Gp Portogallo 2021-FP3: la Ferrari c’è, ma attenzione all’Alpine e al vento

Gp Portogallo 2021-FP3: la Ferrari c’è, ma attenzione all’Alpine e al vento


Le condizioni meteo sotto cui è iniziata la terza sessione di prove libere: cielo prevalentemente nuvoloso, temperatura asfalto 30°C, ambiente 16°C, umidità 46%. Vento meno intenso rispetto alla giornata di ieri, ma comunque presente.

La sessione stenta a decollare ma poi trascorso il primo quarto d’ora abbondante entra nel vivo. I piloti dell’AlphaTauri, dell’Alpine e dell’Aston Martin, contrariamente al resto del gruppo che opta per la mescola Soft, vanno in pista con gomma Media. Inizialmente sembra che il compound giallo fosse migliore rispetto al rosso e capace di generare prestazione sin dal secondo passaggio. Ma poi la pista ha una netta evoluzione e i piloti sulla mescola più morbida riescono ad emergere.

Al termine del primo run troviamo in testa Max Verstappen seguito da Lewis Hamilton, dal compagno di squadra Perez e da Charles Leclerc. Molto competitiva la Ferrari in questa fase. Il monegasco riesce a mettersi anche davanti a Valtteri Bottas a parità di gomma. Bene anche Alpine e AlphaTauri, molto vicini ai primi seppur con la mescola Media.

Gp Portogallo 2021-FP3:
Classifica FP3 al termine del primo run, ore 13:37

Terminato il primo run si torna subito in pista con gomma Soft. Stavolta però i piloti fanno fatica a migliorare i propri riferimenti cronometrici. Migliora soprattutto chi sceglie di uscire per primo dai box perché poi nell’ultimo quarto d’ora il vento diventa davvero molto fastidioso nell’ultimo settore tarpando le ali a tutti coloro che avevano aspettato gli ultimi minuti per effettuare quella che sarebbe dovuta essere la sua migliore prestazione. Vento che dunque potrà giocare un ruolo determinante sui tempi in qualifica.

Così la Ferrari perde la propria posizione di leader del midfield a vantaggio dell’Alpine capace di ottenere la quinta posizione con Esteban Ocon e di brillare, anche se solo per pochi istanti con Fernando Alonso. Lo spagnolo era riuscito a mettere a segno un ottimo 1’18”735 (tempo che gli avrebbe permesso di ottenere la terza posizione a soli 10 millesimi da Hamilton) usando tuttavia molta più pista di quella concessa dagli steward portoghesi: tempo tolto per aver oltrepassato i track limits.

Gp Portogallo 2021-FP3:
Classifica finale FP3

Una classifica che dunque vede chiudere al comando Max Verstappen, con oltre due decimi di vantaggio su Lewis Hamilton e oltre tre decimi su Bottas. Prestazione soddisfacente che fa dell’olandese il favorito per la pole position. Hamilton e la Mercedes restano comunque molto vicine e non è assolutamente da escludere possano tornare davanti nel corso della prossima sessione.

Ferrari sicuramente in forma e in lotta per le prime posizioni alle spalle di Mercedes e Red Bull. La prestazione finale ha molto risentito del variare delle condizioni della pista, ma la vettura è apparsa avere decisamente un buon ritmo e un buon bilanciamento in vista delle qualifiche. Nella battaglia, con la Rossa di Maranello, coinvolte anche la McLaren e la Alpine, che tanto sta sorprendendo in questo weekend. Punto interogativo sull’AlphaTauri, mentre più indietro l’Aston Martin apparentemente in battaglia con Haas e Williams

Per il momento è tutto, appuntamento alle 16:00 per assistere assieme alla diretta delle qualifiche. Buon proseguimento di giornata.


Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Mercedes – Ferrari – Red Bull – Aston Martin – McLaren – AlphaTauri – Pirelli

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
5,663FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Montréal
pioggerella
19.1 ° C
19.5 °
17.5 °
67 %
2.6kmh
100 %
Mar
18 °
Mer
24 °
Gio
25 °
Ven
23 °
Sab
23 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings