giovedì, Luglio 18, 2024

Gp Italia 2021: live qualifiche

Buona sera a tutti/e amici e amiche di FUnoAT e bentrovate. Ancora qualche minuto e per i piloti di F1 sarà già tempo di ottenere la massima prestazione in qualifica. Ebbene sì. Il format della Sprint Qualifying (tutte le info qui) dà un’accelerata significativa a tutto il programma regalandoci del grande spettacolo in tutte le giornate del weekend.

Dopo la prima ora di attività (FP1) è Lewis Hamilton a capeggiare in cima alla lista dei tempi. Il ritmo della Mercedes fa davvero paura. Max Verstappen è stato staccato di 452 millesimi pur montando una mescola di vantaggio (Soft Vs Media) nei confronti del rivale. Buon crono anche da parte di Valtteri Bottas, che con gomme gialle ha fatto segnare il terzo tempo a soli 73 millesimi dall’olandese.

C’è da dire però che le squadre hanno condotto due programmi davvero molto differenti, con Red Bull a testare tutte le mescole messe a disposizione dalla Pirelli (Hard C2, Medie C3 e Soft C4). Non è detto non si possa assistere anche a dei ribaltamenti di fronte in qualifica. I tecnici, nel corso di questa pausa, avranno certamente analizzato tutti i dati raccolti e fatto gli opportuni cambi di set-up impostando la loro strategia per il weekend. Solamente al termine delle qualifiche potremo farci un’idea sulla bontà del loro lavoro.

F1
Lewis Hamilton percorre la prima di Lesmo a bordo della sua Mercedes W12, Monza, Gp Italia 2021

La Ferrari, per il momento si trova perfettamente a centro gruppo tra la settima (Sainz) e la dodicesima posizione (Leclerc). Il team potrebbe andare a prediligere un assetto un po’ più da gara, così da massimizzare le performance del pacchetto durante la Sprint Qualifying di domani (16:30) e la gara di domenica (15:00).

Nessun vincolo di gomme previsto per il weekend. I piloti avranno scelta libera sia al via della Sprint Race che del Gp. Ci attende dunque una Q2 priva di strategia, con i piloti che potranno far un uso abbondante della mescola Soft. Alle 18:00 l’inizio della prima sessione di Q1. A seguire troverete tutti gli aggiornamenti.


Live Qualifica

19:06 – Un problema relativo al sistema di frenata ha inficiato negativamente sulla prestazione di Leclerc. 4° fila comunque per la Ferrari che domani tenterà di recuperare qualche posizione nel corso della Sprint Qualifying.

Per il momento è tutto. Grazie per essere stati con noi. Appuntamento per domani alle 12:00 per assistere assieme alla sessione di FP2. Buon proseguimento di serata a tutti.

19:02Bottas e Hamilton componono la prima fila della Sprint Qualifying (Valtteri scatterà dal fondo del Gp di domenica per aver sostituito tutti gli elementi della power unit, 4° specifica). Terzo tempo per Max Verstappen, poi Norris, Ricciardo, Gasly, Sainz, Leclerc, Perez e Giovinazzi.

Classifica finale qualifica

19:00 Verstappen non migliora e…

Arriva Bottas!!! E’ Valtteri Bottas il ‘Re della Velocità’ di Monza: 1’19”555!!

19:00 – Bandiera a scacchi!

18:59 – Bottas record nel T1, migliora Leclerc nel primo settore.

18:59 – Norris in scia a Lewis Hamilton.

18:57 – Questa volta escono tutti dai box, compreso Giovinazzi che ha saltato il primo tentativo.

18:53 – Tutti ai box. Verstappen a 17 millesimi da Lewis, Norris in P3 a 0,065 secondi. Questa la classifica.

18:52 – Secondo tempo per Verstappen, poi Norris, Ricciardo, Bottas, Gasly, Leclerc, Sainz e Perez.

18:51 – 1’19”949 per Lewis Hamilton!

18:50 – Giovinazzi ai box, gli altri sono tutti in pista con gomma Soft nuova. Perez utilizza un set di rossa usata.

18:49 – Tutte gli episodi dubbi avvenuti in pit lane nel corso delle qualifiche saranno investigati al termine della Q3.

18:48 – Semaforo verde! Inizia la Q3! 12 minuti a disposizione dei piloti per diventare il ‘Re della Velocità’ di Monza!

18:44 – La top ten del Gp d’Italia vede: 2 Mercedes, 2 McLaren, 2 Red Bull, 1 AlphaTauri, 1 Alfa Romeo e 2 Ferrari.

18:43 – Non migliorano le Mercedes, Ricciardo e Giovinazzi. Le Ferrari e Perez rischiano ma alla fine ce la fanno. P3 per Lando Norris, poi Verstappen, Ricciardo, Gasly, Giovinazzi, Sainz, Leclerc e Perez.

Vengono eliminati: 11° Vettel (Aston Martin) poi a seguire Stroll (Aston Martin), Alonso (Alpine), Ocon (Alpine) e Russell (Williams).

Classifica finale Q2

18:40 – Bandiera a scacchi! Ultimi giri!

18:37 – 3 minuti al termine. I piloti lasciano il box

18:33 – Problemi non del tutto risolti sulla SF21 di Leclerc.

Penalità per Valtteri Bottas! Mercedes decide di sostituire tutte le componenti della power unit (4° unità). Prenderà parte alla sprint qualifying dalla posizione che otterrà alla fine di questa qualifica, mentre andrà sarà obbligato a scattare dal fondo dello schieramento del Gp di domenica. In un certo senso, la Sprint Race si rivelerà abbastanza inutile per lui.

18:32 – Tutti ai box.

18:30Hamilton di nuovo in testa: 1’19”936!

Secondo Bottas: 1’20”032. Poi Norris, Ricciardo, Gasly, Verstappen, Giovinazzi, Stroll, Leclerc e Perez. 13° Sainz.

18:27 – Leclerc e Sainz in pista!

18:26 – Mercedes e Red Bull in pista. Investigazione per un episodio che coinvolge Mazepin (Haas) e Kubica (Alfa Romeo). Entrambi eliminati in Q1.

18:26 – I tecnici Ferrari provvedono a rimontare il cofano sulla vettura di Leclerc.

18:25 – Semaforo verde! Inizia il Q2! 15 minuti a disposizione dei piloti per ottenere un posto in Top-ten.

18:25 – Tolto il cofano dalla SF21 del monegasco.

18:23 – In precedenza Leclerc era sceso dalla vettura per ragioni fisiologiche. I tecnici stanno tentando di tutto per risolvere il problema all’engine breaking‘ presente sulla sua vettura.

18:22 Norris ottiene il terzo tempo, Giovinazzi il sesto tra le due Ferrari. Nono Perez. Si salva Russell nel finale grazie alla cancellazione del tempo di Tsunoda per track limits.

Vengono eliminati: 16° Latifi (Williams), Tsunoda (AlphaTauri), Schumacher (Haas), Kubica (Alfa Romeo), Mazepin (Haas).

18:18 – Bandiera a scacchi!

18:17 – Intanto sono iniziati gli ultimi giri per ottenere il pass alla Q2.

18:16 – Charles è sceso dalla vettura. I meccanici della Ferrari cercheranno di risolvere l’anomalia entro le Q2.

18:14 – Leclerc si lamenta ancora dell’engine breking’. Vettura molto difficile da guidare.

18:13 – Gomme nuove. Max Verstappen sale in P3: 1’21”035, Sainz in P4: 1’21”118, Leclerc in P5: 1’21”219.

18:13 – La classifica dopo il primo run.

18:10 – Leclerc è tornato in pista con gomme nuove.

18:10 – Intanto Verstappen si lamenta tantissimo del traffico. Il problema è sempre quello. Nessuno vuole cedere la propria scia alle altre vetture. Questo porta a generare dei trenini e tanto traffico in pista.

18:10 – Secondo tempo per Bottas: 1’20”804

18:10 – Nel frattempo Hamilton si è messo davanti a tutti: 1’20”543

18:09 – Le Ferrari hanno effettuato il loro primo tentativo con Soft usate.

18:06 – Sembra essersi verificato un problema sulla monoposto di Charles Leclerc. Un’anomalia riguardante l’engine-breaking’. Attualmente il monegasco si trova ai box con i tecnici che stanno cercando di risolvere il tutto.

18:06 – Lando Norris il nuovo leader: 1’21”681

18:05 – Max Verstappen davanti a tutti: 1’22”108

18:04 – Carlos Sainz si pone in testa alla classifica: 1’22”495.

Solamente quinto Leclerc alle spalle anche di Tsunoda, Russell e Latifi.

18:03 – Leclerc, Sainz e Verstappen in pista. Mercedes se la prende comoda.

18:00 – Semaforo verde! Inizia la Q1 sul tracciato italiano! 18 minuti a disposizione dei piloti per ottenere il pass per le Q2!

17:58 – 2 minuti all’inizio della Q1!

17:51 – Il team principal della Ferrari, Mattia Binotto ha delineato l’obiettivo per la qualifica: si punta alla terza fila.

F1
Il team principal della Scuderia Ferrari, Mattia Binotto, torna all’interno del proprio box

17:50 – Queste le condizioni meteo a pochi minuti dall’inizio delle qualifiche: cielo prevalentemente nuvoloso, temperatura pista 33°C, ambiente 25°C, umidità 44%.

17:42 – Ricordo che la sessione di questa sera non assegnerà la pole position. Questo compito spetterà alla Sprint Qualifying di domani. Il più veloce al termine della giornata odierna verrà insignito del titolo di ‘Re della Velocità‘. Una questione che aveva alimentato un vivo dibattito tra i piloti al termine della qualifica di Silverstone.

17:40 – Buonasera amici e amiche appassionate. Ancora 20 minuti e per la F1 sarà tempo di qualifiche.


F1-Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

F1-Foto: Formula Uno – Mercedes AMG F1 Team – Scuderia Ferrari – Red Bull Racing Honda – Aston Martin F1 Team – McLaren F1 Team – AlphaTauri F1 Team – Alfa Romeo Racing Team – Pirelli

Articoli Collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Collegato

3,584FansMi piace
1,032FollowerSegui
7,558FollowerSegui
- Advertisement -

Meteo Prossimo GP

Budapest
poche nuvole
33.6 ° C
35.8 °
33.3 °
45 %
3.6kmh
20 %
Gio
35 °
Ven
35 °
Sab
30 °
Dom
32 °
Lun
33 °
- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -
Change privacy settings