Gp Stiria 2021: live FP3

F1. Buongiorno amici e amiche di FUnoAT e bentrovati/e. Prima di tutto volevo scusarmi con voi perché ieri, a causa della ‘freschezza’ della notizia vi ho fornito delle informazioni poco corrette in merito alla nuova direttiva riguardante i pit stop e per questo mi scuso con voi. La normativa, pensata dalla Federazione per andare ad evitare delle procedure sempre più automatizzate, prevede di aggiungere un extra-time tra l’avvitamento completo dell’ultima ruota e l’accansione della luce verde che darà al pilota l’ordine di partire. Le squadre hanno preso visione della direttiva in Stiria, con introduzione prevista per il Gp d’Ungheria (round-11, in programma tra il 30 luglio e il 1 agosto).

Red Bull si sente particolarmente attaccata da questa norma, con Helmut Marko andato a stimare una perdita di almeno 4 decimi di secondo. Meno colpita la Mercedes. Wolff crede che il prezzo da pagare per loro si attesterà in 2 decimi ammettendo anche di aver chiesto loro dei chiarimenti alla FIA, soltanto un mese fa, in merito ad un meccanismo di sicurezza legato alla propria modalità di pit stop. Tuttavia, come dimenticare la dichiarazione fatta proprio dal Dr Marko, in tempi non sospetti, nel corso del Gp di Francia: “Per la Mercedes anche le nostre pistole dei pit stop sono irregolari“. Parole che allora sembravano una battuta, adesso assumo certamente un significato ben diverso.

Recuperata l’imprecisione di ieri, andiamo a cercare di capire cosa attenderci da questi 60 minuti. Al momento sembra che dovremmo assistere ad una sessione di FP3 asciutta, con rischio di pioggia, anche se non elevatissimo, per le qualifiche. Per i piloti sarà molto importante sfruttare questo periodo per aumentare ulteriormente il feeling in vista del pomeriggio. Ieri abbiamo assistito a molte cancellazioni dei tempi sul giro per violazione dei track-limits, un aspetto al quale bisognerà riservare particolare attenzione.

Red Bull sembra la squadra più in forma, con la Mercedes però che insegue da vicino. Purtroppo inizia in salita in weekend di Valtteri Bottas, che ha ricevuto 3 posizioni di penalità da scontare sulla griglia di partenza per essersi girato in malo modo in pit lane nel corso delle FP2. La Ferrari invece è parsa particolarmente in forma per quanto concerne il ritmo sul passo gara (leggi qui per saperne di più). Occorrerà però trovare qualcosa di più in termini di giro secco, perché comunque le squadre che compongono il midfield son tutte molto vicine e domani sarà importante partire da una buona posizione per avere delle chance di ottenere buoni punti.

Puntare solamente sul passo gara, con ritmi così simili, potrebbe non bastare per poter essere soddisfatti dell’esito del weekend. Vedremo cosa accadrà. La pit lane verrà dichiarata aperta alle 12:00 ore locali e italiane. Di seguito, tutti gli aggiornamenti.


Live FP3

13:08 – Vi ringrazio per essere stati con noi e vi do appuntamento per le 15:00 quando scatterà la sessione di Q1 valida per stabilire la griglia di partenza del Gp di Stiria 2021. Buon proseguimento di giornata.

13:05 Lewis Hamilton chiude al comando le FP3 odierne: 1’04”369. Un tempo che gli permette di avere 2 decimi di vantaggio su Max Verstappen. Sarà una lotta alla pole davvero intensa e serrata. Terzo Bottas e quarto Perez. Bene la Ferrari che sembra in grado di potersi giocare con l’AlphaTauri la terza fila. Ovviamente non fatevi ingannare dalla classifica: alla McLaren sono stati cancellati dei giri molto veloci che avrebbero messo Norris in condizione di poter sfidare i team primacitati. Gruppo molto compatto data anche la lunghezza del tracciato. Tranne Mercedes e Red Bull, tutte le altre squadre sono racchiuse in un secondo.

13:00 – Bandiera a scacchi!

12:59 – Verstappen si ferma a due decimi da Hamilton: 1’04”570 (migliore di 3 millesimi rispetto al precedente). Tempo che gli verrà cancellato per aver superat i limiti della pista.

12:57 – Si rilancia l’olandese.

12:55 – Passaggio ai box per Verstappen che poi torna subito in pista.

12:54 – Verstappen si porta in seconda posizione: 1’04”573, due decimi lo separano da Hamilton. P4 per Perez: 1’05”026

12:53 – Yuki Tsunoda in quarta posizione: 1’05”150.

12:51 – Torna in pista Verstappen.

12:50 – Sainz ai box, è 12°. Alonso sale in P7 davanti alle Aston Martin di Stroll e Vettel: 1’05”400.

12:49 – Gasly ottiene la quarta posizione: 1’05”333. 7 millesimi davanti a Leclerc.

12:49 – Perez in P5 alle spalle della Ferrari di Leclerc: 1’05”394. 54 millesimi tra i due.

12:47 – Sebastian Vettel ottiene la P5: 1’05”492

12:47 – La classifica.

12:46 – Tsunoda in P5 alle spalle di Leclerc: 1’05”519. P7 per Sainz: 1’05”698.

12:45 – Cancellato il tempo di Lando Norris. Leclerc in P4.

12:45 – Norris in P4: 1’05”228, Leclerc in P5: 1’05”340.

12:44 – Hamilton davanti a tutti: 1’04”369

12:44 – Bottas: 1’04”832!

12:42 Ferrari e Mercedes in pista con mescole Soft nuove.

12:39 – Tutti ai box.

12:37 – Termina il primo run. Le gomme utilizzate: Medie per Perez, Tsunoda, Leclerc, Sainz, Alonso, Vettel, Russell, Stroll, Ricciardo, Ocon, Norris e Latifi. Tutti gli altri su Soft.

Classifica ore 12:37

12:36 – Fernando Alonso sale in P10: 1’06”314 con gomma Media.

12:35 – Giovinazzi si prende l’ottava posizione con Soft usate: 1’06”089.

12:34 – Bene le Ferrari con gomma Media, per ora alle spalle oltre che di Mercedes e Red Bull, della sola AlphaTauri. Leclerc ha girato in 1’05”979.

12:33 – Abbassa il proprio tempo Hamilton portandosi in P2 con Soft usate: 1’05”367

12:32 – La classifica.

12:31 – Verstappen!! 1’04”971! Hamilton ad 1” di distacco.

12:31 – Bottas in P3: 1’05”898

12:30 Gasly si mette in P2: 1’05”690 (S). Perez in P3: 1’05”794 (M).

12:30 – Russell insiste e va a guadagnare l’ottava posizione con gomma Media: 1’06” 364.

12:29 – Fuoripista per Mazepin in Curva-1.

12:28 – Ma arriva Tsunoda. Yuki si prende la seconda posizione con gomma Media: 1’05”819. Gran bel tempo del nipponico.

12:27 – Hamilton si prende la seconda posizione (S): 1’05”900.

12:26 – Verstappen nuovo leader di classifica: 1’05”571 con mescola Soft.

12:24 – P6 per Hamilton con gomma Soft: 1’06”464. Russell resiste in P5 con mescola Media. Terzo tempo per Gasly: 1’06”288 con Soft.

12:24 – Terzo tempo per Leclerc sempre con gomma gialla: 1’06”341.

12:24 – Bene anche Sainz, ora secondo con mescola Media: 1’06”266

12:23 – Tsunoda in seconda posizione con gomma Media: 1’06”454

12:22 – Bottas in testa: 1’06”212 (S).

12:22 – Pierre Gasly, secondo con mescola Soft: 1’06”510.

Cancellato il crono di Sainz.

12:21 – Terzo tempo per Leclerc: 1’06”676 (M)

12:21 – Ferrari in pista con mescola gialla. Sainz ottiene il sesto tempo: 1’06”817.

12:20 – George Russell davanti alle Alpine: 1’06”454! Gomma Media per George!

12:19Giovinazzi secondo: 1’06”689, terzo Raikkonen: 1’06”723 (S)

12:18 – Fernando Alonso di nuovo leader: 1’06”686 (M).

12:17 – Latifi, Giovinazzi, Ricciardo, Russell, Tsunoda e Stroll sul circuito.

12:16 – Cancellato il tempo anche a Fernando Alonso: 1’06”980.

12:16 – Ocon in testa: 1’06”839 (M)

12:15 – Cancellato il tempo a Kimi Raikkonen per violazione dei track limits.

12:14 – Raikkonen al comando con mescola Soft: 1’06”778.

12:12 – Secondo tempo per Ocon: 1’07”353 (M).

12:12 – 1’07”031 per Fernando Alonso (M).

12:11 – Alonso ed Ocon si sono lanciati e vanno per il giro veloce. In pista anche Raikkonen con mescola Soft.

12:10 – Le Alpine mettono il musetto fuori dal proprio garage. Gomma Media per loro.

12:09 – Le Haas rientrano ai box. Cala il silenzio al Red Bull Ring.

12:07 – Non è prevista pioggia per le sessioni odierne. Atteso uno scroscio d’acqua in serata, lontani dalle qualifiche.

12:05 – Schumacher davanti a Mazepin: 1’11”288. Tempo molto alto, realizzato con gomma Hard.

12:03 – Out/in lap per il pilota dell’AlphaTauri. Giro di verifica della power unit dopo la sostituzione dell’MGU-K.

12:02 – Schumacher, Mazepin e Gasly in pista.

12:00 – Semaforo verde in fondo alla pit lane! Inizia la terza sessione di libere al Red Bull Ring.

11:52 – Dopo i problemi riscontrati ieri sulla power unit di Pierre Gasly (AlphaTauri), Honda ha deciso di non correre rischi andando ad equipaggiare la sua vettura di un nuovo MGU-K. La terza e ultima unità della stagione da poter utilizzare senza incorrere in penalità. Il francese sarà dunque regolarmente in pista quest’oggi.

11:51 – Parlato anche dell’aspetto gomme, non ci resta che spostare l’attenzione sull’attività in pista, iniziando subito dalle condizioni meteo che interesseranno il circuito nei prossimi minuti. Cielo sereno o comunque poco nuvoloso, temperatura pista 45°C, ambiente 21°C, umidità 48%. Ancora vento, la cui direzione sembra anche variare spesso.

11:37 Buongiorno amici e amiche appassionate. Dopo avervi aggiornato sulla direttiva riguardante i pit stop (leggi su), andiamo a fornirvi anche alcuni dettagli in merito alla novità questa volta riguardante la Pirelli, divulgata nel corso della serata di ieri. Gli episodi di Baku hanno destato qualche preoccupazione nel costruttore degli pneumatici. Così si è deciso in accordo con le squadre e la FIA di andare a testare, durante le libere del prossimo Gp d’Austria (tra neanche una settimana), delle nuove specifiche di pneumatici posteriori. Se Pirelli riceverà degli ottimi riscontri dai piloti e dai team, dette specifiche andranno a sostituire le attuali già dal Gp di Gran Bretagna (in programma tra il 16 e il 18 luglio).

F1
La Red Bull di Max Verstappen, Stiria 2021

Nel comunicato diramato dalla casa della P Lunga si legge: “La nuova costruzione posteriore anticipa inoltre soluzioni tecnologiche che Pirelli sta sviluppando per i nuovi pneumatici da 18 pollici che saranno introdotti nel 2022. Con questa nuova costruzione Pirelli mette a disposizione un prodotto in grado di garantire livelli di integrità ancora più elevati anche in condizioni di utilizzo estreme quali sono quelle delle attuali monoposto”.


Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

Foto: Formula Uno – Mercedes – Ferrari – Red Bull – Aston Martin – McLaren – AlphaTauri – Pirelli

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
4,081FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Istanbul
cielo sereno
15.4 ° C
16 °
12.6 °
82 %
4.1kmh
0 %
Ven
19 °
Sab
19 °
Dom
17 °
Lun
15 °
Mar
13 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings