domenica, Maggio 19, 2024

F1 Test Bahrain – Rileggi il live della mattina, giorno 2: Ocon il più rapido, Mercedes risolve il porpoising

F1– Secondo giornata di attività sul tracciato del Bahrain. Prosegue il lavoro di affinamento delle vetture 2022 che tra sette giorni esatti disputeranno la prima sessione di prove libere del GP inaugurale che si terrà proprio qui a Sakhir. Seguite con noi la diretta delle operazioni. Se siete alla ricerca degli aggiornamenti cronometrici in real time cliccate sul seguente link: leggi qui.


-Termina la sessione. George Russell passista di giornata con 67 giri. Esteban Ocon il più veloce.

Bottas fermo in pista. Bandiera rossa reale che mette fine alle operazioni.

-Prove di partenza a Sakhir in questi minuti finali.

-Tornano in pista Leclerc, Bottas, Vettel, Verstappen e Russell.

BANDIERA VERDE. La direzione gara stava semplicemente provando il sistema: nessun pilota fermo in pista.

RED FLAG!

Sebastian Vettel ritorna in pista: problemi alla AMR22 risolti in fretta.

-Parla Horner a Sky Sport: “Partiamo dal presente. Ho in parlato con Ben Sulayem che ha un approccio differente da Jean Todt. Vuole imparare la F1 visto che viene dai Rally.
Dopo il 2021 ci siamo goduti un bel Natale a seguito dei festeggiamenti dell’ultima gara.

E’ stato complicato per Michael Masi che ha gestito tanta pressione da parte della FIA e dai team. Mi dispiace tanto per lui.
Cosa mi ha sorpreso delle nuove auto? Sono belle ma dobbiamo capire con quale velocità i team riusciranno ad evolvere.
La Mercedes ha in concetto totalmente opposto rispetto alle altre. E’ innovativa, questa è la F1.
Sulla RB18 ci saranno aggiornamenti continui. Qualcosa la vedremo alla prima gara.
E’ bello vedere il n°1 sulla nostra auto, mancava dal 2014.
E’ impossibile prevedere le performance. La Ferrari è la macchina più facile da portare al limite. Mercedes sta facendo un lavoro diverso, non la guardiamo. McLaren anche sembra buona.
Il budget cap ci dà tanta pressione. Evolvere significa spendere ed è una sfida mantenere tutto nei costi previsti.
Sul peso delle macchine abbiamo chiesto di aumentare 5 kg perché tutti i team stanno facendo fatica. I 3 kg offerti dalla FIA sono un buon compromesso.
Mercedes sarà forte, non possiamo sottostimarli.
Credo che serviranno un paio di gare per capire il vero livello di competitività. La fotografia arriverà solo alla terza gara
“.

-Russell è nel secondo stint di una simulazione di gara. Il comportamento della W13 è decisamente migliorato rispetto a ieri.

-Piccolo miglioramento per Norris: quinto con 1.36.354.

-Sebastian Vettel fermo in pista! Il tedesco, in uscita dalla pit lane, ha immediatamente parcheggiato in una zona sicura. Ecco perché la bandiera rossa non è stata deliberata.

-Annunci in casa Ferrari:

-Recap alla terza ora:

F1

-Operazioni terminate sulla vettura n°1 che ora è in pista.

-Si lavora intorno alla RB18 di Verstappen. Meccanici all’opera nella zona posteriore della vettura.

-Pit stop (lentino) per Russell che monta un treno nuovo di gomme C2.

-Si rivede in pista la McLaren di Lando Norris. Evidenti scodate in accelerazione per il britannico che monta pneumatici C2

-Stint di Sebastian Vettel: out – 1:36.020 – 2:28.090 – 1: 37.344 – 1:40.273 – 1:41.047 in

-Aggiornamento sul numero di giri effettuati. Ecco la top 3: Vettel (42), Verstappen (32), Russell-Ocon (31).

-Migliora Vettel: quarto. 1.36.020, C3.

-Nel frattempo il presidente delle FIA Mohammed Ben Sulayem fa capolino nei box

-Subito in pista George Russell, Max Verstappen e Charles Leclerc. Il britannico fa un breve giro di installazione e riprende la via dei box.

-Interessantissima immagine pubblicata da Albert Fabrega che mostra la conformazione dei canali d’ingresso del fondo della FW44

11:16: SEMAFORO VERDE.

-La sessione riprenderà alle 10:16.

-Nel frattempo Nikolas Tombazis, capotecnico della FIA, è ai box della Red Bull per ispezionare l’ala anteriore.

-La vettura è arrivata davanti al box della Williams.

-Approfittiamo per un riepilogo visto che le operazioni di riassetto della pista si protraggono ancora:

-Estintori a spegnere le fiamme che si propagavano dalle ruote posteriori. La vettura si è bloccata in pista. Serviranno diversi minuti per risistemare il tutto.

-Problemi evidenti per la Williasm FW44 di Nicholas Latifi. I freni posteriori vanno in fumo: bandiera rossa!

-Bloccaggi e lunghi sia per Verstappen che per Leclerc. Oggi una Ferrari leggermente più nervosa.

Verstappen con C2 è terzo: 1.35.874.

Ocon, con C4, scalza Leclerc dalla vetta: 1.34.276.

-Parla Pat Symonds, uno dei “padri” del regolamento tecnico 2022. Interessanti novità sul porpoising: “Dopo i problemi con il pompaggio aerodinamico a Barcellona, la FIA ha ora consentito alle squadre di incatenare ulteriormente il sottoscocca con due sostegni. Il collegamento avviene dal lato alla scatola del cambio e alla zona esterna del sottoscocca“.
Sulla W13: “E’ una vettura interessante. Ha avuto una diversa interpretazione dei regolamenti. La gente si è lamentata del fatto che le auto avrebbero avuto lo stesso aspetto, ma i primi 4 team hanno design molto distinti. W13 è un po’ più radicale del previsto“.

-La McLaren MCL36 di Norris è ferma ai box. Si continua a lavorare ai freni anteriori.

Russell torna in pista con gomma prototipo. Di migliora leggermente: 1.38.585

-Prima ora in archivio. E’ tempo di riepilogo:

-Squillo di Leclerc: 1.34.366. Gomma gialla C3 per l’alfiere Ferrari che si porta a casa tutti e tre i migliori settori.

Ocon si migliora: 1.35.423

-Bloccaggio anche per Max Verstappen che perde il punto di staccata di Curva 1 e finisce lungo.

-Inizia l’attività anche per la Haas, ora settimo, che inizia ad inanellare qualche giro. Qualche problema a curva 1 per il tedesco che arriva a ruote fumanti.

-Ora è Max Verstappen nella piazza d’onore. 1.36.914 per il campione del mondo.

Yuki Tsunoda è secondo con 1.37.893.

-1.38.948 per Vettel che sale in quinta piazza.

Ocon prosegue nella sua progressione. Non si migliora nel giro globale ma fa i migliori primo e terzo intermedio. Ecco la livrea che la A522 userà anche per il primo GP stagionale.

-A Leclerc comunicano che c’è vento di coda in alcune curve.

-1.38.558 per Norris che guida come gomma C2.

1.37.972 per Leclerc che si migliora.

-Nel frattempo Russell, dopo 12 giri, fa ritorno ai box.

Esteban Ocon illumina di viola tutti gli intertempi: 1.36.472 per l’Alpine con gomma C3.

Max Verstappen in pista con gomma soft C4. Installation lap e rientro per il campione del mondo.

1.39.409 primo tempo per il monegasco che è secondo alle spalle di Norris.

-La Ferrari n°16 è in pista.

1.39.558 per Russell arrivato al decimo passaggio consecutivo.

-Si cala nell’abitacolo Charles Leclerc pronto a prendere la pista.

Russell sta eseguendo un minirun. Si può subito constatare come la W13 sia molto più stabile sul rettilineo principale dove mostra un pompaggio aerodinamico molto molto contenuto.

-Si lavora alla raccolta dati anche in Red Bull. Le foto del collega Albert Fabrega:

1.39.862 per il britannico su gomme C3.

George Russell in pista con i rastrelli davanti alle ruote posteriori. La raccolta dati si sposta in questa zona dopo che ieri si era lavorato sull’area tra le ruote anteriori e i coni antintrusione che hanno destato parecchio scalpore.

-Anche oggi Daniel Ricciardo non sarà della partita. L’annuncio della McLaren:

1.38.543 è il primo crono di giornata marcato da Lando Norris.

Max Verstappen subito in pista per il primo shake down della RB18.

Semaforo Verde: si parte!

-La line-un odierna:

Mercedes – Russell
Red Bull – Verstappen
Ferrari – Leclerc
McLaren – Norris
Alpine – Ocon
AlphaTauri – Tsunoda
Aston Martin – Vettel
Williams – Latifi
Alfa Romeo – Bottas
Haas – Schumacher

-Nella notte il vento ha portato in pista un bel po’ di sabbia. Nei primi giri l’asfalto non sarà in condizioni perfette.

-Ai seguenti link potete trovare i resoconti delle due sessioni di ieri: mattinapomeriggio.

-In attesa che la sessione abbia inizio potete leggere l’analisi tecnica della Mercedes W13 in versione rivista rispetto ai test di Barcellona:


F1-Autore: Diego Catalano @diegocat1977

Foto: F1, Mercedes AMG F1, Alpine

Articoli Collegati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Resta Collegato

3,584FansMi piace
1,032FollowerSegui
7,558FollowerSegui
- Advertisement -

Meteo Prossimo GP

Miami
nubi sparse
33.2 ° C
37.2 °
31.1 °
74 %
6.7kmh
40 %
Sab
33 °
Dom
32 °
Lun
34 °
Mar
30 °
Mer
29 °
- Advertisement -

Ultimi Articoli

- Advertisement -
Change privacy settings