Wolff: “Dannatamente difficile restare concentrati…”

Wolff: “Dannatamente difficile restare concentrati…”


Nel corso della giornata di presentazione della nuova vettura Mercedes (la W12, qui la galleria), il team principal, nonché comproprietario della scuderia, Toto Wolff, ha voluto tessere le lodi dei propri uomini, capaci di ritrovare sempre la concentrazione e di non perdere mai di vista quelli che sono i traguardi che la squadra si è sempre prefissata di raggiungere nel corso delle ultime sette stagioni.

“Ogni anno ci impegniamo nella definizione dei nostri obiettivi e ci concentriamo a fondo nel ritrovare la giusta concentrazione ha esordito un autorevole Toto Wolff. “Può sembrare semplice dall’esterno, ma è dannatamente difficile ed è probabilmente questa la ragione per cui non vi sono molte squadre che possono vantare 7 titoli consecutivi là fuori. Possono accadere tante cose e può anche venire naturale abituarsi ai successi, perdere la motivazione e smettere di lottare per raggiungere traguardi sempre più ambiziosi. Questa squadra però ha saputo andare controcorrente. Vedo lo stesso fuoco, fame e passione che i ragazzi avevano quando ho varcato la soglia della fabbrica nel 2013“.

Toto Wolff (team principal) e James Allison (direttore tecnico) presiedono alla presentazione della Mercedes W12

Ogni stagione rappresenta una nuova sfida e quindi un nuovo obiettivo da raggiungere ha proseguito parlando delle sfide regolamentari che caratterizzeranno la Formula Uno nelle prossime due stagioni. Il 2021 porta modifiche normative che potrebbero avere un impatto sulla nostra competitività. I cambiamenti però ci hanno sempre entusiasmato e non vediamo l’ora di affrontare quelli che riguarderanno il 2022 e la gestione del budget cap“.

Siamo soddisfatti di esser riusciti ad attrarre INEOS nel nostro gruppo di investitori ha concluso l’austriaco ponendo l’attenzione sul limite dei costi. “Il modo in cui i team di F1 utilizzano il proprio budget sta cambiando e ciò ci sposta verso un modello di business molto più simile a quello adottato dalle società sportive americane. Allo stesso tempo, avere tre forti azionisti nel team (Quote suddivise in eque parti tra Daimler, Toto Wolff e Ineos, leggi qui) ci dà ancora più stabilità per il futuro. Per quanto mi riguarda, sono molto felice di essermi preso un impegno a lungo termine con la squadra decidendo di aumentare leggermente la mia quota. Questa squadra è come una famiglia per me e sono incredibilmente orgoglioso di ciò che abbiamo raggiunto insieme“.


Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Mercedes

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,562FansLike
1,032FollowersFollow
3,649FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Imola
nubi sparse
5.2 ° C
6.7 °
2.8 °
75 %
1.3kmh
69 %
Dom
12 °
Lun
14 °
Mar
17 °
Mer
17 °
Gio
11 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -