa stagione 2020. Viste le palesi difficoltà Ferrari, l’obiettivo era quello di migliorare la posizione 2019 con il raggiungimento del terzo posto. Per ora non ci stanno riuscendo e la causa principale è la competitività della Racing Point che, pur privata di 15 punti nella classifica costruttori, è ancora davanti al team di Woking. Osservando i distacchi chilometrici, oltre a renderci subito conto dei punti di forza di questa vettura, riusciamo a comprendere facilmente anche le lacune. Nelle piste da basso carico la MCL35 è molto più competitiva, mentre entra in sofferenza in quelle da alta downforce.

McLaren

I tecnici hanno capito in quali aree intervenire per cercare di migliorare la prestazione nelle curve lente. Un esempio lo abbiamo avuto anche a Barcellona dove, la vettura di Woking, pur ben difendendosi nei primi 2 settori ha pagato decimi preziosi nel terzo (quello più lento). Realizzando un confronto con la scorsa stagione, possiamo notare che il team inglese non ha perso tantissimo rispetto alla Mercedes. Avendo tutti i dati a disposizione vi posso assicurare che è tra quelli che sono riusciti a far meglio in questo 2020. Solo Racing Point e Williams hanno un dato migliore rispetto a McLaren, racimolando un guadagno rispetto al 2019 di be 9 decimi al giro. Rispetto al 2019 l’incremento è stato di soli 3 centesimi, passando dai 240 millesimi del 2019 ai 270 del 2020. Questo equivale ad un aumento del gap su Mercedes di 2 decimi scarsi su pista di 5 chilometri.

McLaren

Per cercare di raggiungere Racing Point bisognerà quindi migliorare la vettura nelle curve lente intervenendo, oltre che a livello aerodinamico, anche in quello telaistico e meccanico. Nelle prossime tre gare di Spa, Monza e Mugello ci aspettiamo una McLaren molto competitiva che dovrà cercare di recuperare punti preziosi a Racing Point.


Grafici e analisi: Cristiano Sponton – @csponton 

foto: McLaren

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui