sabato, Marzo 2, 2024

Gp Portogallo 2020: Live FP1

Gp Portogallo 2020: Live FP1


Buongiorno a tutti amici e amiche di FUnoAT e bentrovati per questa diretta delle prima sessione di libere sul circuito di Portimão. La Formula Uno dopo 24 anni torna in Portogallo (negli anni ’90 si utilizzava il più noto Estoril), su un circuito inedito in cui sono state disputate solo due sessioni di test nel 2008 e nel 2009, ai quali dei piloti in attività partecipò il solo Lewis Hamilton. Tuttavia questo non darà alcun vantaggio al campione del mondo in carica. Si partirà tutti da zero, con la sola esperienza al simulatore maturata nell’ultima settimana.

Il tracciato è stato completamente riasfaltato per l’occasione, fattore che creerà un po’ di imprevedibilità in più. La Pirelli comunque, vista la grande varietà di tipologia di curve, ha preferito non rischiare nominando le mescole più dure della gamma: Hard C1, Medium C2 e Soft C3 (ricordiamo che i piloti per questo evento avranno a disposizione 7 treni di Soft, 3 Medium e 3 Hard, qui l’approfondimento).

Cosa attenderci in questi primi 90 minuti? La Ferrari dovrà recuperare un po’ del tempo perso al Nurburgring, conducendo le opportune verifiche riguardanti le migliorie portate in Germania e qui in Portogallo. Nella giornata di ieri abbiamo avuto già modo di vedere un nuovo fondo, giunto qui a Portimão, e un nuovo diffusore. I tecnici della Rossa stanno cercando di ottenere un po’ di quel carico aerodinamico che permetterebbe di migliorare il comportamento della vettura in ingresso e in uscita dalle curve. Come dievamo in precedenza, la pista dell’Algarve offre diverse tipologie di tornanti, quindi si tratterà senz’altro di un bel test per il Cavallino.

Anche Red Bull continua ad aggiornare, mentre Mercedes ha deciso da tempo di tirare i remi in barca ed osservare i progressi altrui. Una tattica già mostrata negli anni passati, che potrebbe comportare qualche “figuraccia” alla squadra teutonica, ma che sicuramente non avrà ripercussione alcuna sull’esito della stagione. Si prospetta un finale divertente… Quello portoghese dovrebbe essere un tracciato adatto alle caratteristiche della Red Bull, quindi vedremo se potrà iniziare ad esserlo già a partire da questo weekend. E’ tempo di addentrarci nell’attività delle prime libere. Di seguito tutti gli aggiornamenti. Inizio ore 12:00.


Live FP1

Termina con Bottas al comando la prima sessione di libere sul circuito di Portimao. Leclerc impressiona con il quarto tempo a 1 decimo da Verstappen e soprattutto per l’anticipo di passo gara che sembra in linea con quello svolto dall’olandese. Ancora presto per dire qualsiasi cosa… Vedremo come andranno le FP2. Intanto problema tecnico per Esteban Ocon (Renault) nel finale: fumo dal retrotreno, potrebbe essere la power unit. Per il momento è tutto. Grazie per essere stati con noi, appuntamento alle 16:00 per la diretta delle FP2.

Classifica finale FP2

13:32 – I piloti continuano a fare delle prove di partenza e noi ne approfitttiamo per salutarci.

13:30 – Bandiera a scacchi sulle FP1!

13:29 – Leclerc costantemente sull’1’21”6, 1’21”7 anche per Bottas che ha 9 giri su mescola Media usata (20 giri totali).

13:26 – Testacoda per Kvyat in curva-12.

13:26 – Buoni i giri d’attacco di Verstappen e Leclerc (Hard) che fanno registrare entrambi un bel tempo: 1’21”6 in fotocopia. 1’21”8 per Vettel al suo 4° passaggio con gomma bianca usata.

13:21 – I pioti stanno tonando in pista per iniziare un po’ di lavoro in ottica passo gara.

13:17 – Al momento pochissima attività: solamente Perez, Magnussen, Hamilton, Grosjean, Latifi, Sainz e Bottas in pista.

13:14 – Verstappen migliora: 1’19”191.

13:12 – I piloti iniziano a rientrare ai box. Questa a seguire la classifica. Solamente Bottas, Hamilton, Sainz, Perez, Ricciardo, Norris, Kvyat, Magnussen, Stroll, Raikkonen e Latifi con gomme Medie, gli altri su Hard.

Classifica ore 13:12

13:11 – Verstappen terzo: 1’19”252. Leclerc 1’19”309 a parità di mescola.

13:11 – Problema tecnico per Gasly, costretto a portare la sua AlphaTauri al box.

13:10 – Migliorano le Mercedes e cambia il leader: Bottas davanti 1’18”410. Hamilton 1’18”749.

13:09 – Quasi istantaneamente migliora anche Charles: 3° posto ancora più solido 1’19”309

13:08 – Verstappen deve avermi sentito. Quarto tempo alle spalle di Leclerc: 1’19”719

13:07 – Hamilton davanti a tutti: 1’18”874 con gomma Media! Il primo a scendere sotto l’1’19”.

13:06 – Strana situazione in Red Bull, con Verstappen ancora in 12° posizione, anche se migliora costantemente: 1’20”387

13:02 – Bottas diventa il nuovo leader: 1’19”491 con gomma Media.

13:01 – Vettel gira in 1’22”5, al suo settimo passaggio con gomma Hard. Benzina a bordo per Seb. Intanto Verstappen si porta in nona posizione: 1’20”783 con gomma Hard.

13:00 – Perez sale al terzo posto con gomma Media: 1’19”907. Alle spalle di Leclerc.

12:59 – Leclerc in pista con gomma Hard.

12:57 – Solamente Leclerc, Albon e Norris ai box. Le due Mercedes su gomme Medie. Red Bull ancora su Hard.

12:55 – Attualmente Vettel gira in pista con un fondo diverso da quanto detto in precedenza… Cercheremo di capire meglio la situazione…

12:54 – Gomma Hard nuova per Vettel. Sainz, Perez, Kvyat, Magnussen, Latifi, Raikkonen su Medie.

12:52 – Vettel on track.

12:51 – Un’immagine del testacoda avvenuto intorno alle 12:35 da parte di Charles Leclerc. Episodio precedente alla realizzazione del suo best time.

Immagine

12:49 – Riprende l’attività con Alfa Romeo, Latifi e Grosjean che tornano in pista.

12:43 – Intanto la Ferrari, in questa prima metà di sessione ha svolto delle importanti prove comparative. Leclerc ha utilizzato un nuovo fondo in linea con i regolamenti vigenti e il nuovo diffusore, mentre Vettel starebbe testando un fondo privo degli slot mirati a correggere il fenomeno del tyre-squirt e tagliato nella parte finale seguendo già i regolamenti che entreranno in vigore nel 2021 (riduzione del carico aerodinamico del 10%). Confronti interessanti dal momento che non solo i due alfieri della Rossa stanno per ora ben figurando nei confronti della Mercedes, ma anche perché il tedesco riesce a portarela sua vettura nelle prime posizioni a 7 decimi da Hamilton. Non male considerando la riduzione di carico e il valore della SF1000… Vedremo come continuerà la giornata.

12:40 – Terminato il primo run in cui tutti hanno utilizzato gomma a mescola Hard. Questa la classifica. Tutti ai box.

Classifica FP1 ore 12:40

12:37 – Terzo tempo per Bottas: 1’19”932.

12:36 – Battaglia tra Hamilton e Leclerc. Hamilton fa 1’19”526, Leclerc 1’19”653. Hamilton nuovo riferimento.

12:35 – Leclerc nuovamente davanti: 1’20”130. Il monegasco poco fa si è reso protagonista di un testacoda che però a quanto pare non ha avuto nessunissima conseguenza nè sulla vettura, nè sulle gomme.

12:34 – Secondo Gasly: 1’20”365

12:33 – Hamilton in testa! 1’20”165!

12:31 – Sesto tempo invece per Vettel: 1’21”101.

12:30 – 1’20”603, Bottas si mette al secondo posto alle spalle di Leclerc.

12:28 – Migliorano Hamilton e Gasly: 1’20”883 per Lewis e 1’20”908 per Pierre. Restano al terzo e quarto posto.

12:27 – 1’20”410! Leclerc balza in testa!!

12:26 – Tutti in pista tranne Verstappen, Kvyat e Perez. Uno sguardo alla classifica? Che dite? Come vedete Hamilton è balzato in seconda posizione con Gasly ad inseguire.

Classifica 12:26

12:24 – Classifica che cambia costantemente, di pari passo con la fiducia dei piloti. Resiste Sainz al comando, poi Bottas e Hamilton. 1’21”713 per il finnico, 1’22”090 per il britannico.

12:23 – 1’23”400 il crono di Leclerc che lo colloca in terza posizione.

12:20 – Nell’immagine a seguire il momento del testacoda di Max Verstappen. Come potete vedere, per lui anche test aerodinamici con l’uso della vernice flow-viz sull’anteriore sinistra.

Immagine

12:18 – Sainz rientra ai box, Verstappen continua a girare e la pista finalmente si popola un po’. Iniziano l’attività Leclerc, Bottas, Hamilton e Albon. Tutti i piloti sono su gomma Hard. Pirelli ha portato 3 set per questo evento.

12:15 – Piccolo testacoda per Max Verstappen che continua a proseguire senza conseguenza alcuna.

12:14 – Migliora ancora Sainz: 1’20”696! Considerando la gomma Hard e che si tratta di FP1, si andrà ampiamente sotto l’1’18”.

12:14 – Abbassa Verstappen: 1’23”309.

12.12 – Al momento solamente Sainz e Verstappen sul tracciato con gomme Hard.

12:12 – Cancellato il crono a Verstappen, sempre secondo con l’1’25”682 segnato in precedenza.

12:11 – Sainz continua e abbassa ancora: 1’21”497.

12:10 – Secondo posto per Verstappen: 1’24”101

12:09 – Intanto Matteo Bobbi (‘Sky Sport F1’) riferisce che dalle simulazioni in suo possesso si dovrebbe riuscire anche a scendere sotto l’1’18”. Siamo solamente all’inizio.

12:08 – Sainz si migliora ancora, vedremo se in modo corretto stavolta: 1’22”183.

12:08 – Sainz fa 1’26”948 ma viene annullato anche questo passaggio.

12:07 – Annullato l’1’24” a Sainz, forse per aver oltrepassato i track limits.

12:06 – Sainz davanti a Vettel: 1’24”452

12:03Vettel è il primo ad effettuare un giro cronometrato: 1’30”462 con gomma dura. Tempo molto alto considerando che le simulazioni si aggiravano intorno all’1’20”.

12:03 – Rimast ai box i soli Ricciardo, Leclerc, Verstappen, Hamilton e Bottas.

12:01 – Subito molti piloti in pista per saggiare le caratteristiche del tracciato ed effettuare l’installation lap. Tra questi Sebastian Vettel.

12:00 – Semaforo verde in fondo alla pit lane! Inizia la prima sessione di libere sul circuito di Portimao.

11:52 Buongiorno di nuovo a tutti. Andiamo subito a vedere quali sono le condizioni meteo per questa sessione: cielo prevalentemente nuvoloso, temperatura pista 24°C, ambiente 18°C, umidità 78%.


AutoreMarco Sassara – @marcofunoat

Foto: Ferrari – F1

Articoli Collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Collegato

3,584FansMi piace
1,032FollowerSegui
7,558FollowerSegui
- Advertisement -

Meteo Prossimo GP

Bahrain
nubi sparse
16.8 ° C
17 °
15.1 °
50 %
2.6kmh
71 %
Sab
17 °
Dom
21 °
Lun
22 °
Mar
22 °
Mer
22 °
- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -
Change privacy settings