Vertappen penalizzato: 3 posizioni in griglia al prossimo Gp

Incidente. Spettacolare. Alla vecchia maniera. Due piloti che non alzano il piede e le vetture si scontrano. Entrambi ritirati. Il duello Max vs Lewis in F1 continua. Dopo il giro 1 alla Copse dobbiamo aggiungere tra i botti del mondiale 2021 la tornata 26 alla Prima Variante. Nel dopo gara l’olandese aveva minimizzato sul fatto, definendo il risultato dello scontro come incidente di gara.

“Personalmente penso di aver fatto tutto in modo corretto e non sono arrabbiato. Così non le corse. Sono cose che capitano. Giudicheranno gli steward. Se uno dei due fosse rimasto in gara sarebbe stato diverso ma alla fine siamo andati entrambi fuori.”

Effettivamente la federazione ha giudicato. Alle 17.15 i due si sono presentati davanti ai commissari con i rispettivi delegati dei team e le due parti in causa hanno esposto propri ragioni. Dopo aver analizzato i fatto l’organo preposto a valutare l’episodio ha deliberato: Max Vertappen è stato penalizzato di 3 posizioni in grigia da scontare nel prossimo Gran Premio di F1.

F1
Mex Verstappen (Red Bull Racing Honda)- Lewis Hamilton (Mercedes AMG F1 TEAM) Gp Italia 2021

Come si può leggere nella nota FIA secondo gli steward la vettura numero 33 non accanto alla numero 44 all’entrata di curva 1. Pertanto la manovra di Max è stata ritenuta tardiva e fuori dalla “finestra di competizione”. Visto la lotta davvero serrata tra i due piloti, nell’economia del campionato questa punizione potrebbe essere decisiva nella conquista del titolo. Soprattutto pensando che il prossimo evento, Gran Premio di Russia, non possiede un layout particolarmente amico dei sorpassi.


F1-Autore: Alessandro Arcari – @Berrageiz

Foto: FIA Mercedes

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

3,584FansLike
1,032FollowersFollow
4,000FollowersFollow

Meteo Prossimo GP

Sochi
poche nuvole
15.1 ° C
15.1 °
15.1 °
70 %
2.8kmh
22 %
Ven
16 °
Sab
15 °
Dom
18 °
Lun
18 °
Mar
20 °
- Advertisement -

Latest Articles

- Advertisement -
Change privacy settings