giovedì, Maggio 30, 2024

Gp Spagna 2021: live FP2

Gp Spagna 2021: live FP2


Buon pomeriggio amici e amiche di FUnoAT e bentrovati per assistere alla seconda sessione di prove libere sul tracciato del Montmelò. La prima ora si è conclusa con il finlandese della Mercedes, Valtteri Bottas, in testa alla lista dei tempi. Seguono da vicino Max Verstappen e Lewis Hamilton. Solamente 123 millesimi dividono questi primi tre driver. Più arretrato invece Sergio Perez, che nonostante abbia montato un treno di Soft nuovo proprio in chiusura di sessione, allo stesso modo del suo compagno di squadra, non è riuscito ad andare oltre la nona posizione.

Lando Norris si è andato così a prendere la quarta piazza alle spalle dei top team, con le Ferrari, riuscite però ad ottenere la quinta (Leclerc) e sesta (Sainz) posizione nonostante l’utilizzo della mescola Media. Solamente gli alfieri della Rossa hanno deciso di non utilizzare il compound più soffice nei primi 60 minuti di libere. La squadra del Cavallino ha adottato una strategia che l’ha vista distinguersi totalmente dalla massa: prima ha messo in serie moltissimi giri su gomma Hard (lavoro compiuto anche dalla Red Bull fino all’esposizione della bandiera rossa di Kubica) per poi puntare sull’utilizzo del compound C2 per andare ad ottenere la sua migliore prestazione. Giro in cui, tra l’altro Leclerc ha ottenuto anche il miglior T2 della sessione.

Più arretrata, in 14° posizione l’altra McLaren di Ricciardo. In settima piazza troviamo l’AlphaTauri di Pierre Gasly e a seguire le Aston Martin di Vettel e Stroll a completare la top ten. Sebastian sembra trovarsi molto più a suo agio a bordo dei una AMR21 munita degli ultimi aggiornamenti. Vedremo se il tedesco riuscirà a proseguire il weekend con questo piglio provando a conquistare quelli che per lui sarebbero i primi punti in stagione.

Dopo questo breve riepilogo è arrivato il momento di andarci a dedicare all’attività riguardante la seconda sessione. 15:00 l’orario d’inizio. A seguire tutti gli aggiornamenti.


Live FP2

16:02 – Bandella laterale dell’ala anteriore rotta per Max Verstappen. Passaggio su un cordolo troppo violento.

16:00 – Bandiera a scacchi!!

15:59 – 1’23”4 per Norris su gomma Media. Così ad occhio, Mercedes parrebbe senza rivali, alle loro spalle la Red Bull, mentre poi dietro la lotta potrebbe farsi davvero molto serrta con Ferrari, Alpine e McLaren molto ravvicinate.

15:57 – Hamilton resta sull’1’22”6, 1’22’9 per Bottas. 1’23”5 per Leclerc. Buon tempo anche per Ocon: 1’23”4 al suo 13° passaggio sulle Medie.

15:53 – 1’23”6 per Leclerc, 1’23”7 per Norris. 1’23”0 per Bottas.

15:52 – Verstappen e Perez in 1’23”6 e 1’23”3 rispettivamente su Soft.

15:51 – 1’23”5 per Leclerc, 1’22”9 per Bottas.

15:48Perez in 1’23”0 su Soft. 1’24”0 per Norris su Medie. Gomma Media anche per Bottas e Leclerc.

15:48Alonso gira in 1’23”5 con Soft.

15:47 – Verstappen in 1’23”8, Sainz in 1’24”2. Leclerc impegnato in alcuni sorpassi gira in 1’26”.

15:45 – 1’24”3 per Sainz, 1’23”5 Leclerc, 1’23”2 Hamilton, 1’23”9 Bottas nel traffico.

Immagine
Charles Leclerc, SF21

15:44 – Norris cambia gomma e torna in pista con le Medie.

15:43 – 1’23”4 per Hamilton, 1’23”2 per Bottas. 1’24”5 Sainz. 1’22”9 per Leclerc

15:42 – Verstappen su mescola Soft. Nessuno dei piloti facenti parte del gruppo di testa simula un primo stint su Media.

15:41 – 1’22”9 per Hamilton, 1’23”4 Bottas. 1’24”0 Norris, 1’24”3 Vettel. Quest’ultimo su Medie.

15:40 – Anche Norris su Soft.

15:39 – 1’23”2 per Hamilton, 1’23”1 per Bottas

15:38 – Iniziate le simulazioni di passo gara: Mercedes e Ferrari su Soft.

15:35Verstappen rinuncia al giro su gomma Soft. Perez migliora fino in decima posizione: 1’18”918. La classifica dopo il secondo run su Soft C3 (il tempo di Verstappen è stato realizzato su gomma Media).

15:32 – Settimo tempo per Yuki Tsunoda: 1’18”619. 14° Ricciardo: 1’19”195

15:31 – Infatti, sembrerebbe esserci stato un errore per Max alla curva-10.

15:30 – Verstappen deve aver fatto un errore, perché 3 giri di preparazione mi sembrano davvero tanti… Ancora senza tempo Max.

15:28 – Gasly scavalca Sainz guadagnando la sesta posizione: 1’18”593. Verstappen ha deciso di fare un secondo giro di preparazione. Non appena farà il tempo pubblicheremo anche la classifica.

15:27 – Si lancia Verstappen. Leclerc ancora in terza posizione. Norris con la Soft fa 1’19”092 e milita in 11° posizione. 16° Ricciardo che però deve ancora utilizzare la mescola Soft.

15:26 – Quinto tempo per Alonso: 1’18”518, sesto crono per Sainz: 1’18”674.

15:23 – Terzo tempo per Leclerc davanti ad Esteban Ocon: 1’18”335 per Charles, 1’18”466 per il pilota Alpine. Charles a soli 165 millesimi da Lewis. Non un gran giro quello delle Mercedes, così a naso…

15:22 – Secondo tempo per Bottas: 1’18”309. Migliora solamente di un decimo Valtteri nel passaggio da Media a Soft.

15:21 – Hamilton ottiene la migliore prestazione momentanea: 1’18”170 con gomma Soft C3.

15:20 – Ricordiamo qualche dato: lo scorso anno fu Hamilton ad ottenere la miglior prestazione al termine delle FP2 con il crono: 1’16”883, mentre il record sul giro appartiene a Bottas che nel 2019 (Mercedes W10) aveva girato in qualifica in 1’15”406. Record imprendibile quest’anno a causa delle modifiche all’aerodinamica delle vetture apportate nel corso dell’inverno.

15:19 – Pare che nessuno testerà le qualità della gomma Hard C1 nei long run in simulazione di passo gara…

15:18 Mercedes e Vettel i primi a tornare in pista con compound Soft.

15:16 – La classifica attuale dopo il primo run su gomma Media. Migliora nel frattempo anche Ricciardo che ottiene l’11° posizione: 1’20”115.

15:15 – Migliorano Alonso e Gasly. Fernando resta in quarta posizione: 1’19”297. Pierre sale in 5° posizione girando in 1’19”406.

15:14 – Ci si accinge a tornare ai box per effettuare il cambio di mescola.

15:14 – Perez sale in sesta posizione: 1’19”551

15:13 – Intanto Bottas, con gomme Medie è già sceso sotto il crono realizzato nel corso delle FP1 con le Soft (1’18”504).

15:12 – Bandiera verde!

15:11 – Virtual Safety Car per pulire la pista da un detrito rilasciato in pista dalla Ferrari di Sainz. Persa una bandella dopo un passaggio sul cordolo.

15:11 – Lewis Hamilton in seconda posizione: 1’18”461 a 42 millesimi dal crono realizzato da Bottas.

15:10 – Fernando Alonso si va a prendere la quarta posizione davanti ad Ocon: 1’19”416

15:09 – Bottas: 1’18”419

15:07 – La Alpine ottiene la quarta e la quinta posizione. Ocon gira in 1’19”438, Alonso in 1’19”751

15:06 – In testa Max Verstappen: 1’19”041

15:06 – Hamilton ottiene il secondo posto: 1’19”323

15:05 – Secondo il monegasco Charles Leclerc: 1’19”772 a quasi 7 decimi di distanza. Terzo tempo per Lando Norris: 1’20”212

15:05 – Bottas in cima alla classifica: 1’19”087

15:03 – Errorino per Mick Schumacher in curva-2, ma controlla bene la vettura. Alonso Verstappen e Latifi vanno in pista sempre con le Medie.

15:01 – Ad un minuto dal via son già quasi tutti fuori. Restano ai box Latifi, Alonso e Verstappen. Scelta di gomma unificata per i piloti: Media per tutti.

15:00 – Semaforo verde in fondo alla pit lane! Inizia la seconda sessione di prove libere.

14:50 Buon pomeriggio amici e amiche appassionate. Come di consueto andiamo a vedere quelle che sono le condizioni meteo presenti in pista al momento: cielo sereno, temperatura pista 41°C, ambiente 21°C, umidità 63%, leggero vento.

Immagine

Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Mercedes – Ferrari – Red Bull – Aston Martin – McLaren – AlphaTauri – Pirelli

Articoli Collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Collegato

3,584FansMi piace
1,032FollowerSegui
7,558FollowerSegui
- Advertisement -

Meteo Prossimo GP

Monte Carlo
nubi sparse
22.4 ° C
24.9 °
19.2 °
60 %
4.1kmh
42 %
Gio
22 °
Ven
16 °
Sab
17 °
Dom
16 °
Lun
16 °
- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -
Change privacy settings