mercoledì, Aprile 24, 2024

Gp Qatar 2021-Fp2: problemi al DRS in Red Bull, Ferrari studia le mescole

Si conclude anche questo venerdì di libere sul circuito di Losail. La Mercedes torna a mostrare la propria forza con Valtteri Bottas, più arretrato Hamilton in quarta posizione che potrebbe aver risparmiato la propria power unit più di quanto non abbia fatto Valtteri. Solamente terzo Verstappen, ad oltre 3 decimi dal finlandese e alle spalle anche dell’AlphaTauri di Gasly.

Continuano i problemi all’ala posteriore per la Red Bull, costretta a sprecare minuti utili della seconda sessione per cercare di impedire al flap mobile di oscillare vistosamente in rettilineo una volta che il DRS viene azionato. Non è una novità per gli austriaci, sono diversi appuntamenti che lamentano problematiche simili.

Ferrari molto bene su mescole dure, mentre non è riuscita, a causa di qualche sbavatura a trovare il giro con le mescole Soft. Rispeto al mattino la gestione del compound più morbido è molto migliorata, aspetto che lo si è riscontrato anche nelle simulazioni di passo gara: il Cavallino è apparso più in palla dei rivali della McLaren, almeno su questa mescola. Ovviamente siamo ancora al venerdì e ancora è tutto da scrivere. Determinare il lavoro che verrà svolto stanotte per trovare il set-up più ottimale.

Prossimo appuntamento per le 12:00 di domani, quando le vetture scenderanno nuovamente in pista in occasione delle FP3.


F1 Live FP2

16:04 – Classifica finale! Mazepin senza tempo: sostituzione del telaio sulla sua Haas.

Gp Qatar 2021: classifica finale FP2

16:02McLaren con le Soft sull’1’29”alto, mentre Leclerc è stato pressoché costante sull’129”basso.

16:01Bottas (M) nel finale è sceso sul piede dell’1’27” alto, Verstappen (S) è salito sull’1’28”alto mentre Hamilton (S) si è mantenuto sul 1’28”basso.

16:00 – Bandiera a scacchi!

15:55 -1’28”2 per Bottas su Medie, 1’28”3 per Verstappen su Soft al quale replica Hamilton a parità di mescola.

15:55 – Leclerc inizia su Soft in 1’29”454

15:54 – Dopo aver iniziato sul piede dell’1’29”alto, Sainz si stabilizza su un ritmo attorno all’1’29”basso e scende anche in un’occasione in 1’28”756 (Hard)

15:52 – La classifica generata dall’utilizzo della mescola Soft.

15:50 – Sainz simula il passo gara con mescola Hard, Leclerc inizia il priprio run su Soft.

15:48 – Sembra che le Ferrari restino ancora un po’ troppo sottosterzanti. Proteggere l’asse posteriore è importante per evitare l’overheating ma in parte sembra produrre il fastidioso fenomeno sopracitato. Difficile la messa a punto sotto questo aspetto.

15:42 – Migliora Verstappen con gomma usata: terzo posto davanti a Hamilton 1’23”498

15:40 – Con Charles che torna ai box, terminano qui gli stint su gomma Soft in simulazione di qualifica per le Ferrari. Qualche errorino per i piloti del Cavallino nei loro giri veloci, però la gestione della temperatura su queste mescole va molto meglio rispetto al mattino. Le condizioni fresche aiutano in tal senso.

15:36 – Verstappen in quarta posizione: 1’23”579, a 9 millesimi da Hamilton, ma a 0,431 secondi da Bottas.

15:35 – Solo ottavo Sergio Perez con gomma Soft: 1’23”787

15:35 – Sainz sale in decima posizione: 1’24”033; Leclerc 13° con gomma Soft: 1’24”095

15:33 – Bottas si migliora: 1’23”148

15:32 – Gasly si porta a 33 millesimi da Bottas: 1’23”357

15:30 – Cancellato il crono a Valtteri per violazione dei track limits. Il finnico resta comunque in testa: 1’23”324

15:30 – Norris porta la sua McLaren in terza posizione: 1’23”632

15:28 – Lavori nella zona del DRS all’interno del box Red Bull, sia sulla vettura di Perez che su quella di Verstappen. Nei precedenti giri è stato possibile notare come l’ala mobile, quando aperta, vada ad oscillare vistosamente. I meccanici stanno cercando di porre rimedio a questa situazione ormai da diversi Gp.

15:27 – Hamilton resta secondo a 4 decimi dal compagno di squadra: 1’23”570

15:26 – Bottas si migliora su mescola Soft: 1’23”154

15:23 – Situazione Ferrari: Leclerc è sembrato trovarsi molto bene su questo set di gomme Hard. Run meno positivo dal punto di vista dell’handling per Carlos Sainz che però sembra aver preso un po’ di confidenza sul finale del primo stint. Vedremo se questo si rispecchierà in un run migliore su una mescola più morbida.

15:20 – Tutti ai box per cambiare le mescole. Questi i tempi ottenuti nel corso del primo run. Le gomme utilizzate: Hard per Leclerc, Norris, Ocon, Raikkonen, Gasly, Sainz, Latifi. Gli altri su Medie.

Problemi per Mazepin rimasto all’interno del suo garage. Sostituzione del telaio sulla sua Haas.

Classifica FP2 ore 15:20

15:15 – Ricciardo si trova alle spalle di Leclerc nonostante l’utilizzo delle gomme Medie (41 millesimi tra i due), mentre Norris rimedia oltre 3 decimi a parità di mescola Hard.

15:14 – Giro pulito per Bottas che segna la migliore prestazione: 1’23”324

15:13 – Hamilton davanti a Verstappen nonostante un po’ di traffico: 1’23”604

15:12 – Leclerc migliora il proprio crono riprendendosi l’ottava posizione: 1’24”914

15:12 – Verstappen: 1’23”743! Rifilati 9 decimi a Lewis Hamilton.

15:11 – Perez sale in terza posizione alle spalle del compagno di squadra: 1’24”338

15:09 – Hamilton in P4: 1’24”690

15:08 – Secondo Verstappen, poi Bottas, Alonso, Hamilton, Stroll e Ricciardo. Questi piloti su mescola Media. Segue in 8° posizione Leclerc, il primo con mescola Hard: 1’25”280

15:08 – Tsunoda in testa: 1’24”233 (M)

15:06 – Alonso davanti ad Hamilton a parità di mescole Medie: 1’24”723

15:05 – Stessa scelta per Perez e Verstappen in termini di carico aerodinamico per quanto riguarda l’ala posteriore. In Red Bull si opta per una configurazione più scarica con un profilo a ‘cucchiaio’.

15:03 – Dopo tre minuti, soltanto Mazepin, Verstappen e Russell sono ancora fermi ai box.

15:00 – Semaforo verde in fondo alla pit lane! Inizia la seconda sessione di prove libere in Qatar.

Immagine
L’immagine attuale del circuito di Losail

14:55 – Condizioni meteo ad inizio sessione, ci troviamo al tramonto sul circuito di Losail: cielo sereno, temperatura pista 31°C (in ribasso di 10°C rispetto alle FP1), ambiente 27°C, umidità 49%.

14:47 – Il caso Verstappen-Hamilton si risolve in un nulla di fatto. Respinta la richiesta di revisione della Mercedes. La lotta mondiale riparte con Verstappen in testa con 14 punti di vantaggio su Hamilton e il team di stoccarda davanti alla Red Bull di 11 lunghezze.

14:46Buon pomeriggio amici e amiche appassionate. Bentrovati per la diretta di queste FP2.


Il pomeriggio italiano e la serata araba si aprono con la notizia che tutti stavamo aspettando. I commissari hanno deliberato: respinta la richiesta di revisione Mercedes (clicca qui per ulteriori dettagli). Il materiale presentato dal team di Stoccarda non ha aggiunto degli elementi tali da andare contro al verdetto espresso dai giudici brasiliani. Dunque, nessuna penalità per Verstappen, con il confronto iridato che riprenderà da dove l’avevamo lasciato, con l’olandese in vantaggio di 14 lunghezze sul portacolori della casa di StoccardaLewis Hamilton.

Concentriamoci dunque sull’attività in pista. Al mattino abbiamo visto un Max Verstappen mostrare sin da subito un ritmo molto promettente. Il secondo classificato Pierre Gasly ha rimediato un gap di quasi mezzo secondo, poco distante Valtteri Bottas e quarto Hamilton con un ritardo di quasi 8 decimi. La pista era molto sporca, con le squadre che hanno girato con un solo obiettivo: raccogliere il maggior numero di dati possibili alla ricerca del set-up ottimale.

Immagine
Max Verstappen (Red Bull) in pista sul tracciato di Losail durante le FP1

AlphaTauri e Ferrari i due team che hanno percorso il maggior numero di tornate: 55 quelle totalizzati da Gasly e Tsunoda, 53 da Leclerc e Sainz. Vedremo nelle FP2 se questo duro lavoro porterà i suoi frutti. Alle 15:00 l’orario d’inizio della seconda sessione, di cui saranno riportati tutti gli aggiornamenti.


F1-Autore: Marco Sassara – @marcofunoat

F1-Foto: Formula Uno – Mercedes AMG F1 Team – Scuderia Ferrari – Red Bull Racing Honda – Aston Martin F1 Team – McLaren F1 Team – AlphaTauri F1 Team – Alfa Romeo Racing Team – Pirelli

Articoli Collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Collegato

3,584FansMi piace
1,032FollowerSegui
7,558FollowerSegui
- Advertisement -

Meteo Prossimo GP

Suzuka
pioggia moderata
15.9 ° C
17.8 °
15.9 °
93 %
6.1kmh
100 %
Mer
16 °
Gio
20 °
Ven
18 °
Sab
18 °
Dom
19 °
- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -
Change privacy settings